Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese
Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Enumerazione RegistrationClassContext

Specifica l'insieme di contesti di esecuzione in cui un oggetto classe verrà reso disponibile per richieste di creazione di istanze.

Questa enumerazione dispone di un attributo FlagsAttribute che consente una combinazione bit per bit dei valori dei membri.

Spazio dei nomi:  System.Runtime.InteropServices
Assembly:  mscorlib (in mscorlib.dll)

[FlagsAttribute]
public enum RegistrationClassContext

Nome membroDescrizione
InProcessServerIl codice tramite cui vengono creati e gestiti gli oggetti di questa classe è una DLL che viene eseguita nello stesso processo del chiamante della funzione che specifica il contesto della classe.
InProcessHandlerIl codice tramite cui vengono gestiti gli oggetti di questa classe è un gestore in-process.
LocalServerIl codice EXE tramite cui vengono creati e gestiti gli oggetti di questa classe viene eseguito nello stesso computer, ma viene caricato in uno spazio processi distinto.
InProcessServer16Non utilizzato.
RemoteServerContesto di un computer remoto.
InProcessHandler16Non utilizzato.
Reserved1Non utilizzato.
Reserved2Non utilizzato.
Reserved3Non utilizzato.
Reserved4Non utilizzato.
NoCodeDownloadImpedisce il download del codice dal Servizio directory o da Internet.
Reserved5Non utilizzato.
NoCustomMarshalSpecifica se l'attivazione avrà esito negativo se viene utilizzato il marshalling personalizzato.
EnableCodeDownloadConsente il download del codice dal Servizio directory o da Internet.
NoFailureLogEsegue l'override della registrazione degli errori.
DisableActivateAsActivatorDisabilita le attivazioni AAA (activate-as-activator) solo per questa attivazione.
EnableActivateAsActivatorAttiva le attivazioni AAA (activate-as-activator) solo per questa attivazione.
FromDefaultContextAvvia questa attivazione dal contesto predefinito dell'apartment corrente.

I valori dell'enumerazione RegistrationClassContext vengono utilizzati nel parametro classContext del metodo RegisterTypeForComClients. Questi valori corrispondono a quelli definiti nell'enumerazione COM CLSCTX, utilizzata come parametro dwClsContext per le chiamate all'API COM CoRegisterClassObject.

Per ulteriori informazioni su CoRegisterClassObject e sull'enumerazione CLSCTX, consultare MSDN Library.

.NET Framework

Supportato in: 4, 3.5, 3.0, 2.0

.NET Framework Client Profile

Supportato in: 4, 3.5 SP1

Windows 7, Windows Vista SP1 o versione successiva, Windows XP SP3, Windows XP SP2 x64 Edition, Windows Server 2008 (componenti di base del server non supportati), Windows Server 2008 R2 (componenti di base del server supportati con SP1 o versione successiva), Windows Server 2003 SP2

.NET Framework non supporta tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.
Mostra: