Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Proprietà InputBinding.Gesture

Aggiornamento: novembre 2007

Ottiene o imposta l'oggetto InputGesture associato con questa associazione di input.

Spazio dei nomi:  System.Windows.Input
Assembly:  PresentationCore (in PresentationCore.dll)
XMLNS per XAML: http://schemas.microsoft.com/winfx/xaml/presentation

public virtual InputGesture Gesture { get; set; }
/** @property */
public InputGesture get_Gesture()
/** @property */
public  void set_Gesture(InputGesture value)

public function get Gesture () : InputGesture
public function set Gesture (value : InputGesture)
<inputBindingDerivedClass>
  <inputBindingDerivedClass.Gesture>
    <inputGestureImplementation/>
  </inputBindingDerivedClass.Gesture>
</inputBindingDerivedClass>
<KeyBinding Gesture="KeyGesture"/>- oppure -<MouseBinding Gesture="MouseGesture"/>- oppure -<inputBindingDerivedClass Gesture="InputGesture"/>
inputBindingDerivedClassClasse derivata dell'oggetto InputBinding che supporta la sintassi dell'elemento oggetto, come ad esempio KeyBinding o MouseBinding. Vedere la sezione Osservazioni.inputGestureImplementationUna classe derivata personalizzata dell'oggetto InputGesture che supporta la sintassi dell'elemento oggetto.

Valore proprietà

Tipo: System.Windows.Input.InputGesture

Movimento associato. L'impostazione predefinita è null.

Il movimento di input è l'azione che richiama il comando. KeyGesture e MouseGesture rappresentano esempi di movimenti di input in WPF. KeyGesture è la combinazione di un oggetto Key e di un insieme di ModifierKeys. MouseGesture è la combinazione di un oggetto MouseAction e di un insieme di ModifierKeys.

La classe InputBinding da sola non supporta l'utilizzo della sintassi XAML, perché non espone un costruttore predefinito pubblico (è presente un costruttore predefinito, ma è protetto). Tuttavia, le classi derivate possono esporre un costruttore pubblico e, in questo modo, impostare proprietà che sono ereditate dall'oggetto InputBinding, con l'utilizzo della sintassi XAML. KeyBinding e MouseBinding sono due classi derivate esistenti dell'oggetto InputBinding, che possono impostare proprietà in XAML e di cui si può creare un'istanza in XAML.

Nell'esempio riportato di seguito viene illustrato come utilizzare un oggetto KeyBinding per associare un KeyGesture a un RoutedCommand. Il comando Close viene richiamato quando si preme il KeyGesture ALT+L.

<KeyBinding Modifiers="Alt"
            Key="L"
            Command="ApplicationCommands.Close" />


KeyGesture CloseCmdKeyGesture = new KeyGesture(
    Key.L, ModifierKeys.Alt);

KeyBinding CloseKeyBinding = new KeyBinding(
    ApplicationCommands.Close, CloseCmdKeyGesture);

this.InputBindings.Add(CloseKeyBinding);


Windows Vista

.NET Framework e .NET Compact Framework non supportano tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

.NET Framework

Supportato in: 3.5, 3.0
Mostra: