Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Spazio dei nomi System.Data.Services.Client

Aggiornamento: novembre 2007

Rappresenta la libreria client .NET utilizzabile dalle applicazioni per interagire con ADO.NET Data Services.

  ClasseDescrizione
ChangeOperationResponse Risultati restituiti in seguito a una chiamata a SaveChanges durante l'enumerazione delle risposte alle operazioni restituite dalla classe DataServiceResponse.
DataServiceClientException Rappresenta gli errori che si verificano durante l'esecuzione di applicazioni client ADO.NET Data Services.
DataServiceContext DataServiceContext rappresenta il contesto di runtime di un servizio dati ADO.NET. Al contrario dei servizi dati ADO.NET, DataServiceContext contiene informazioni sullo stato. Al fine di supportare funzionalità quali la gestione degli aggiornamenti, lo stato sul client viene mantenuto tra le varie interazioni. Questa classe e la classe DataServiceQuery, che rappresenta una particolare richiesta HTTP a un servizio dati, sono le due classi principali nella libreria client.
DataServiceQuery Classe astratta che rappresenta una singola richiesta di query al servizio dati.
DataServiceQuery<TElement> Rappresenta una singola richiesta di query al servizio dati.
DataServiceQueryException Eccezione che indica un errore verificatosi durante il caricamento del valore della proprietà dal servizio dati.
DataServiceRequest Rappresenta oggetti richiesta inviati sotto forma di batch al servizio dati.
DataServiceRequest<TElement> Rappresenta oggetti richiesta inviati sotto forma di batch al servizio dati.
DataServiceRequestException Rappresenta l'errore generato se il servizio dati restituisce un codice di risposta inferiore a 200 o superiore a 299, oppure se l'elemento di primo livello nella risposta è <error>.. Questa classe non può essere ereditata.
DataServiceResponse Rappresenta la risposta alle operazioni inviata al servizio dati come risultato di una chiamata a SaveChanges.
Descriptor Classe astratta da cui deriva EntityDescriptor.
EntityDescriptor Descrizione delle modifiche apportate alle entità dalle operazioni restituite in un oggetto DataServiceResponse.
LinkDescriptor Fornisce una descrizione delle modifiche apportate alle entità dalle operazioni restituite in un oggetto DataServiceResponse.
MediaEntryAttribute Significa che la classe specificata deve essere trattata come la voce di un collegamento multimediale.
MimeTypePropertyAttribute Annota una proprietà in una classe che a sua volta è stata annotata con MediaEntryAttribute.
OperationResponse Classe astratta che rappresenta la risposta di un'unica query o di un'operazione di creazione, aggiornamento o eliminazione.
QueryOperationResponse Rappresenta la risposta a DataServiceQuery.
QueryOperationResponse<T> Rappresenta la risposta a un oggetto DataServiceQuery<TElement>.
ReadingWritingEntityEventArgs Fornisce l'accesso all'entità e a un oggetto XLinq che rappresenta una voce Atom. ReadingWritingEntityEventArgs viene utilizzato con gli eventi ReadingEntity e WritingEntity.
SendingRequestEventArgs Utilizzato con l'evento SendingRequest per fornire l'accesso all'istanza di HttpWebRequest che sta per essere inviata dal client al servizio dati di destinazione.

  EnumerazioneDescrizione
EntityStates Rappresenta l'enumerazione che identifica lo stato di un'entità rilevata da DataServiceContext.
MergeOption Determina l'opzione di sincronizzazione per l'invio o la ricezione di entità a o da un servizio dati.
SaveChangesOptions Indica le opzioni di modifica quando viene chiamato SaveChanges.
Mostra: