Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Classe SyndicationPerson

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Rappresenta un autore o un collaboratore del contenuto di diffusione.

Spazio dei nomi:   System.ServiceModel.Syndication
Assembly:  System.ServiceModel (in System.ServiceModel.dll)

System.Object
  System.ServiceModel.Syndication.SyndicationPerson

public class SyndicationPerson

NomeDescrizione
System_CAPS_pubmethodSyndicationPerson()

Inizializza una nuova istanza di SyndicationPerson.

System_CAPS_pubmethodSyndicationPerson(String)

Inizializza una nuova istanza di SyndicationPerson con l'indirizzo di posta elettronica specificato.

System_CAPS_pubmethodSyndicationPerson(String, String, String)

Inizializza una nuova istanza di SyndicationPerson con indirizzo di posta elettronica, nome e URI (Uniform Resource Identifier) specificati.

System_CAPS_protmethodSyndicationPerson(SyndicationPerson)

Inizializza una nuova istanza della classe SyndicationPersoncon l'istanza specificata.

NomeDescrizione
System_CAPS_pubpropertyAttributeExtensions

Ottiene le estensioni degli attributi per SyndicationPerson.

System_CAPS_pubpropertyElementExtensions

Ottiene le estensioni degli elementi per SyndicationPerson.

System_CAPS_pubpropertyEmail

Ottiene e imposta l'indirizzo di posta elettronica di SyndicationPerson.

System_CAPS_pubpropertyName

Ottiene e imposta il nome della classe SyndicationPerson.

System_CAPS_pubpropertyUri

Ottiene e imposta l'URI di SyndicationPerson.

NomeDescrizione
System_CAPS_pubmethodClone()

Crea una copia dell'istanza di SyndicationPerson esistente.

System_CAPS_pubmethodEquals(Object)

Determina se l'oggetto specificato è uguale all'oggetto corrente. (Ereditato da Object.)

System_CAPS_protmethodFinalize()

Consente a un oggetto di provare a liberare risorse ed eseguire altre operazioni di pulizia prima che l'oggetto stesso venga reclamato dalla procedura di Garbage Collection. (Ereditato da Object.)

System_CAPS_pubmethodGetHashCode()

Funge da funzione hash predefinita.(Ereditato da Object.)

System_CAPS_pubmethodGetType()

Ottiene l'oggetto Type dell'istanza corrente.(Ereditato da Object.)

System_CAPS_protmethodMemberwiseClone()

Crea una copia superficiale dell'oggetto Object corrente.(Ereditato da Object.)

System_CAPS_pubmethodToString()

Restituisce una stringa che rappresenta l'oggetto corrente. (Ereditato da Object.)

System_CAPS_protmethodTryParseAttribute(String, String, String, String)

Tenta di analizzare un'estensione degli attributi.

System_CAPS_protmethodTryParseElement(XmlReader, String)

Tenta di analizzare un'estensione degli elementi.

System_CAPS_protmethodWriteAttributeExtensions(XmlWriter, String)

Scrive le estensioni degli attributi nella classe XmlWriter specificata utilizzando la versione di diffusione specificata.

System_CAPS_protmethodWriteElementExtensions(XmlWriter, String)

Scrive le estensioni degli elementi nella classe XmlWriter specificata utilizzando la versione di diffusione specificata.

È possibile aggiungere gli oggetti SyndicationPerson alle raccolte di autori e collaboratori sugli oggetti SyndicationFeed e SyndicationItem.

Con la serializzazione per il formato Atom 1.0, la classe SyndicationPerson viene scritta come elemento <author> o <contributor>.

Durante la serializzazione per il formato RSS 2.0, un'istanza di SyndicationPerson viene scritta come un elemento <managingEditor>, <a10:author> o <a10:contributor>. La modalità in cui viene serializzata una classe SyndicationPerson dipende dal numero di oggetti SyndicationPerson aggiunto a SyndicationFeed o SyndicationItem, da quale raccolta le istanze di SyndicationPerson sono state aggiunte e dal valore del parametro SerializeExtensionAsAtom per il costruttore Rss20ItemFormatter(SyndicationItem, Boolean). Se solo un oggetto SyndicationPerson viene aggiunto alla raccolta di Authors (o Authors), SyndicationPerson viene serializzato in un elemento <managingEditor>. Se più oggetti SyndicationPerson vengono aggiunti alla raccolta di Authors (o Authors) e SerializeExtensionsAsAtom è impostato su true, tutti gli oggetti SyndicationPerson vengono serializzati in elementi <a10:author>. Se SerializeExtensionsAsAtom è impostato su false, le istanze di SyndicationPerson non vengono serializzate. Qualsiasi istanza di SyndicationPerson aggiunta alla raccolta di Contributors (o Contributors) viene serializzata solo se SerializeExtensionsAsAtom è impostato su true, nel qual caso viene serializzata in elementi <a10:contributor>.

Nel codice seguente viene illustrato come aggiungere SyndicationPerson alla raccolta di autori di un'istanza di SyndicationFeed.

SyndicationFeed feed = new SyndicationFeed("Feed Title", "Feed Description", new Uri("http://Feed/Alternate/Link"), "FeedID", DateTime.Now);
SyndicationPerson sp = new SyndicationPerson("jesper@contoso.com", "Jesper Aaberg", "http://Jesper/Aaberg");
feed.Authors.Add(sp);

Nel codice XML seguente viene mostrato come serializzare SyndicationPerson per il formato Atom 1.0.

<author>
  <name>Jesper Aaberg</name>
  <uri>http://Jesper/Aaberg</uri>
  <email>Jesper.Aaberg@contoso.com</email>
</author>
<contributor>
  <name>Lene Aalling</name>
  <uri>http://Lene/Aaling</uri>
  <email>Lene.Aaling@contoso.com</email>
</contributor>

Nel codice XML seguente viene mostrato come serializzare SyndicationPerson per il formato RSS 2.0.

<a10:author>
  <a10:name>Lene Aalling</a10:name>
  <a10:uri>http://Lene/Aalling</a10:uri>
  <a10:email>Lene.Aalling@contoso.com</a10:email>
</a10:author>
  <a10:contributor>
  <a10:name>Jesper Aaberg</a10:name>
  <a10:uri>http://Jesper/Aaberg</a10:uri>
  <a10:email>Jesper.Aaberg@contoso.com</a10:email>
</a10:contributor>

.NET Framework
Disponibile da 3.5
Silverlight
Disponibile da 2.0

I membri statici pubblici ( Condiviso in Visual Basic) di questo tipo è thread safe. Non tutti i membri di istanza sono garantiti come thread safe.

Torna all'inizio
Mostra: