Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto manualmente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

processo

Specifica che il processo dell'applicazione gestita deve includere una sola copia di una variabile globale specifica, di una variabile membro statica o di una variabile locale statica condivisa tra tutti i domini dell'applicazione presenti nel processo. Questa parola chiava è principalmente progettata per essere utilizzata durante la compilazione con /clr:pure, perché con /clr:pure le variabili globali e statiche sono in base al dominio dell'applicazione, per impostazione predefinita. Durante la compilazione con /clr, le variabili globali e statiche sono in base al processo per impostazione predefinita (non è necessario utilizzare __declspec(process)).

Solo una variabile globale, una variabile membro statica o una variabile locale statica di tipo nativo può essere contrassegnata con __declspec(process).

Durante la compilazione con /clr:pure, le variabili contrassegnate come in base al processo devono essere dichiarate come const. In questo modo le variabili in base al processo non vengono modificate in un dominio dell'applicazione e restituiscono risultati imprevisti in un altro dominio della stessa. Il principale utilizzo previsto di __declspec(process) è consentire l'inizializzazione della fase di compilazione di una variabile globale, di una variabile membro statica o di una variabile locale statica in /clr:pure.

La parola chiave processè valida solo durante la compilazione con /clr o /clr:pure e non lo è invece nella compilazione con /clr:safe.

Se si desidera che ogni dominio dell'applicazione disponga di una propria copia di una variabile globale, utilizzare appdomain.

Per ulteriori informazioni, vedere Domini applicazione e Visual C++.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2015 Microsoft