App di Windows
Comprimi il sommario
Espandi il sommario

App per i viaggi

Nel manuale di idee per app di viaggio viene descritta un'app fittizia per Windows 8.1. Esaminando gli scenari presentati in questo argomento, puoi trovare ispirazione per la progettazione di un'app per i viaggi e scoprire come viene usato il linguaggio di progettazione Microsoft nell'app.

Scenari per l'app di viaggio

L'app di viaggio descritta in questo argomento usa le funzionalità di design Microsoft per creare un'esperienza di viaggio coinvolgente per gli utenti.

IspirazionePrenotazioneCheck-In
immagine di riquadri animati ed esplorazioneimmagine di un'app di viaggioimmagine di una notifica di tipo avviso popup

 

Ispirare e attirare gli utenti

Per attirare gli utenti verso la tua app puoi usare riquadri animati, mentre il contratto Condivisione rende più facile diffondere il contenuto tra gli altri utenti. Segui le indicazioni di questo scenario per scoprire come rendere coinvolgente la tua app di viaggio.

immagine grande di un riquadro animato ed esempio di esplorazione

Ben ha scelto il riquadro animato dell'app Wigtip Destinations e l'offerta di una vacanza al mare attira la sua attenzione.

immagine del menu Start con riquadri animati

Dopo aver avviato l'app, Ben fa clic sulla vacanza in offerta speciale.

immagine di un'app di viaggio con offerte

Ben sceglie di vedere i dettagli dell'offerta di Contoso Beaches .

immagine di offerte di viaggio

A Ben l'offerta fa una buona impressione e decide quindi di condividerla con un amico.

immagine di un'offerta di viaggio e dell'accesso alla condivisione

 

Riepilogo di riquadri animati e condivisione

Nel primo scenario, abbiamo visto che...

  • I riquadri animati attirano gli utenti nell'app visualizzando informazioni pertinenti e dando la possibilità di aderire a un'offerta.
  • Puoi trasformare il contenuto in un'origine di condivisione e Windows 8.1 lo connetterà ad altre app, e-mail e social network.

Per informazioni sui riquadri animati e la condivisione, vedi gli argomenti seguenti:

Prenotazione di un viaggio

Per mettere in evidenza il tuo contenuto e indicare agli utenti come esplorare la tua app in modo coerente, puoi usare la barra dell'app e lo zoom semantico.

immagine della prenotazione di un viaggio

Ben avvia l'app Wingtip Destinations e digita il nome della città che vuole visitare. L'app sa già dove si trova Ben in quel momento.

immagine di una mappa con le destinazioni

Usare il calendario è facile sia con il tocco che con il mouse.

immagine di una pagina del calendario

La barra dell'app consente a Ben di visualizzare, filtrare e ordinare i voli possibili in modi diversi.

immagine della barra dell'app e delle opzioni di volo

Ben si preoccupa soprattutto del costo e decide quindi di visualizzare i risultati in ordine di prezzo.

immagine delle opzioni di viaggio e dei prezzi

Per ottenere una visualizzazione diversa dei dati, Ben usa lo zoom semantico.

immagine ridotta dei prezzi delle opzioni di volo

In un solo passaggio Ben visualizza l'itinerario, immette le informazioni sui passeggeri, sceglie i posti e inserisce i dettagli per il pagamento. A questo punto, può salvare il viaggio per riprenderlo in seguito oppure può prenotare il biglietto.

immagine di un'app con dashboard di viaggio

Ben decide di prenotare il viaggio e completa l'acquisto.

immagine della pagina di un itinerario dell'app di viaggio

 

Riepilogo della prenotazione di un viaggio

Nel secondo scenario, abbiamo visto che...

  • Dato che i comandi e i controlli di spostamento si trovano sulla barra dell'app, il tuo contenuto è in primo piano.
  • Lo zoom semantico consente agli utenti di visualizzare i dati in modi diversi.
  • Puoi usare la funzione di georilevazione per mettere in grado la tua app di riconoscere la posizione.

Per informazioni su come scegliere il miglior modello di esplorazione per la tua app, vedi Modelli di esplorazione.

Per una dimostrazione pratica, vedi l'argomento Modello di esplorazione semplice incluso nella serie Funzionalità delle app dall'inizio alla fine.

Per informazioni sulla barra dell'app, lo zoom semantico e il riconoscimento della posizione, vedi gli argomenti seguenti:

Notifiche e stampa

Per comunicare con gli utenti puoi usare l'ecosistema di Windows 8.1.

immagine di una notifica di tipo avviso popup

Ben è impegnato al lavoro quando una notifica di tipo avviso popup lo informa che è il momento del check-in.

immagine di una notifica di tipo avviso popup

Ben fa clic sulla notifica, che lo trasporta all'interno della pagina di check-in. Ben effettua il check-in e stampa la carta d'imbarco.

immagine della pagina di check-in dell'app di viaggio

 

Riepilogo di notifiche e stampa

Nel terzo scenario, abbiamo visto che...

  • Le notifiche di tipo avviso popup collegano gli utenti alle funzionalità dell'app e offrono la possibilità di rinnovare l'interesse degli utenti per il tuo contenuto.
  • Nella tua app puoi sfruttare tutto l'ecosistema di Windows, compresi i dispositivi, ad esempio le stampanti.

Per informazioni sulle notifiche di tipo avviso popup e la stampa, vedi gli argomenti seguenti:

Esplora le possibilità

Windows 8.1 è ricco di nuove funzionalità in grado di far risaltare la tua app.

Ad esempio, l'aggiunta di una casella di ricerca consente agli utenti di eseguire ricerche nel contenuto dell'app, mentre con l'aggiunta del contratto Ricerca è possibile eseguirle da qualsiasi altra app. Per altre informazioni, vedi Esempio di ricerca e Indicazioni sulla ricerca.

immagine del funzionamento della ricerca

Presentazione delle app di Windows Store
Linee guida per l'esperienza utente delle app di Windows Store
Linee guida ed elenco di controllo per le notifiche di tipo avviso popup
Esempio di avviso popup
Esempio di riquadro animato
Indicazioni sui riquadri animati
Indicazioni sulla barra dell'app
Esempio di barra dell'app (HTML)
Esempio di barra dell'app (XAML)
Esempio di zoom semantico (C#/VB/C++)
Esempio di zoom semantico (JavaScript)
Indicazioni sullo zoom semantico
Linee guida per la stampa
Esempio di stampa
Linee guida per le applicazioni in grado di riconoscere la posizione
Esempio di georilevazione
Esempio di ricerca
Indicazioni sulla ricerca
Esempio di origine di condivisione
Esempio di destinazione di condivisione
Indicazioni sulla condivisione

 

 

Mostra:
© 2017 Microsoft