Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Metodo UIElement.InvalidateMeasure

Aggiornamento: novembre 2007

Invalida lo stato di misurazione (layout) per l'elemento.

Spazio dei nomi:  System.Windows
Assembly:  PresentationCore (in PresentationCore.dll)

public void InvalidateMeasure()
public void InvalidateMeasure()
public function InvalidateMeasure()
Non è possibile utilizzare metodi in XAML.

La chiamata a questo metodo chiama internamente anche InvalidateArrange, mentre non è necessario chiamare InvalidateMeasure e InvalidateArrange in successione. Dopo l'invalidamento, verrà aggiornato il layout dell'elemento, operazione che si verifica in modo asincrono a meno che UpdateLayout non venga chiamato per forzare una modifica del layout sincrona.

Il sistema di layout a livello di framework WPF implementa la gestione delle modifiche nella struttura ad albero visuale di un elemento e nei casi più comuni di invalidamento del layout il sistema di layout chiama l'equivalente di questo metodo quando necessario. Chiamare questo metodo solo in caso di un'implementazione del layout completa che implica la modifica diretta della struttura ad albero dell'elemento o in scenari avanzati simili. Uno scenario avanzato consiste nella creazione di un oggetto PropertyChangedCallback per una proprietà di dipendenza che non si trova in una classe derivata Freezable o FrameworkElement che influenzi ancora il passaggio di misurazione del layout in caso di modifiche.

Frequenti chiamate a InvalidateMeasure o in particolare a UpdateLayout incidono notevolmente sulle prestazioni. Pertanto, evitare di chiamare questo metodo a meno che non sia assolutamente necessario conoscere uno stato del layout preciso per le successive chiamate ad altre API nel codice.

Windows Vista

.NET Framework e .NET Compact Framework non supportano tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

.NET Framework

Supportato in: 3.5, 3.0
Mostra: