Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Proprietà GridView.AllowPaging

Nota: questa proprietà è stata introdotta con .NET Framework versione 2.0.

Ottiene o imposta un valore che indica se la funzionalità di spostamento è attivata.

Spazio dei nomi: System.Web.UI.WebControls
Assembly: System.Web (in system.web.dll)

public virtual bool AllowPaging { get; set; }
/** @property */
public boolean get_AllowPaging ()

/** @property */
public void set_AllowPaging (boolean value)

public function get AllowPaging () : boolean

public function set AllowPaging (value : boolean)

Valore proprietà

true se la funzionalità di spostamento è attivata, altrimenti false. Il valore predefinito è false.

Invece di visualizzare contemporaneamente tutti i record dell'origine dati, il controllo GridView può suddividere automaticamente i record in pagine. Se l'origine dati supporta la funzionalità di spostamento, il controllo GridView può trarne vantaggio e fornire una funzionalità di spostamento incorporata. La funzionalità di spostamento può essere utilizzata con tutti gli oggetti origine dati che supportano l'interfaccia System.Collections.ICollection o con un'origine dati che supporta tale funzionalità.

Per attivare la funzionalità di spostamento, impostare la proprietà AllowPaging su true. Per impostazione predefinita, il controllo GridView visualizza 10 record per volta in una pagina. Per cambiare il numero di record visualizzati in una pagina, impostare la proprietà PageSize. Per determinare il numero totale di pagine necessarie per visualizzare il contenuto dell'origine dati, utilizzare la proprietà PageCount. È possibile determinare l'indice della pagina attualmente visualizzata utilizzando la proprietà PageIndex.

Quando la funzionalità di spostamento è attivata, nel controllo GridView viene visualizzata automaticamente una riga aggiuntiva denominata riga di spostamento. La riga di spostamento contiene controlli che consentono all'utente di spostarsi sulle altre pagine. Per definire le impostazioni della riga di spostamento, ad esempio la modalità di visualizzazione di quest'ultima, il numero di collegamenti alle pagine da visualizzare contemporaneamente e le etichette di testo del controllo di spostamento, utilizzare la proprietà PagerSettings. La riga di spostamento può essere visualizzata nella parte superiore, inferiore o in entrambe le parti del controllo impostando la proprietà Position. È inoltre possibile selezionare una delle quattro modalità di visualizzazione incorporate impostando la proprietà Mode. Queste modalità di visualizzazione incorporate sono illustrate nella tabella riportata di seguito.

Modalità

Descrizione

PagerButton.NextPrevious

Set di controlli di spostamento comprendente pulsanti per l'accesso alla pagina precedente e alla pagina successiva.

PagerButton.NextPreviousFirstLast

Set di controlli di spostamento comprendente pulsanti per l'accesso alla pagina precedente, alla pagina successiva, alla prima pagina e all'ultima pagina.

PagerButton.Numeric

Set di controlli di spostamento comprendente pulsanti di collegamento numerati per l'accesso diretto alle pagine con il numero corrispondente. È la modalità predefinita.

PagerButton.NumericFirstLast

Set di controlli di spostamento comprendente pulsanti di collegamento numerati e per l'accesso alla prima e all'ultima pagina.

Per definire l'aspetto della riga di spostamento, inclusi il colore dello sfondo, il colore del tipo di carattere e la posizione, utilizzare la proprietà PagerStyle.

NotaNota

Il controllo GridView nasconde automaticamente la riga di spostamento se l'origine dati contiene meno di due record.

Il controllo GridView consente anche di definire un modello personalizzato per la riga di spostamento. Per ulteriori informazioni sulla creazione di un modello di riga di spostamento personalizzato, vedere PagerTemplate.

Il controllo GridView fornisce diversi eventi che possono essere utilizzati per eseguire un'azione personalizzata quando si verifica lo spostamento. Nella tabella riportata di seguito sono elencati gli eventi disponibili.

Evento

Descrizione

PageIndexChanged

Si verifica quando viene fatto clic su uno dei pulsanti di spostamento, ma dopo che il controllo GridView ha gestito l'operazione di spostamento. Questo evento viene in genere utilizzato se si desidera eseguire un'operazione dopo che l'utente si è spostato su un'altra pagina nel controllo.

PageIndexChanging

Si verifica quando viene fatto clic su uno dei pulsanti di spostamento, ma prima che il controllo GridView gestisca l'operazione di spostamento. Questo evento viene spesso utilizzato per annullare l'operazione di spostamento.

ArgomentoPercorso
Procedura: attivare lo spostamento tra pagine predefinito nel controllo server Web GridViewGenerazione di applicazioni Web ASP.NET in Visual Studio
Procedura: attivare lo spostamento tra pagine predefinito nel controllo server Web GridViewCompilazione di applicazioni Web ASP.NET in Visual Studio
Procedura: attivare lo spostamento tra pagine predefinito nel controllo server Web GridViewCompilazione di applicazioni Web ASP.NET in Visual Studio

Nell'esempio di codice riportato di seguito viene illustrato come utilizzare la proprietà AllowPaging per attivare in modo dichiarativo la funzionalità di spostamento nel controllo GridView.


<%@ Page language="C#" %>

<html>
  <body>
    <form runat="server">
        
      <h3>GridView AllowPaging Example</h3>

      <asp:gridview id="CustomersGridView" 
        datasourceid="CustomersSource" 
        autogeneratecolumns="true"
        emptydatatext="No data available." 
        allowpaging="true" 
        runat="server">
                
        <pagersettings mode="Numeric"
          position="Bottom"           
          pagebuttoncount="10"/>
                      
        <pagerstyle backcolor="LightBlue"
          height="30px"
          verticalalign="Bottom"
          horizontalalign="Center"/>
                
      </asp:gridview>
            
      <!-- This example uses Microsoft SQL Server and connects  -->
      <!-- to the Northwind sample database. Use an ASP.NET     -->
      <!-- expression to retrieve the connection string value   -->
      <!-- from the Web.config file.                            -->
      <asp:sqldatasource id="CustomersSource"
        selectcommand="Select [CustomerID], [CompanyName], [Address], [City], [PostalCode], [Country] From [Customers]"
        connectionstring="<%$ ConnectionStrings:NorthWindConnectionString%>" 
        runat="server"/>
        
    </form>
  </body>
</html>


Windows 98, Windows 2000 SP4, Windows Server 2003, Windows XP Media Center Edition, Windows XP Professional x64 Edition, Windows XP SP2, Windows XP Starter Edition

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema.

.NET Framework

Supportato in: 2.0
Mostra: