Questa pagina è stata utile?
I suggerimenti relativi al contenuto di questa pagina sono importanti. Comunicaceli.
Altri suggerimenti?
1500 caratteri rimanenti
Esporta (0) Stampa
Espandi tutto
Il presente articolo è stato tradotto automaticamente. Passare il puntatore sulle frasi nell'articolo per visualizzare il testo originale. Ulteriori informazioni.
Traduzione
Originale

Metodo String.Copy

Consente di creare una nuova istanza dell'oggetto String con lo stesso valore di una istanza dell'oggetto String specificata.

Spazio dei nomi:  System
Assembly:  mscorlib (in mscorlib.dll)

public static string Copy(
	string str
)

Parametri

str
Tipo: System.String
Stringa da copiare.

Valore restituito

Tipo: System.String
Nuova stringa avente lo stesso valore di str.

EccezioneCondizione
ArgumentNullException

str è null.

Il metodo Copy restituisce un oggetto String con lo stesso valore della stringa originale ma rappresenta un riferimento a un oggetto diverso. Differisce da un'operazione di assegnazione, che assegna un riferimento esistente di stringa a un'ulteriore variabile oggetto. Nell'esempio vengono illustrate le differenze.

Nell'esempio seguente vengono creati due oggetti stringa con valori diversi. Quando si chiama il metodo Copy per assegnare il primo valore alla seconda stringa, l'output indica che le stringhe rappresentano diversi riferimenti agli oggetti sebbene i valori ora siano uguali. Di altra parte, quando la prima stringa è assegnata alla seconda, le due stringhe hanno valori identici in quanto rappresentano lo stesso riferimento a un oggetto.


using System;

class Example
{
   public static void Main() 
   {
      string str1 = "abc";
      string str2 = "xyz";

      Console.WriteLine("str1 = '{0}'", str1);
      Console.WriteLine("str2 = '{0}'", str2);

      Console.WriteLine("\nAfter String.Copy...");
      str2 = String.Copy(str1);
      Console.WriteLine("str1 = '{0}'", str1);
      Console.WriteLine("str2 = '{0}'", str2);
      Console.WriteLine("ReferenceEquals: {0}", Object.ReferenceEquals(str1, str2));
      Console.WriteLine("Equals: {0}", Object.Equals(str1, str2));

      Console.WriteLine("\nAfter Assignment...");
      str2 = str1;
      Console.WriteLine("str1 = '{0}'", str1);
      Console.WriteLine("str2 = '{0}'", str2);
      Console.WriteLine("ReferenceEquals: {0}", Object.ReferenceEquals(str1, str2));
      Console.WriteLine("Equals: {0}", Object.Equals(str1, str2));
   }
}
// The example displays the following output:
//       str1 = 'abc'
//       str2 = 'xyz'
//       
//       After String.Copy...
//       str1 = 'abc'
//       str2 = 'abc'
//       ReferenceEquals: False
//       Equals: True
//       
//       After Assignment...
//       str1 = 'abc'
//       str2 = 'abc'
//       ReferenceEquals: True
//       Equals: True


.NET Framework

Supportato in: 4.5.2, 4.5.1, 4.5, 4, 3.5, 3.0, 2.0, 1.1, 1.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

.NET per applicazioni Windows Phone

Supportato in: Windows Phone 8, Silverlight 8.1

Windows Phone 8.1, Windows Phone 8, Windows 8.1, Windows Server 2012 R2, Windows 8, Windows Server 2012, Windows 7, Windows Vista SP2, Windows Server 2008 (ruoli di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (ruoli di base del server supportati con SP1 o versione successiva, Itanium non supportato)

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Microsoft sta conducendo un sondaggio in linea per comprendere l'opinione degli utenti in merito al sito Web di MSDN. Se si sceglie di partecipare, quando si lascia il sito Web di MSDN verrà visualizzato il sondaggio in linea.

Si desidera partecipare?
Mostra:
© 2015 Microsoft