Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Enumerazione UnhandledExceptionAction

.NET Framework (current version)
 

Data di pubblicazione: novembre 2016

Specifica l'azione che si verifica quando un'eccezione esegue l'escape della radice di un flusso di lavoro.

Spazio dei nomi:   System.Activities
Assembly:  System.Activities (in System.Activities.dll)

public enum UnhandledExceptionAction

Nome membroDescrizione
Abort

Specifica che WorkflowApplication deve interrompere il flusso di lavoro.

Cancel

Specifica che WorkflowApplication deve pianificare l'annullamento dell'attività radice e riprendere l'esecuzione.

Terminate

Specifica che WorkflowApplication deve pianificare la chiusura dell'attività radice e riprendere l'esecuzione.

La funzione OnUnhandledException viene richiamata se un'eccezione esegue l'escape della radice del flusso di lavoro. WorkflowApplicationUnhandledExceptionEventArgs fornisce accesso all'eccezione così come un puntatore al Activity che ha generato l'eccezione. Terminate è l'azione predefinita se non è specificato alcun gestore OnUnhandledException.

Nell'esempio seguente viene richiamato un flusso di lavoro che genera un'eccezione. L'eccezione non viene gestita dal flusso di lavoro e viene richiamato il gestore OnUnhandledException. Gli argomenti WorkflowApplicationUnhandledExceptionEventArgs vengono controllati per fornire informazioni sull'eccezione e il flusso di lavoro viene terminato.

Activity wf = new Sequence
{
    Activities =
     {
         new WriteLine
         {
             Text = "Starting the workflow."
         },
         new Throw
        {
            Exception = new InArgument<Exception>((env) => 
                new ApplicationException("Something unexpected happened."))
        },
        new WriteLine
         {
             Text = "Ending the workflow."
         }
     }
};

WorkflowApplication wfApp = new WorkflowApplication(wf);

wfApp.OnUnhandledException = delegate(WorkflowApplicationUnhandledExceptionEventArgs e)
{
    // Display the unhandled exception.
    Console.WriteLine("OnUnhandledException in Workflow {0}\n{1}",
        e.InstanceId, e.UnhandledException.Message);

    Console.WriteLine("ExceptionSource: {0} - {1}",
        e.ExceptionSource.DisplayName, e.ExceptionSourceInstanceId);

    // Instruct the runtime to terminate the workflow.
    return UnhandledExceptionAction.Terminate;
};

wfApp.Aborted = delegate(WorkflowApplicationAbortedEventArgs e)
{
    // Display the exception that caused the workflow
    // to abort.
    Console.WriteLine("Workflow {0} Aborted.", e.InstanceId);
    Console.WriteLine("Exception: {0}\n{1}",
        e.Reason.GetType().FullName,
        e.Reason.Message);
};

wfApp.Completed = delegate(WorkflowApplicationCompletedEventArgs e)
{
    if (e.CompletionState == ActivityInstanceState.Faulted)
    {
        Console.WriteLine("Workflow {0} Terminated.", e.InstanceId);
        Console.WriteLine("Exception: {0}\n{1}",
            e.TerminationException.GetType().FullName,
            e.TerminationException.Message);
    }
    else if (e.CompletionState == ActivityInstanceState.Canceled)
    {
        Console.WriteLine("Workflow {0} Canceled.", e.InstanceId);
    }
    else
    {
        Console.WriteLine("Workflow {0} Completed.", e.InstanceId);

        // Retrieve the outputs of the workflow.
        foreach (var kvp in e.Outputs)
        {
            Console.WriteLine("Name: {0} - Value {1}",
                kvp.Key, kvp.Value);
        }

        // Outputs can be directly accessed by argument name.
        // Console.WriteLine("The winner is {0}.", e.Outputs["Winner"]);
    }
};

wfApp.Run();

.NET Framework
Disponibile da 4.0
Torna all'inizio
Mostra: