Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Classe GridViewEditEventArgs

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Fornisce dati per l'evento RowEditing.

Spazio dei nomi:   System.Web.UI.WebControls
Assembly:  System.Web (in System.Web.dll)

System.Object
  System.EventArgs
    System.ComponentModel.CancelEventArgs
      System.Web.UI.WebControls.GridViewEditEventArgs

public class GridViewEditEventArgs : CancelEventArgs

NomeDescrizione
System_CAPS_pubmethodGridViewEditEventArgs(Int32)

Inizializza una nuova istanza della classe GridViewEditEventArgs.

NomeDescrizione
System_CAPS_pubpropertyCancel

Ottiene o imposta un valore che indica se l'evento deve essere annullata.(Ereditato da CancelEventArgs.)

System_CAPS_pubpropertyNewEditIndex

Ottiene o imposta l'indice della riga da modificare.

NomeDescrizione
System_CAPS_pubmethodEquals(Object)

Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object.)

System_CAPS_protmethodFinalize()

Consente a un oggetto di provare a liberare risorse ed eseguire altre operazioni di pulizia prima che l'oggetto stesso venga reclamato dalla procedura di Garbage Collection. (Ereditato da Object.)

System_CAPS_pubmethodGetHashCode()

Funge da funzione hash predefinita.(Ereditato da Object.)

System_CAPS_pubmethodGetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.(Ereditato da Object.)

System_CAPS_protmethodMemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.(Ereditato da Object.)

System_CAPS_pubmethodToString()

Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object.)

Il GridView controllo genera il RowEditing evento quando un pulsante Modifica (un pulsante con il relativo CommandName proprietà è impostata su "Edit") viene selezionata, ma prima il GridView controllo passa alla modalità di modifica. In questo modo è possibile fornire un metodo di gestione degli eventi che esegue una routine personalizzata, ad esempio l'annullamento dell'operazione di modifica, ogni volta che si verifica questo evento.

Oggetto GridViewEditEventArgs oggetto viene passato al metodo di gestione degli eventi, che consente di determinare l'indice della riga da modificare e per indicare che l'operazione di modifica deve essere annullata. Per annullare l'operazione di modifica, impostare la Cancel proprietà del GridViewEditEventArgs oggetto true.

Per ulteriori informazioni sulla gestione degli eventi, vedere NIB: utilizzo degli eventi.

Per un elenco di valori di proprietà iniziali per un'istanza di GridViewEditEventArgs, vedere il GridViewEditEventArgs costruttore.

Nell'esempio seguente viene illustrato come utilizzare il GridViewEditEventArgs oggetto passato al metodo di gestione degli eventi per annullare l'operazione di modifica se l'utente tenta di modificare una riga che contiene un autore con cognome White.


<%@ Page language="C#" %>

<!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN"
    "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">
<script runat="server">

  void CustomersGridView_RowEditing(Object sender, GridViewEditEventArgs e)
  {

    // Get the country for the row being edited. For this example, the
    // country is contained in the seventh column (index 6). 
    String country = CustomersGridView.Rows[e.NewEditIndex].Cells[6].Text;

    // For this example, cancel the edit operation if the user attempts
    // to edit the record of a customer from the Unites States. 
    if (country == "USA")
    {
      // Cancel the edit operation.
      e.Cancel = true;
      Message.Text = "You cannot edit this record.";
    }
    else
    {
      Message.Text = "";
    }

  }

</script>

<html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml" >
  <head runat="server">
    <title>GridView RowEditing Example</title>
</head>
<body>
    <form id="form1" runat="server">

      <h3>GridView RowEditing Example</h3>

      <asp:label id="Message"
        forecolor="Red"
        runat="server"/>

      <br/>

      <!-- The GridView control automatically sets the columns     -->
      <!-- specified in the datakeynames property as read-only.    -->
      <!-- No input controls are rendered for these columns in     -->
      <!-- edit mode.                                              -->
      <asp:gridview id="CustomersGridView" 
        datasourceid="CustomersSqlDataSource" 
        autogeneratecolumns="true"
        autogenerateeditbutton="true"
        allowpaging="true" 
        datakeynames="CustomerID"
        onrowediting="CustomersGridView_RowEditing"   
        runat="server">
      </asp:gridview>

      <!-- This example uses Microsoft SQL Server and connects  -->
      <!-- to the Northwind sample database. Use an ASP.NET     -->
      <!-- expression to retrieve the connection string value   -->
      <!-- from the Web.config file.                            -->
      <asp:sqldatasource id="CustomersSqlDataSource"  
        selectcommand="Select [CustomerID], [CompanyName], [Address], [City], [PostalCode], [Country] From [Customers]"
        updatecommand="Update Customers SET CompanyName=@CompanyName, Address=@Address, City=@City, PostalCode=@PostalCode, Country=@Country WHERE (CustomerID = @CustomerID)"
        connectionstring="<%$ ConnectionStrings:NorthWindConnectionString%>"
        runat="server">
      </asp:sqldatasource>

    </form>
  </body>
</html>

.NET Framework
Disponibile da 2.0

I membri statici pubblici ( Condiviso in Visual Basic) di questo tipo è thread safe. Non tutti i membri di istanza sono garantiti come thread safe.

Torna all'inizio
Mostra: