Utilizzo delle istruzioni con il driver JDBC

Il driver JDBC per Microsoft SQL Server 2005 può essere utilizzato per operare con i dati in un database di SQL Server in diversi modi. Il driver JDBC può essere utilizzato per eseguire istruzioni SQL nel database o per chiamare le stored procedure nel database, utilizzando sia parametri di input che di output. Il driver JDBC supporta inoltre le sequenze di escape SQL, i conteggi di aggiornamento, le chiavi generate automaticamente e l'esecuzione degli aggiornamenti in un'operazione batch.

Fornisce inoltre le tre classi seguenti per il recupero dei dati da un database SQL Server:

  1. SQLServerStatement - utilizzata per l'esecuzione di istruzioni SQL senza parametri.

  2. SQLServerPreparedStatement - (ereditata da SQLServerStatement), utilizzata per l'esecuzione di istruzioni SQL compilate che possono contenere parametri IN.

  3. SQLServerCallableStatement - (ereditata da SQLServerPreparedStatement), utilizzata per l'esecuzione di stored procedure che possono contenere parametri IN e/o OUT.

Negli argomenti di questa sezione viene illustrato come utilizzare ciascuna delle tre classi di istruzioni per operare con i dati in un database di SQL Server.

In questa sezione

Argomento Descrizione

Utilizzo di istruzioni SQL

Viene descritto come utilizzare le istruzioni SQL con il driver JDBC per operare con i dati in un database di SQL Server.

Utilizzo delle istruzioni con le stored procedure

Viene descritto come utilizzare le stored procedure con il driver JDBC per operare con i dati in un database di SQL Server.

Utilizzo di più set di risultati

Viene descritto come utilizzare il driver JDBC per recuperare i dati da più set di risultati.

Utilizzo delle sequenze di escape SQL

Viene descritto come utilizzare le sequenze di escape SQL, quali i valori letterali di data e ora e le funzioni.

Utilizzo delle chiavi generate automaticamente

Viene descritto come utilizzare le chiavi generate automaticamente.

Esecuzione di operazioni batch

Viene descritto come utilizzare il driver JDBC per eseguire operazioni batch.

Gestione delle istruzioni complesse

Viene descritto come utilizzare il driver JDBC per eseguire istruzioni complesse che consentono di eseguire varie attività e possono restituire diversi tipi di dati.

Vedere anche

Mostra: