Procedura: aggiungere estensioni di file del controllo del codice sorgente

Quando si utilizzano i plug-in di Visual SourceSafe con progetti e soluzioni Visual Studio, nella cartella di lavoro viene creata un file denominato Mssccprj.scc. Per ulteriori informazioni sull'uso dei plug-in, vedere Utilizzo di Visual SourceSafe in Microsoft Visual Studio.

Le estensioni predefinite di Mssccprj.scc, ovvero *.vbp, *.mak e *.dsp, garantiscono che, in caso di lettura o di aggiunta di un file con tali estensioni, il file Mssccprj.scc verrà creato in Visual SourceSafe. In assenza di tali estensioni, i plug-in di SourceSafe non funzioneranno correttamente in Visual Studio.

Tali tipi di file sono integrati automaticamente nella versione più recente di Visual SourceSafe. Nelle versioni precedenti è tuttavia necessario aggiungere le estensioni di file manualmente per garantire la corretta esecuzione del controllo del codice sorgente in Visual Studio.

Per aggiungere le estensioni di file del controllo del codice sorgente:

  1. Avviare Gestione risorse Visual SourceSafe.

  2. Scegliere Opzioni dal menu Strumenti.

  3. Nella finestra di dialogo Opzioni SourceSafe fare clic sulla scheda Tipi di file.

  4. Nella casella Crea file SCC aggiungere le estensioni necessarie utilizzando asterischi e punti e separando le voci con virgole.

  5. Scegliere OK.

Vedere anche

Mostra: