Table of contents
TOC
Comprimi il sommario
Espandi il sommario

Note sulla versione di Windows Management Framework (WMF) 5.1

J. Keith Bankston [MSFT]|Ultimo aggiornamento: 13/01/2017
|
3 Collaboratori

WMF 5.1 include i componenti PowerShell, WMI, WinRM, Inventario software e Gestione licenze (SIL) rilasciati con Windows Server 2016. WMF 5.1 può essere installato in Windows 7, Windows 8.1, Windows Server 2008 R2, 2012 e 2012 R2 e offre alcuni miglioramenti rispetto a WMF 5.0 RTM, tra cui:

  • Nuovi cmdlet: utenti locali e gruppi; Get-ComputerInfo
  • I miglioramenti apportati a PowerShellGet includono l'applicazione di moduli firmati e l'installazione di moduli JEA
  • È stato aggiunto il supporto di PackageManagement per i contenitori, l'installazione di CBS, l'installazione basata su EXE e i pacchetti CAB
  • Miglioramenti del debug per le classi DSC e PowerShell
  • Miglioramenti relativi alla sicurezza, incluso quando si usano i cmdlet PowerShellGet e quando si applicano i moduli firmati da catalogo provenienti dal server di pull
  • Risposte ad alcune richieste o problemi segnalati da utenti

Note importanti:

  • WMF 5.1 richiede .NET Framework 4.6. Se .NET 4.6 non è installato, WMF verrà installato correttamente, ma le funzioni principali non verranno eseguite. Le istruzioni sono disponibili nell'argomento Installare e configurare WMF 5.1.
  • WMF 5.1 deve essere disinstallato prima dell'installazione WMF 5.1 RTM.
  • È possibile installare WMF 5.1 direttamente su WMF 5.0 o WMF 4.0.
  • Non è necessario installare WMF 4.0 prima di installare WMF 5.1 in Windows 7 e Windows Server 2008 R2. Questo problema presente nella versione di WMF 5.1 (anteprima) è stato risolto.
© 2017 Microsoft