Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Elemento <requiredRuntime>

Aggiornamento: novembre 2007

Specifica che l'applicazione supporta solo la versione 1.0 di Common Language Runtime (CLR).

Elemento <Configuration>
  Elemento <startup>
    Elemento <requiredRuntime>

<requiredRuntime  
   version="runtime version"
   safemode="true|false"/>

Le seguenti sezioni illustrano attributi, elementi figlio e padre.

Attributi

Attributo

Descrizione

version

Attributo facoltativo.

Valore String che specifica la versione di .NET Framework supportata dall'applicazione corrente. Tale valore deve corrispondere al nome di directory presente nella directory principale di installazione di .NET Framework. Il contenuto del valore String non viene analizzato.

safemode

Attributo facoltativo.

Specifica se il codice di avvio dell'ambiente di esecuzione consente di effettuare una ricerca nel Registro di sistema per determinare la versione dell'ambiente di esecuzione.

Attributo safemode

Valore

Descrizione

false

La ricerca nel Registro di sistema viene effettuata. Rappresenta il valore predefinito.

true

La ricerca nel Registro di sistema non viene effettuata.

Elementi figlio

Nessuno.

Elementi padre

Elemento

Descrizione

configuration

È l'elemento di primo livello in ciascun file di configurazione utilizzato in Common Language Runtime e nelle applicazioni .NET Framework.

startup

Contiene l'elemento requiredRuntime.

È necessario utilizzare l'elemento <supportedRuntime> in tutte le applicazioni create con la versione 1.1 o successiva di CLR. Nelle applicazioni create per supportare esclusivamente la versione 1.0 è necessario utilizzare l'elemento <requiredRuntime>.

La stringa dell'attributo version deve corrispondere al nome della cartella di installazione relativa alla versione di .NET Framework specificata. Tale stringa non viene interpretata. Se il codice di avvio dell'ambiente di esecuzione non individua una cartella corrispondente, l'ambiente di esecuzione non viene caricato; il codice di avvio visualizza un messaggio di errore e si interrompe.

Nota:

Il codice di avvio per un'applicazione inclusa in Microsoft Internet Explorer ignora l'elemento <requiredRuntime>.

Nell'esempio seguente viene illustrato come specificare la versione dell'ambiente di esecuzione in un file di configurazione.

<configuration>
   <startup>
      <requiredRuntime version="v1.0.3705" safemode="true"/>
   </startup>
</configuration>
Mostra: