Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Metodo FrameworkElement.SetBinding (DependencyProperty, BindingBase)

Aggiornamento: novembre 2007

Connette un'associazione a questo elemento in base all'oggetto di associazione fornito.

Spazio dei nomi:  System.Windows
Assembly:  PresentationFramework (in PresentationFramework.dll)

public BindingExpressionBase SetBinding(
	DependencyProperty dp,
	BindingBase binding
)
public BindingExpressionBase SetBinding(
	DependencyProperty dp,
	BindingBase binding
)
public function SetBinding(
	dp : DependencyProperty, 
	binding : BindingBase
) : BindingExpressionBase
Non è possibile utilizzare metodi in XAML.

Parametri

dp
Tipo: System.Windows.DependencyProperty

Identifica la proprietà in cui è necessario configurare l'associazione.

binding
Tipo: System.Windows.Data.BindingBase

Rappresenta le specifiche dell'associazione dati.

Valore restituito

Tipo: System.Windows.Data.BindingExpressionBase

Registra le condizioni dell'associazione. Questo valore restituito può essere utile per il controllo degli errori.

Questo metodo consente di chiamare in modo pratico BindingOperations.SetBinding che passa l'istanza corrente come DependencyObject.

In questo esempio viene illustrato come creare e impostare un oggetto Binding nel codice.

Le classi FrameworkElement e FrameworkContentElement espongono entrambe un metodo SetBinding. Se si intende associare un elemento che eredita da una delle due classi, è possibile chiamare direttamente il metodo SetBinding, come nell'esempio riportato di seguito. In questo esempio, myDataObject è un'istanza della classe MyData e myBinding è l'origine dell'oggetto Binding. MyData è una classe definita che contiene una proprietà stringa denominata MyDataProperty. Nell'esempio di codice riportato di seguito viene illustrato come associare il contenuto di testo di mytext, un'istanza di TextBlock, a MyDataProperty.

//make a new source
  MyData myDataObject = new MyData(DateTime.Now);      
  Binding myBinding = new Binding("MyDataProperty");
  myBinding.Source = myDataObject;
  myText.SetBinding(TextBlock.TextProperty, myBinding);


Per l'esempio di codice completo, vedere Esempio di creazione di un'associazione nel codice.

In alternativa, è possibile utilizzare il metodo SetBinding della classe BindingOperations. Nell'esempio di codice riportato di seguito, myNewBindDef è un oggetto Binding che descrive l'associazione. La destinazione dell'associazione è myDateText, un'istanza della classe TextBlock.

	// myDatetext is a TextBlock object that is the binding target object
        BindingOperations.SetBinding(myDateText, TextBlock.TextProperty, myNewBindDef);
        BindingOperations.SetBinding(myDateText, TextBlock.ForegroundProperty, myNewBindDef);


Windows Vista

.NET Framework e .NET Compact Framework non supportano tutte le versioni di ciascuna piattaforma. Per un elenco delle versioni supportate, vedere Requisiti di sistema di .NET Framework.

.NET Framework

Supportato in: 3.5, 3.0
Mostra: