Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Classe Condition

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Rappresenta una condizione per il MultiTrigger e MultiDataTrigger, che applicano modifiche ai valori delle proprietà in base a un set di condizioni.

Spazio dei nomi:   System.Windows
Assembly:  PresentationFramework (in PresentationFramework.dll)

System.Object
  System.Windows.Condition

[XamlSetMarkupExtensionAttribute("ReceiveMarkupExtension")]
[XamlSetTypeConverterAttribute("ReceiveTypeConverter")]
public sealed class Condition : ISupportInitialize

NomeDescrizione
System_CAPS_pubmethodCondition()

Inizializza una nuova istanza della classe Condition.

System_CAPS_pubmethodCondition(BindingBase, Object)

Inizializza una nuova istanza della classe Condition.

System_CAPS_pubmethodCondition(DependencyProperty, Object)

Inizializza una nuova istanza di Condition classe con la proprietà specificata e il valore. Questo costruttore esegue la convalida dei parametri.

System_CAPS_pubmethodCondition(DependencyProperty, Object, String)

Inizializza una nuova istanza di Condition con la proprietà specificata, valore e il nome dell'oggetto di origine.

NomeDescrizione
System_CAPS_pubpropertyBinding

Ottiene o imposta il binding che specifica la proprietà della condizione. Applicabile solo agli oggetti MultiDataTrigger.

System_CAPS_pubpropertyProperty

Ottiene o imposta la proprietà della condizione. Questa opzione è disponibile solo per MultiTrigger oggetti.

System_CAPS_pubpropertySourceName

Ottiene o imposta il nome dell'oggetto con proprietà che ha causato il setter associato da applicare. Questa opzione è disponibile solo per MultiTrigger oggetti.

System_CAPS_pubpropertyValue

Ottiene o imposta il valore della condizione.

NomeDescrizione
System_CAPS_pubmethodEquals(Object)

Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object.)

System_CAPS_pubmethodGetHashCode()

Funge da funzione hash predefinita.(Ereditato da Object.)

System_CAPS_pubmethodGetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.(Ereditato da Object.)

System_CAPS_pubmethodSystem_CAPS_staticReceiveMarkupExtension(Object, XamlSetMarkupExtensionEventArgs)

Gestisce i casi in cui un'estensione di markup fornisce un valore per una proprietà di un Condition oggetto

System_CAPS_pubmethodSystem_CAPS_staticReceiveTypeConverter(Object, XamlSetTypeConverterEventArgs)

Gestisce i casi in cui un convertitore di tipi fornisce un valore per una proprietà di unCondition oggetto.

System_CAPS_pubmethodToString()

Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object.)

NomeDescrizione
System_CAPS_pubinterfaceSystem_CAPS_privmethodISupportInitialize.BeginInit()

Questa API supporta l'infrastruttura prodotto e non può essere usata direttamente dal codice. Segnala all'oggetto che l'inizializzazione è iniziata.

System_CAPS_pubinterfaceSystem_CAPS_privmethodISupportInitialize.EndInit()

Questa API supporta l'infrastruttura prodotto e non può essere usata direttamente dal codice. Segnala all'oggetto che l'inizializzazione è stata completata.

MultiTriggers e MultiDataTriggers consentono di impostare i valori delle proprietà in base a un set di condizioni. Quando il valore della proprietà dell'elemento di dati o di elemento corrisponde al valore specificato, viene soddisfatta una condizione Value (controllo di uguaglianza di riferimenti). Se vengono soddisfatte tutte le condizioni specificate, viene applicato il trigger.

Di seguito è riportato un elenco di case che genera un'eccezione:

  • Per ogni Condition, è possibile impostare solo la Property proprietà o Binding proprietà. Se entrambe le proprietà sono impostate, viene generata un'eccezione.

  • Se il Condition è per un MultiTrigger, Property proprietà non può essere null.

  • Se il Condition è per un MultiDataTrigger, Binding proprietà non può essere null.

  • Viene generata un'eccezione se l'oggetto specificato Value non è valido per il tipo dell'oggetto specificato Property.

Si noti che se il Condition è per un MultiTrigger, Property e Value devono essere impostate. In tal caso per un MultiDataTrigger, Binding e Value devono essere impostate.

Nell'esempio seguente contiene due MultiTriggers. Il primo imposta il MinWidth proprietà valore quando il HasItems proprietà è false e larghezza è automatica. Il secondo è simile ma per il MinHeight proprietà.

<Style.Triggers>
  <Trigger Property="IsEnabled" Value="false">
    <Setter Property="Background" Value="#EEEEEE" />
  </Trigger>

  <MultiTrigger>
    <MultiTrigger.Conditions>
      <Condition Property="HasItems" Value="false" />
      <Condition Property="Width" Value="Auto" />
    </MultiTrigger.Conditions>
    <Setter Property="MinWidth" Value="120"/>
  </MultiTrigger>

  <MultiTrigger>
    <MultiTrigger.Conditions>
      <Condition Property="HasItems" Value="false" />
      <Condition Property="Height" Value="Auto" />
    </MultiTrigger.Conditions>
    <Setter Property="MinHeight" Value="95"/>
  </MultiTrigger>
</Style.Triggers>

Vedere la Binding proprietà per gli esempi di condizioni utilizzate un MultiDataTrigger.

.NET Framework
Disponibile da 3.0

I membri statici pubblici ( Condiviso in Visual Basic) di questo tipo è thread safe. Non tutti i membri di istanza sono garantiti come thread safe.

Torna all'inizio
Mostra: