Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Classe SqlDataSourceView

Supporta il controllo SqlDataSource e fornisce un'interfaccia per i controlli con associazione a dati per eseguire operazioni di dati SQL su database relazionali.

Spazio dei nomi:  System.Web.UI.WebControls
Assembly:  System.Web (in System.Web.dll)

public class SqlDataSourceView : DataSourceView, 
	IStateManager

Il tipo SqlDataSourceView espone i seguenti membri.

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoSqlDataSourceViewInizializza una nuova istanza della classe SqlDataSourceView impostando il controllo SqlDataSource specificato come proprietario della visualizzazione corrente.
In alto

  NomeDescrizione
Proprietà pubblicaCancelSelectOnNullParameterOttiene o imposta un valore indicante se un'operazione di recupero dati viene annullata quando un qualsiasi parametro contenuto nell'insieme SelectParameters restituisce null.
Proprietà pubblicaCanDeleteOttiene un valore che indica se l'oggetto SqlDataSourceView associato all'oggetto SqlDataSource corrente supporta l'operazione di eliminazione. (Esegue l'override di DataSourceView.CanDelete).
Proprietà pubblicaCanInsertOttiene un valore che indica se l'oggetto SqlDataSourceView associato al controllo SqlDataSource corrente supporta l'operazione di inserimento. (Esegue l'override di DataSourceView.CanInsert).
Proprietà pubblicaCanPageOttiene un valore che indica se l'oggetto SqlDataSourceView associato all'oggetto SqlDataSource corrente supporta il paging dei dati recuperati. (Esegue l'override di DataSourceView.CanPage).
Proprietà pubblicaCanRetrieveTotalRowCountOttiene un valore che indica se l'oggetto SqlDataSourceView associato al controllo SqlDataSource corrente supporta il recupero del numero totale di righe di dati, oltre all'insieme di dati. (Esegue l'override di DataSourceView.CanRetrieveTotalRowCount).
Proprietà pubblicaCanSortOttiene un valore che indica se l'oggetto SqlDataSourceView associato all'oggetto SqlDataSource corrente supporta una visualizzazione ordinata dei dati recuperati. (Esegue l'override di DataSourceView.CanSort).
Proprietà pubblicaCanUpdateOttiene un valore che indica se l'oggetto SqlDataSourceView associato al controllo SqlDataSource corrente supporta l'operazione di aggiornamento. (Esegue l'override di DataSourceView.CanUpdate).
Proprietà pubblicaConflictDetectionOttiene o imposta il valore indicante come il controllo SqlDataSource esegue aggiornamenti ed eliminazioni quando i dati in una riga del database sottostante vengono modificati durante l'operazione.
Proprietà pubblicaDeleteCommandOttiene o imposta la stringa SQL utilizzata dall'oggetto SqlDataSourceView per eliminare dati dal database sottostante.
Proprietà pubblicaDeleteCommandTypeOttiene o imposta un valore indicante se il testo nella proprietà DeleteCommand è un'istruzione SQL o il nome di una stored procedure.
Proprietà pubblicaDeleteParametersOttiene l'insieme di parametri che contiene i parametri utilizzati dalla proprietà DeleteCommand.
Proprietà protetta.EventsOttiene un elenco di delegati del gestore eventi per la visualizzazione origine dati. (Ereditato da DataSourceView)
Proprietà pubblicaFilterExpressionOttiene o imposta un'espressione di filtro che viene applicata quando si chiama il metodo Select.
Proprietà pubblicaFilterParametersOttiene un insieme di parametri associati ai segnaposto di parametro nella stringa FilterExpression.
Proprietà pubblicaInsertCommandOttiene o imposta la stringa SQL utilizzata dall'oggetto SqlDataSourceView per inserire dati nel database sottostante.
Proprietà pubblicaInsertCommandTypeOttiene o imposta un valore indicante se il testo nella proprietà InsertCommand è un'istruzione SQL o il nome di una stored procedure.
Proprietà pubblicaInsertParametersOttiene l'insieme di parametri che contiene i parametri utilizzati dalla proprietà InsertCommand.
Proprietà protetta.IsTrackingViewStateOttiene un valore che indica se l'oggetto SqlDataSourceView sta salvando le modifiche apportate al relativo stato di visualizzazione.
Proprietà pubblicaNameOttiene il nome della visualizzazione origine dati. (Ereditato da DataSourceView)
Proprietà pubblicaOldValuesParameterFormatStringOttiene o imposta una stringa di formato da applicare ai nomi di tutti i parametri passati al metodo Delete o Update.
Proprietà protetta.ParameterPrefixOttiene la stringa utilizzata come prefisso per un segnaposto di parametro in una query SQL che dispone di parametri.
Proprietà pubblicaSelectCommandOttiene o imposta la stringa SQL utilizzata dall'oggetto SqlDataSourceView per recuperare dati dal database sottostante.
Proprietà pubblicaSelectCommandTypeOttiene o imposta un valore indicante se il testo nella proprietà SelectCommand è una query SQL o il nome di una stored procedure.
Proprietà pubblicaSelectParametersOttiene l'insieme di parametri che contiene i parametri utilizzati dalla proprietà SelectCommand.
Proprietà pubblicaSortParameterNameOttiene o imposta il nome di un parametro di stored procedure utilizzato per ordinare i dati recuperati quando il recupero dati viene eseguito utilizzando una stored procedure.
Proprietà pubblicaUpdateCommandOttiene o imposta la stringa SQL utilizzata dall'oggetto SqlDataSourceView per aggiornare i dati nel database sottostante.
Proprietà pubblicaUpdateCommandTypeOttiene o imposta un valore indicante se il testo nella proprietà UpdateCommand è un'istruzione SQL o il nome di una stored procedure.
Proprietà pubblicaUpdateParametersOttiene l'insieme di parametri che contiene i parametri utilizzati dalla proprietà UpdateCommand.
In alto

  NomeDescrizione
Metodo pubblicoCanExecuteDetermina se è possibile eseguire il comando specificato. (Ereditato da DataSourceView)
Metodo pubblicoDelete(IDictionary, IDictionary)Esegue un'operazione di eliminazione utilizzando la stringa SQL DeleteCommand, tutti i parametri specificati nell'insieme DeleteParameters e i valori contenuti negli insiemi keys e oldValues specificati.
Metodo pubblicoDelete(IDictionary, IDictionary, DataSourceViewOperationCallback)Esegue un'operazione di eliminazione asincrona sull'elenco di dati rappresentato dall'oggetto DataSourceView. (Ereditato da DataSourceView)
Metodo pubblicoEquals(Object) Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoExecuteCommand(String, IDictionary, IDictionary)Esegue il comando specificato. (Ereditato da DataSourceView)
Metodo pubblicoExecuteCommand(String, IDictionary, IDictionary, DataSourceViewOperationCallback)Esegue il comando specificato. (Ereditato da DataSourceView)
Metodo protettoExecuteDeleteEsegue un'operazione di eliminazione utilizzando la stringa SQL DeleteCommand, tutti i parametri specificati nell'insieme DeleteParameters e i valori contenuti negli insiemi keys e oldValues specificati. (Esegue l'override di DataSourceView.ExecuteDelete(IDictionary, IDictionary)).
Metodo protettoExecuteInsertEsegue un'operazione di inserimento utilizzando la stringa SQL InsertCommand, tutti i parametri specificati nell'insieme InsertParameters e i valori dell'insieme values specificato. (Esegue l'override di DataSourceView.ExecuteInsert(IDictionary)).
Metodo protettoExecuteSelectRecupera dati dal database sottostante utilizzando la stringa SQL SelectCommand e tutti i parametri dell'insieme SelectParameters. (Esegue l'override di DataSourceView.ExecuteSelect(DataSourceSelectArguments)).
Metodo protettoExecuteUpdateEsegue un'operazione di aggiornamento utilizzando la stringa SQL UpdateCommand tutti i parametri specificati nell'insieme UpdateParameters e i valori degli insiemi keys, values e oldValues specificati. (Esegue l'override di DataSourceView.ExecuteUpdate(IDictionary, IDictionary, IDictionary)).
Metodo protettoFinalize Consente a un oggetto di provare a liberare risorse ed eseguire altre operazioni di pulizia prima che l'oggetto stesso venga reclamato dalla procedura di Garbage Collection. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetHashCode Funge da funzione hash per un particolare tipo. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoGetType Ottiene il Type dell'istanza corrente. (Ereditato da Object)
Metodo pubblicoInsert(IDictionary)Esegue un'operazione di inserimento utilizzando la stringa SQL InsertCommand, tutti i parametri specificati nell'insieme InsertParameters e i valori dell'insieme values specificato.
Metodo pubblicoInsert(IDictionary, DataSourceViewOperationCallback)Esegue un'operazione di inserimento asincrona sull'elenco di dati rappresentato dall'oggetto DataSourceView. (Ereditato da DataSourceView)
Metodo protettoLoadViewStateRipristina lo stato di visualizzazione precedentemente salvato per la visualizzazione origine dati.
Metodo protettoMemberwiseClone Crea una copia dei riferimenti dell'oggetto Object corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoOnDataSourceViewChangedGenera l'evento DataSourceViewChanged. (Ereditato da DataSourceView)
Metodo protettoOnDeletedGenera l'evento Deleted dopo che il controllo SqlDataSource ha completato un'operazione di eliminazione.
Metodo protettoOnDeletingGenera l'evento Deleting prima del tentativo, da parte del controllo SqlDataSource, di eseguire un'operazione di eliminazione.
Metodo protettoOnFilteringGenera l'evento Filtering prima che il controllo SqlDataSource filtri il risultato di un'operazione di selezione.
Metodo protettoOnInsertedGenera l'evento Inserted dopo che il controllo SqlDataSource ha completato un'operazione di inserimento.
Metodo protettoOnInsertingGenera l'evento Inserting prima del tentativo del controllo SqlDataSource di eseguire un'operazione di inserimento.
Metodo protettoOnSelectedGenera l'evento Selected dopo che il controllo SqlDataSource ha completato un'operazione di recupero dati.
Metodo protettoOnSelectingGenera l'evento Selecting prima del tentativo, da parte del controllo SqlDataSource, di eseguire un'operazione di recupero dati.
Metodo protettoOnUpdatedGenera l'evento Updated dopo che il controllo SqlDataSource ha completato un'operazione di aggiornamento.
Metodo protettoOnUpdatingGenera l'evento Updating prima del tentativo del controllo SqlDataSource di eseguire un'operazione di aggiornamento.
Metodo protettoRaiseUnsupportedCapabilityErrorConfronta le funzionalità richieste per un'operazione ExecuteSelect con quelle supportate dalla visualizzazione e viene chiamato dal metodo RaiseUnsupportedCapabilitiesError. (Esegue l'override di DataSourceView.RaiseUnsupportedCapabilityError(DataSourceCapabilities)).
Metodo protettoSaveViewStateSalva le modifiche apportate allo stato di visualizzazione del controllo SqlDataSourceView dal momento in cui è stato eseguito il postback della pagina al server.
Metodo pubblicoSelect(DataSourceSelectArguments)Recupera dati dal database sottostante utilizzando la stringa SQL SelectCommand e tutti i parametri dell'insieme SelectParameters.
Metodo pubblicoSelect(DataSourceSelectArguments, DataSourceViewSelectCallback)Ottiene un elenco di dati dall'archivio dati sottostante in modo asincrono. (Ereditato da DataSourceView)
Metodo pubblicoToString Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object)
Metodo protettoTrackViewStateDetermina che l'oggetto SqlDataSourceView tenga traccia delle modifiche apportate al relativo stato di visualizzazione in modo che possano essere memorizzate nell'oggetto StateBag del controllo e mantenute nelle richieste della stessa pagina.
Metodo pubblicoUpdate(IDictionary, IDictionary, IDictionary)Esegue un'operazione di aggiornamento utilizzando la stringa SQL UpdateCommand tutti i parametri specificati nell'insieme UpdateParameters e i valori degli insiemi keys, values e oldValues specificati.
Metodo pubblicoUpdate(IDictionary, IDictionary, IDictionary, DataSourceViewOperationCallback)Esegue un'operazione di aggiornamento asincrona sull'elenco di dati rappresentato dall'oggetto DataSourceView. (Ereditato da DataSourceView)
In alto

  NomeDescrizione
Evento pubblicoDataSourceViewChangedSi verifica quando la visualizzazione origine dati ha subito una modifica. (Ereditato da DataSourceView)
Evento pubblicoDeletedSi verifica quando viene completata un'operazione di eliminazione.
Evento pubblicoDeletingSi verifica prima di un'operazione di eliminazione.
Evento pubblicoFilteringSi verifica prima di un'operazione di filtro.
Evento pubblicoInsertedSi verifica quando viene completata un'operazione di inserimento.
Evento pubblicoInsertingSi verifica prima di un'operazione di inserimento.
Evento pubblicoSelectedSi verifica quando viene completata un'operazione di recupero.
Evento pubblicoSelectingSi verifica prima di un'operazione di recupero dati.
Evento pubblicoUpdatedSi verifica quando viene completata un'operazione di aggiornamento.
Evento pubblicoUpdatingSi verifica prima di un'operazione di aggiornamento.
In alto

  NomeDescrizione
Implementazione esplicita dell'interfacciaProprietà privataIStateManager.IsTrackingViewStatePer una descrizione di questo membro, vedere IsTrackingViewState.
Implementazione esplicita dell'interfacciaMetodo privatoIStateManager.LoadViewStateInfrastruttura. Per una descrizione di questo membro, vedere IStateManager.LoadViewState(Object).
Implementazione esplicita dell'interfacciaMetodo privatoIStateManager.SaveViewStateInfrastruttura. Per una descrizione di questo membro, vedere IStateManager.SaveViewState().
Implementazione esplicita dell'interfacciaMetodo privatoIStateManager.TrackViewStateInfrastruttura. Per una descrizione di questo membro, vedere TrackViewState.
In alto

La classe SqlDataSourceView è destinata principalmente a essere utilizzata da controlli con associazione a dati e non come oggetto programmabile nel codice della pagina.

I controlli origine dati di ASP.NET contengono uno o più elenchi di dati, rappresentati da oggetti visualizzazione origine dati. La classe SqlDataSourceView estende la classe DataSourceView, definisce le funzionalità del controllo SqlDataSource a cui è associata e implementa le funzionalità di base per il controllo origine dati. La classe SqlDataSourceView implementa le funzionalità dei dati per il controllo SqlDataSource, vale a dire le operazioni Select, Update, Insert e Delete, l'ordinamento, il filtraggio e la gestione delle impostazioni conservate nello stato di visualizzazione.

Numerose proprietà dell'oggetto SqlDataSourceView sono esposte direttamente agli sviluppatori di pagine dal controllo SqlDataSource, anche se l'oggetto non lo è. L'operazione più basilare eseguita da una visualizzazione origine dati è il recupero dei dati dal database sottostante tramite il metodo Select, che recupera un insieme IEnumerable di elementi dati. La classe SqlDataSourceView implementa il recupero dei dati dai database relazionali mediante query SQL. È possibile aggiungere parametri alle query SQL per ottenere maggiore flessibilità e sicurezza. I metodi, le proprietà e gli eventi di recupero dati riportati di seguito sono implementati dall'oggetto SqlDataSourceView ed esposti direttamente dal relativo controllo SqlDataSource agli sviluppatori di pagine e ad altri chiamanti:

L'oggetto SqlDataSourceView supporta l'aggiornamento dei dati in un database relazionale mediante comandi SQL. È possibile aggiungere parametri ai comandi SQL per ottenere maggiore flessibilità e sicurezza. A differenza di altri controlli, è possibile configurare i controlli con associazione a dati, ad esempio GridView e DetailsView, per l'esecuzione automatica degli aggiornamenti tramite l'oggetto SqlDataSourceView. I metodi, le proprietà e gli eventi di aggiornamento riportati di seguito sono implementati dall'oggetto SqlDataSourceView ed esposti direttamente dal relativo controllo SqlDataSource agli sviluppatori di pagine e ad altri chiamanti:

L'oggetto SqlDataSourceView supporta l'inserimento di nuove righe di dati in un database relazionale. È possibile aggiungere parametri ai comandi SQL specificati nella proprietà InsertCommand per ottenere maggiore flessibilità e sicurezza. A differenza di altri controlli, è possibile configurare i controlli con associazione a dati, ad esempio GridView e DetailsView, per l'esecuzione automatica degli inserimenti tramite l'oggetto SqlDataSourceView. I metodi, le proprietà e gli eventi di inserimento riportati di seguito sono implementati dall'oggetto SqlDataSourceView ed esposti direttamente dal relativo controllo SqlDataSource agli sviluppatori di pagine e ad altri chiamanti:

L'oggetto SqlDataSourceView supporta anche l'eliminazione di dati da un database relazionale. Come per altri comandi, è possibile aggiungere parametri ai comandi SQL specificati nella proprietà DeleteCommand per ottenere maggiore flessibilità e sicurezza. A differenza di altri controlli, è possibile configurare i controlli con associazione a dati, ad esempio GridView e DetailsView, per l'esecuzione automatica delle eliminazione tramite l'oggetto SqlDataSourceView. I metodi, le proprietà e gli eventi di eliminazione riportati di seguito sono implementati dall'oggetto SqlDataSourceView ed esposti direttamente dal relativo controllo SqlDataSource agli sviluppatori di pagine e ad altri chiamanti:

Le operazioni di recupero dei dati risultano più efficaci se la clausola utilizzata per filtrare i dati durante il recupero è dinamica. In altre parole, una query SQL con una clausola WHERE statica non è così flessibile e potente come una query SQL in cui i valori della clausola WHERE sono associati a valori che possono cambiare, ad esempio a valori visualizzati in controlli di una pagina Web Form. Anziché ricompilare una query SQL e impostare la proprietà SelectCommand in ogni caricamento di pagina, è possibile utilizzare le proprietà FilterExpression e FilterParameters per applicare il filtraggio dinamico al recupero dei dati. Queste proprietà sono implementate dall'oggetto SqlDataSourceView ed esposte direttamente dal relativo controllo SqlDataSource ai controlli con associazione a dati e ad altri chiamanti.

È possibile ordinare i dati recuperati con il controllo SqlDataSource aggiungendo una clausola ORDER BY, che fa sì che il database esegua l'ordinamento automaticamente quando vengono recuperati i dati, oppure ordinando i dati in memoria dopo il recupero. È possibile specificare un'espressione di ordinamento per l'oggetto SqlDataSourceView impostando la proprietà SortExpression dell'oggetto DataSourceSelectArguments che viene passato al metodo Select. La sintassi della proprietà SortExpression è identica alla sintassi della proprietà DataView.Sort. Se si utilizza una stored procedure per il recupero dei dati, è inoltre possibile utilizzare la proprietà SortParameterName per specificare un parametro da utilizzare specificatamente per l'ordinamento dei risultati di una chiamata alla stored procedure.

Se più utenti possono modificare il database contemporaneamente, può verificarsi un conflitto di concorrenza. Il controllo SqlDataSource controlla la concorrenza tramite la proprietà SqlDataSource.ConflictDetection. La funzionalità è implementata nella proprietà SqlDataSourceView.ConflictDetection.

Come molti altri controlli server Web, l'oggetto SqlDataSourceView implementa l'interfaccia IStateManager e utilizza lo stato di visualizzazione per tenere traccia del relativo stato nelle richieste di pagine. Le implementazioni della proprietà IsTrackingViewState e dei metodi LoadViewState, SaveViewState e TrackViewState vengono fornite per abilitare la traccia dello stato di visualizzazione per il controllo. Per ulteriori informazioni, vedere ASP.NET State Management Overview.

.NET Framework

Supportato in: 4.5.2, 4.5.1, 4.5, 4, 3.5, 3.0, 2.0

Windows Phone 8.1, Windows Phone 8, Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Qualsiasi membro static (Shared in Visual Basic) pubblico di questo tipo è thread-safe. I membri di istanza non sono garantiti come thread-safe.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2015 Microsoft