Finestra di dialogo Condividi con <nome> (Gestione risorse e plug-in)

Consente di condividere la versione corrente di un file per renderlo membro del progetto corrente oppure di condividere la versione corrente di un progetto per creare un nuovo sottoprogetto. Se si interrompe il collegamento di un file condiviso, le modifiche apportate in questo file non si propagano più nelle versioni del file in altri progetti. Allo stesso modo, le modifiche apportate al file negli altri progetti non si propagano più nel file non collegato.

Accesso alla finestra di dialogo

In Gestione risorse Visual SourceSafe scegliere Condividi dal menu Versioni.

In Visual Studio scegliere Controllo del codice sorgente dal menu File, quindi Condividi.

NoteNota

Per visualizzare un elenco di tutti i progetti che condividono un file specifico, utilizzare la scheda Collegamenti.

Condividi quindi interrompi collegamento

Condivide il file, quindi interrompe immediatamente il collegamento per creare versioni separate.

File da condividere

Consente di specificare il file da condividere. Verranno visualizzati solo i file che è possibile condividere con il progetto corrente. Alcuni file non possono essere condivisi, ad esempio quelli con lo stesso nome di un file già presente nel progetto.

Tipo file

Consente di specificare il gruppo di file che contiene i tipi da condividere. Quando si seleziona un gruppo di file, nell'elenco verranno visualizzati solo i file con le estensioni del gruppo. Se si seleziona Tutti i file (*.*) verranno elencati tutti i file della cartella corrente.

Progetti

Consente di selezionare il progetto da cui condividere un file.

Condividi

Condivide il file selezionato. Per un progetto, se si sceglie Condividi verrà visualizzata la finestra di dialogo Condividi, che consente di specificare un nome e un commento per il progetto condiviso.

Visualizza

Visualizza la finestra di dialogo File, che consente di visualizzare la versione più recente del file dal database di Visual SourceSafe.

Vedere anche

Mostra: