Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Proprietà BoundField.HtmlEncode

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Ottiene o imposta un valore che indica se i valori di campo sono codificati in HTML prima che vengano visualizzati un BoundField oggetto.

Spazio dei nomi:   System.Web.UI.WebControls
Assembly:  System.Web (in System.Web.dll)

public virtual bool HtmlEncode { get; set; }

Valore proprietà

Type: System.Boolean

true Se i valori di campo sono codificati in HTML prima che vengano visualizzati un BoundField dell'oggetto; in caso contrario, false. Il valore predefinito è true.

Utilizzare la HtmlEncode proprietà per specificare se i valori di campo sono codificati in HTML per le rispettive rappresentazioni di stringa prima che vengano visualizzati un BoundField oggetto. Ad esempio, se questa proprietà è true, verranno visualizzato come un valore stringa "< script >" "&lt; script &gt;". Se questa proprietà è false, la stringa verrebbe eseguita invariato.

System_CAPS_noteNota

I valori dei campi di codifica HTML consente di impedire la visualizzazione di attacchi cross-site scripting e contenuto dannoso. Questa proprietà deve essere abilitata quando possibile.

Esempio di codice seguente viene illustrato come utilizzare il HtmlEncode proprietà per impedire che i valori dei campi siano codificati in HTML prima di essere visualizzato un BoundField oggetto.


<%@ Page language="C#" %>

<!DOCTYPE html PUBLIC "-//W3C//DTD XHTML 1.0 Transitional//EN"
    "http://www.w3.org/TR/xhtml1/DTD/xhtml1-transitional.dtd">
<html xmlns="http://www.w3.org/1999/xhtml" >
  <head runat="server">
    <title>BoundField Example</title>
</head>
<body>
    <form id="form1" runat="server">

      <h3>BoundField Example</h3>

      <asp:gridview id="CustomersGridView" 
        datasourceid="CustomersSqlDataSource" 
        autogeneratecolumns="false"
        allowpaging="true" 
        runat="server">

        <columns>
          <asp:boundfield datafield="CustomerID"
            readonly="true"      
            headertext="Customer ID"/>
          <asp:boundfield datafield="CompanyName"
            htmlencode="false"
            headertext="Customer Name"/>
          <asp:boundfield datafield="Address"
            htmlencode="false"
            headertext="Address"/>
          <asp:boundfield datafield="City"
            htmlencode="false"
            headertext="City"/>
          <asp:boundfield datafield="PostalCode"
            htmlencode="false"
            headertext="ZIP Code"/>
          <asp:boundfield datafield="Country"
            htmlencode="false"
            headertext="Country"/>
        </columns>

      </asp:gridview>

      <!-- This example uses Microsoft SQL Server and connects  -->
      <!-- to the Northwind sample database. Use an ASP.NET     -->
      <!-- expression to retrieve the connection string value   -->
      <!-- from the Web.config file.                            -->
      <asp:sqldatasource id="CustomersSqlDataSource"  
        selectcommand="Select [CustomerID], [CompanyName], [Address], [City], [PostalCode], [Country] From [Customers]"
        connectionstring="<%$ ConnectionStrings:NorthWindConnectionString%>"
        runat="server">
      </asp:sqldatasource>

    </form>
  </body>
</html>

.NET Framework
Disponibile da 2.0
Torna all'inizio
Mostra: