Preparare un sistema bare metal per la distribuzione e la valutazione

Questo argomento illustra i passaggi necessari per preparare e aggiungere un sistema bare metal all'inventario di Windows Assessment Services. Si creeranno poi un progetto e un processo che include il computer, nonché l'immagine e il file di risposte utilizzati per distribuire un'immagine nel computer prima di eseguirne la valutazione.

In questo argomento

Aggiungi i driver per schede di rete (NIC) alle immagini Windows PE usate da Servizi di distribuzione Windows. Questo passaggio è necessario solo quando i computer di testing richiedono driver NIC non inclusi per la connettività di rete durante l'inventario o dopo la distribuzione dell'immagine Windows. I driver NIC sono necessari quando si avvia in Windows PE un sistema bare metal, ossia un computer in cui non è installato un sistema operativo.

  1. Nel server crea una cartella per i driver NIC e copia i driver nella cartella. Ad esempio, se i driver sono archiviati in una condivisione puoi usare un comando come il seguente:

    robocopy \\Server\share\drivers C:\Drivers\amd64NIC /MIR
    
  2. Fai clic sul pulsante Start, scegli Strumenti di amministrazione e quindi Servizi di distribuzione Windows.

  3. Espandi il nodo Server ed espandi il nome del server.

  4. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Driver e scegli Aggiungi pacchetto driver.

  5. Nell'Aggiunta guidata pacchetti driver fai clic su Seleziona tutti i pacchetti driver di una cartella e quindi su Sfoglia.

  6. Individua e seleziona la cartella che contiene i driver NIC non inclusi e quindi fai clic su OK.

  7. Nell'Aggiunta guidata pacchetti driver fai clic su Avanti.

  8. Nella pagina Pacchetti driver disponibili fai clic su Avanti.

  9. Nella pagina Riepilogo fai clic su Avanti.

  10. Al termine della copia dei driver nell'archivio driver, fai clic su Avanti.

  11. Nella pagina Gruppi di driver fai clic su Seleziona gruppo di driver esistente, verifica che sia selezionato DriverGroup1 e quindi fai clic su Avanti.

  12. Fare clic su Fine.

  13. Nel nodo Server fai clic su Immagini d'avvio, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine d'avvio in cui vuoi inserire il driver e quindi fai clic su Aggiungi pacchetti driver a immagine.

  14. Nella pagina Prima di iniziare dell'Aggiunta guidata pacchetti driver a immagine d'avvio fai clic su Avanti.

  15. Nella pagina Seleziona pacchetti driver fai clic su Classe pacchetto e quindi su Modifica.

  16. Elimina tutto tranne Net e quindi fai clic su OK.

  17. Nell'Aggiunta guidata pacchetti driver a immagine d'avvio fai clic su Cerca pacchetti, fai clic su Avanti e quindi di nuovo su Avanti.

  18. Dopo l'aggiunta dei driver fai clic su Fine.

Ora l'immagine d'avvio contiene i driver NIC non inclusi. Ripeti la procedura per ogni architettura di immagine d'avvio di Servizi di distribuzione Windows.

Per aggiungere all'inventario sistemi bare metal è necessario creare un'unità USB di avvio per avviare il computer e aggiungerlo all'inventario. Per altre informazioni su come preparare un'unità flash USB di avvio di Windows PE, vedi Scenario: installare Windows PE su un CD, un'unità flash USB o un disco rigido USB. Nello scenario vengono creati supporti rimovibili usando l'immagine Windows PE predefinita (WinPE.wim) senza personalizzarla. Prima di usare l'unità flash USB di avvio per l'inventario è necessario copiare il file RelaxWinPE.wim nella cartella di origine sull'unità flash USB, come illustrato nella procedura nella sezione seguente.

ImportantImportante
Per aggiungere all'inventario computer di testing basati su x86 è necessario usare un'immagine Windows PE basata su x86. Per aggiungere all'inventario computer di testing basati su AMD64 è necessario usare un'immagine Windows PE basata su AMD64. In questa procedura viene usata un'immagine basata su x86. Se i computer di testing sono basati sia su x86 che su AMD64, crea un'unità flash USB per ogni architettura.

  1. Nel computer tecnico in cui hai creato l'ambiente di generazione Windows PE digita il comando seguente:

    xcopy %SystemDrive%\REMINST\Boot\x86\Images\RelaxWinPE.wim c:\winpe_x86\media\sources\boot.wim
    
    
    xcopy %SystemDrive%\REMINST\Boot\x64\Images\RelaxWinPE.wim c:\winpe_x64\media\sources\boot.wim
    
  2. Ripeti il passaggio precedente per creare un'unità flash USB per ogni architettura necessaria per i computer di testing.

    ImportantImportante
    Per aggiungere all'inventario computer di testing basati su x86 è necessario usare un'immagine Windows PE basata su x86. Per aggiungere all'inventario computer di testing basati su AMD64 è necessario usare un'immagine Windows PE basata su AMD64.

Ora che l'unità flash USB di avvio di Windows PE è pronta e che i driver NIC sono stati inseriti, puoi aggiungere risorse come computer, immagini e file di risposte all'inventario di Windows Assessment Services e quindi includere tali risorse nei progetti e nei processi.

Oltre che computer dotati di sistema operativo in esecuzione, puoi aggiungere all'inventario di Windows Assessment Services sistemi bare metal, ossia computer senza un sistema operativo in esecuzione, in modo da poter usare su di essi gli strumenti di valutazione. Quando il computer di testing non è dotato di un sistema operativo in esecuzione, usa l'unità flash USB per avviare il computer e aggiungerlo all'inventario, come illustrato nella procedura nella sezione seguente.

WarningAvviso
Non è consigliabile includere un computer di testing in più inventari del server di Windows Assessment Services allo stesso tempo. Se un computer di testing compare in più inventari server di Windows Assessment Services, provoca una race condition tra le istanze di Servizi di distribuzione Windows in ogni server. Se devi spostare un computer di testing da un inventario all'altro, in Windows® Assessment Services - Client (Windows ASC) elimina la risorsa computer dal primo inventario di Windows Assessment Services e quindi aggiungila all'inventario nel nuovo server di Windows Assessment Services.

  1. Inserisci l'unità flash USB nel computer di testing.

  2. Accendi il computer e premi il tasto che apre il menu di selezione del dispositivo di avvio per il computer, ad esempio il tasto ESC.

  3. Seleziona l'unità flash USB come dispositivo di avvio.

    Al riavvio del computer inserisci le informazioni seguenti:

    • Nome computer. Il nome del computer deve contenere solo caratteri alfanumerici e trattini. Se contiene un carattere di sottolineatura o altri caratteri estesi, il computer potrebbe non essere individuabile tramite DNS (Domain Name System). Il nome del computer deve essere costituito da un massimo di 15 caratteri.

    • Percorso computer. Il percorso del computer deve essere costituito da un massimo di 78 caratteri.

    • Indica se vuoi eseguire lo scavenging dei driver. Lo scavenging dei driver copia i driver individuati nel computer nell'archivio driver di Windows Assessment Services.

  4. Rimuovi l'unità flash USB dal computer di testing. Il computer verrà riavviato.

    noteNota
    Se distribuisci immagini usando Windows Assessment Services, ti consigliamo di impostare l'ordine di avvio nel in BIOS in modo che Pre-Boot eXecution Environment (PXE) sia al primo posto nell'ordine di avvio. In questo modo non è necessario premere i tasti di scelta rapida relativi all'ordine di avvio e selezionare l'avvio di rete prima che venga avviato un processo.

  5. Apri Windows ASC dal menu Start. Nella pagina Getting Started verifica che all'inventario del server sia stato aggiunto il numero di computer corretto.

Prima di importare i file in formato Windows Imaging (WIM) nell'inventario di Windows Assessment Services e usarli per la distribuzione è necessario copiarli nella condivisione di immagini. Inoltre, i file di risposte da usare per la distribuzione devono essere disponibili nella condivisione server appropriata.

  1. Nel server di Windows Assessment Services copia i file WIM in C:\relax\images.

    noteNota
    Il percorso dell'immagine non può contenere spazi.

  2. Queste immagini si trovano nella condivisione di immagini del server di Windows Assessment Services, ma non sono state importate nel database di inventario. Per importare le immagini nel database di inventario, usa uno dei metodi seguenti:

    • Nella pagina Getting Started fai clic su Import images now, seleziona le immagini, fai clic su Import e quindi fai clic su OK.

    • In Windows ASC scegli Manage inventory dal menu Server, fai clic sulla scheda Images e quindi fai clic su Add.

  • Un file di risposte Unattend.xml predefinito per ogni architettura supportata è disponibile nel percorso %systemdrive%\relax\scripts\templates. Puoi usare il file di risposte predefinito, oppure copiare il modello Unattend.xml e modificarlo in Windows System Image Manager. Per altre informazioni su come modificare un file di risposte, vedi Documentazione tecnica su Windows System Image Manager (Windows SIM).

  • Copia il file di risposte Unattend.xml in %systemdrive%\relax\unattendfiles. Se fornisci file di risposte automatici separati per specifiche immagini, assegna a ogni nuovo file di risposte un nome univoco prima di copiarlo in %systemdrive%\relax\unattendfiles.

  • Quando aggiungi immagini a un progetto in Windows ASC, specifica il percorso del file di risposte da usare con ogni immagine.

    ImportantImportante
    Per distribuire un'immagine in un sistema OEM Activation 3.0 (OA 3.0), usa un file di risposte unattend.xml personalizzato con un codice Product Key associato all'immagine.

Un progetto è una raccolta di risorse da valutare. Identifica più computer e immagini che rappresentano un sottoinsieme di tutti i computer e le immagini aggiunte all'inventario. Se i computer da aggiungere al progetto sono sistemi bare metal, oppure se vuoi aggiornare l'immagine nel computer di testing, dovrai anche selezionare le immagini da applicare a ogni computer.

Quando più persone lavorano con computer di testing e immagini diverse nello stesso inventario del server, puoi usare i progetti per partizionare l'area di lavoro dei singoli utenti.

  1. In Windows ASC, nella pagina Getting Started fai clic su Create New Project.

  2. Nella casella Project name digita un nome per il progetto.

  3. Nella casella Description digita una descrizione.

  4. Nella casella Keywords inserisci le parole chiave e quindi fai clic su Next.

  5. Nella finestra Select machines to include in this project fai clic su Add e seleziona i computer da includere nel progetto, fai clic su OK e quindi fai clic su Next.

  6. Nella finestra Image Inventory fai clic su Add e seleziona le immagini da aggiungere al progetto, fai clic su OK e quindi fai clic su Finish.

    noteNota
    Se i computer di testing dispongono già di un sistema operativo in esecuzione non è necessario aggiungere immagini al progetto.

Un processo associa risorse (un computer e un'immagine Windows) e valutazioni. Un processo può contenere più computer, le immagini e i file di risposte automatici corrispondenti, nonché più valutazioni. Puoi usare tutte le risorse aggiunte al progetto, solo un sottoinsieme di tali risorse, oppure eseguire processi diversi su risorse diverse disponibili nel progetto.

  1. In Windows ASC crea o apri un processo.

  2. In Job settings fai clic su Overview e verifica che la casella di controllo Apply image sia selezionata.

  3. Se durante la distribuzione dell'immagine vuoi inserire i driver Plug and Play corrispondenti da un archivio driver Provisioning di driver dinamici, seleziona Dynamic Driver Provisioning.

  4. In Job settings fai clic su Assets e poi su Add per selezionare i computer in cui vuoi eseguire il processo.

  5. Nella finestra Select Evaluation Assets seleziona i computer che vuoi valutare, fai clic su Next e quindi fai clic su Finish.

  6. I computer verranno visualizzati sul lato destro di Windows ASC in Evaluation assets. Seleziona un computer, fai clic su Change Image, seleziona l'immagine da applicare al computer e quindi fai clic su OK.

    noteNota
    L'architettura del computer e quella dell'immagine devono corrispondere, con l'eccezione che è possibile selezionare un'immagine basata su x86 per la distribuzione in un computer basato su x64.

In questi passaggi hai preparato l'ambiente di avvio Windows PE, hai avviato un sistema bare metal e lo hai aggiunto all'inventario di Windows Assessment Services. Hai poi aggiunto computer, immagini e file di risposte all'inventario del server e hai creato un progetto e un processo che includono tali risorse. Il prossimo passaggio consiste nell'aggiungere valutazioni al processo, configurare le impostazioni relative a processo e valutazioni e quindi fare clic su Run. Quando esegui il processo l'immagine Windows viene distribuita nel computer prima dell'esecuzione delle valutazioni incluse nel processo.

Mostra:
© 2015 Microsoft