Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese
Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Metodo Encoder.Reset

Quando sottoposto a override in una classe derivata, reimposta il codificatore allo stato iniziale.

Spazio dei nomi:  System.Text
Assembly:  mscorlib (in mscorlib.dll)

[ComVisibleAttribute(false)]
public virtual void Reset()

Questo metodo cancella lo stato interno dell'oggetto Encoder. Il metodo cancella le informazioni sullo stato conservate da una chiamata precedente a GetBytes o Convert, inclusi i caratteri finali al termine del blocco di dati precedente, ad esempio un surrogato alto senza corrispondenza.

L'applicazione in uso deve chiamare il metodo Reset per riutilizzare lo stesso codificatore anche dopo la generazione di un'eccezione da parte di GetBytes o GetByteCount oppure quando l'applicazione scambia i flussi.

.NET Framework

Supportato in: 4, 3.5, 3.0, 2.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows 7, Windows Vista SP1 o versione successiva, Windows XP SP3, Windows XP SP2 x64 Edition, Windows Server 2008 (componenti di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (componenti di base del server supportati con SP1 o versione successiva), Windows Server 2003 SP2

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.
Mostra: