Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese
We recommend using Visual Studio 2017
Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Procedura: gestire i file tramite la codifica

Per facilitare la visualizzazione del codice in una particolare lingua e su una determinata piattaforma, è possibile associare a un file una specifica codifica di carattere. Per ciascuna codifica esistono le limitazioni riportate di seguito:

  • Nella codifica ANSI sono consentiti esclusivamente i caratteri supportati nella tabella codici corrente e questo ne limita l'utilizzo internazionale.

  • La codifica Unicode può essere utilizzata per i caratteri internazionali. Tuttavia, se si utilizza Visual SourceSafe 6.0 o una versione precedente, non si possono utilizzare le funzioni di estrazione in condivisione, controllo delle differenze o unione poiché i file con Unicode vengono gestiti come file binari.

  • La codifica UTF8 può essere utilizzata per i caratteri internazionali. Tuttavia, UTF8 non può essere utilizzato con Visual SourceSafe 6.0 o con una versione precedente poiché le modifiche effettuate ai file durante l'archiviazione, l'estrazione, il controllo delle differenze e l'unione possono causare problemi di gestione dei file o danneggiare il contenuto dei file stessi.

Visual SourceSafe 7.0 e le versioni successive supportano la corretta gestione dei file con codifica Unicode o UTF8.

È possibile scegliere l'editor desiderato per la modifica dei file. L'elenco degli editor disponibili all'apertura del file dipende dal tipo di file che si sta cercando di aprire o creare.

Per aprire un file in un editor che supporti la codifica Unicode

  1. Scegliere Apri dal menu File, quindi fare clic su File.

  2. Nella finestra di dialogo Apri file fare clic sulla freccia accanto al pulsante Apri, quindi scegliere Apri con.

  3. Nell'elenco della finestra di dialogo Apri con selezionare un editor che supporti la codifica, ad esempio Editor XML con codifica.

  4. Fare clic su OK.

  5. Nella finestra di dialogo Codifica selezionare la codifica corretta dall'elenco a discesa Codifica.

  6. Fare clic su OK.

È anche possibile salvare il codice tramite una codifica Unicode o una tabella codici differente per supportare diverse lingue, ad esempio quelle dell'Europa orientale od occidentale. È possibile associare una codifica di carattere specifica a un file per facilitare la visualizzazione del codice in tale lingua, nonché un tipo di terminazione riga per supportare un determinato sistema operativo. Alcuni caratteri, inoltre, se usati nei nomi file, non possono essere salvati se non si utilizza la codifica Unicode.

Per salvare un file utilizzando una codifica o una terminazione di riga diversa

  1. Scegliere Salva con nome dal menu File.

  2. Nella finestra di dialogo Salva file con nome fare clic sulla freccia accanto al pulsante Salva, quindi scegliere Salva con codifica.

  3. Selezionare la codifica desiderata nell'elenco Codifica della finestra di dialogo Opzioni di salvataggio avanzate.

  4. Selezionare il tipo di terminazione di riga desiderato nell'elenco Terminazioni riga.

    NotaNota

    Se si salva il file con codifica Unicode e si utilizza Visual SourceSafe versione 6 o precedente, selezionare il file in Visual SourceSafe come file binario. Visual SourceSafe versione 6 e precedenti non supportano l'unione, il confronto e la visualizzazione delle differenze tra i file salvati come Unicode. Visual SourceSafe versione 7.0 e successive sono in grado di gestire correttamente i file di formato Unicode e UTF8 e tutte le relative funzionalità.

Mostra: