Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Metodo DispatcherObject.VerifyAccess

Aggiornamento: novembre 2007

Impone che il thread chiamante abbia accesso a DispatcherObject.

Spazio dei nomi:  System.Windows.Threading
Assembly:  WindowsBase (in WindowsBase.dll)

public void VerifyAccess()
public void VerifyAccess()
public function VerifyAccess()
Non è possibile utilizzare metodi in XAML.

EccezioneCondizione
InvalidOperationException

Il thread chiamante non ha accesso a DispatcherObject.

Solo il thread su cui è stato creato Dispatcher può accedere a DispatcherObject.

Qualsiasi thread può verificare se ha accesso a questo oggetto DispatcherObject.

La differenza tra CheckAccess e VerifyAccess è che CheckAccess restituisce un valore booleano che specifica se il thread chiamante ha accesso a DispatcherObject e VerifyAccess genera un'eccezione se il thread chiamante non ha accesso a DispatcherObject.

Nell'esempio riportato di seguito viene utilizzatoVerifyAccess per determinare se un thread ha accesso al thread su cui è stato creato Button. Se il thread chiamante non dispone di accesso, viene generata un'eccezione InvalidOperationException.

// Check if this thread has access to this object.
theButton.VerifyAccess();

// Thread has access to the object, so update the UI.
UpdateButtonUI(theButton);


Windows Vista

.NET Framework e .NET Compact Framework non supportano tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

.NET Framework

Supportato in: 3.5, 3.0
Mostra: