ITextProvider Interface

Espone metodi e proprietà per supportare l'accesso tramite un client di automazione interfaccia utente Microsoft a controlli contenenti testo. Implementare questa interfaccia per supportare le funzionalità richieste da un client di automazione con una chiamata al metodo GetPattern e l'oggetto PatternInterface.Text.

Sintassi


public interface ITextProvider

Attributi

[Version(0x06020000)]
[WebHostHidden()]

Membri

ITextProviderInterfaccia include questi tipi di membri:

Metodi

The ITextProvider Interfaccia dispone di tali metodi. Eredita inoltre i metodi da Object Classe.

MetodoDescrizione
GetSelection Retrieves a collection of disjoint text ranges that are associated with the current text selection or selections.
GetVisibleRanges Retrieves an array of disjoint text ranges from a text container. Each text range begins with the first partially visible line and ends with the last partially visible line.
RangeFromChild Retrieves a text range that encloses a child element, such as an image, hyperlink, or other embedded object.
RangeFromPoint Retrieves a text range from the vicinity of a screen coordinate.

 

Proprietà

Interfaccia dispone di tali proprietà. di ITextProvider

ProprietàTipo di accessoDescrizione

DocumentRange

Sola letturaGets a text range that encloses the main text of a document.

SupportedTextSelection

Sola letturaGets a value that specifies whether a text provider supports selection, and if it does, the type of selection that is supported.

 

Note

Per ulteriori informazioni su questo pattern, vedere Pattern di controllo Text e TextRange.

ITextProvider, ITextProvider2 e ITextRangeProvider non sono implementati dai peer di automazione di Windows Runtime esistenti mediante questa definizione dell'interfaccia. I modelli di testo supportati dai controlli testo di Windows Runtime come TextBox e RichTextBlock implementano alcuni di questi modelli, ma lo fanno a un livello nativo che non viene visualizzato nelle definizioni di Windows Runtime della superficie dell'API. Per ulteriori informazioni, vedere le classi peer per i vari controlli testo di Windows Runtime.

Le interfacce di Automazione interfaccia utente all'interno dell'API di Windows Runtime sono disponibili in modo che gli autori del controllo personalizzato possono supportare il pattern di automazione in un controllo personalizzato e implementare il supporto di automazione utilizzando le stesse API gestite di Windows Runtime o C++ utilizzate per definire la logica di controllo o un altro supporto di automazione.

Il pattern ITextProvider non dispone di una classe di identificatore della proprietà di Windows Runtime.

Requisiti

Client supportato minimo

Windows 8

Server supportato minimo

Windows Server 2012

Spazio dei nomi

Windows.UI.Xaml.Automation.Provider
Windows::UI::Xaml::Automation::Provider [C++]

Metadati

Windows.winmd

Vedere anche

Pattern di controllo Text e TextRange
ITextProvider (COM interface)
Peer di automazione personalizzati

 

 

Mostra:
© 2015 Microsoft