Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Estensione di WCF

Windows Communication Foundation (WCF) consente di modificare ed estendere i componenti di runtime per controllare in modo accurato ed estendere le applicazioni basate sui servizi. Negli argomenti di questa sezione viene esaminata in modo approfondito l'architettura di estendibilità. Per ulteriori informazioni sulla programmazione di base, vedere Programmazione WCF di base.

Argomenti della sezione

Estensione di ServiceHost e del livello del modello di servizi

Il livello del modello di servizi è responsabile dell'estrazione dei messaggi in arrivo dai canali sottostanti, della loro conversione in chiamate al metodo nel codice dell'applicazione e della restituzione dei risultati al chiamante. Le estensioni del modello di servizi modificano o implementano il comportamento e le funzioni dell'esecuzione o della comunicazione relativamente a funzionalità del dispatcher, comportamenti personalizzati, intercettazione di messaggi e parametri e altre funzionalità di estendibilità.

Estensione delle associazioni

Le associazioni sono oggetti che descrivono i dettagli di comunicazione necessari per connettersi a un endpoint. Le estensioni di associazione o le associazioni personalizzate implementano le funzionalità personalizzate di comunicazione necessarie per supportare le funzionalità dell'applicazione.

Estensione del livello del canale

Il livello del canale è posto sotto il livello del modello di servizio ed è responsabile dello scambio dei messaggi tra client e servizi. Le estensioni del canale possono implementare nuove funzionalità del protocollo, ad esempio la protezione. Possono inoltre implementare funzionalità di trasporto, ad esempio, implementando un nuovo trasporto di rete per il trasporto di messaggi SOAP.

Estensione della protezione

La protezione in WCF è costituita dalla protezione del trasferimento (integrità, riservatezza e autenticazione), dal controllo dell'accesso (autorizzazione) e dal controllo. Le classi disponibili nello spazio dei nomi IdentityModel vengono utilizzate da WCF per il controllo dell'accesso. Se si comprendono tutti gli aspetti dell'architettura di protezione è possibile creare tipi di attestazione personalizzati per adattare sistemi di controllo dell'accesso personalizzati.

Estensione del sistema di metadati

Il sistema dei metadati di WCF è un gruppo di classi e interfacce che rappresentano i metadati necessari per implementare applicazioni basate sul servizio. Modificare o estendere le classi o implementare e configurare le interfacce per esportare e importare metadati personalizzati quali estensioni WSDL (Web Services Description Language) o asserzioni di WS-PolicyAttachments personalizzate.

Estensione di codificatori e serializzatori

I codificatori e i serializzatori convertono i dati da uno modulo a un altro. Negli argomenti di questa sezione viene illustrato come estendere le classi fornite per soddisfare requisiti speciali.

Extending PeerChannel

Le funzionalità di rete peer-to-peer di WCF possono essere estese per includere funzionalità aggiuntive, come illustrato negli argomenti di questa sezione.

Riferimenti

Sezioni correlate


Mostra: