Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

DataAdapter e DataReader

 

È possibile usare il DataReader di ADO.NET per recuperare un flusso di dati di sola lettura forward-only da un database. I risultati vengono restituiti all'esecuzione della query e vengono archiviati nel buffer di rete del client finché non vengono richiesti usando il metodo Read del DataReader. L'utilizzo del DataReader consente di migliorare le prestazioni dell'applicazione recuperando i dati non appena sono disponibili e, per impostazione predefinita, archiviando solo una riga alla volta per evitare di sovraccaricare il sistema.

Un oggetto DataAdapter viene usato per recuperare i dati da un'origine dati e compilare le tabelle all'interno di un oggetto DataSet. Il DataAdapter risolve inoltre le modifiche apportate al DataSet nell'origine dati. Il DataAdapter usa l'oggetto Connection del provider di dati .NET Framework per effettuare la connessione a un'origine dati e gli oggetti Command per recuperare i dati e risolvere le modifiche apportate all'origine dati.

Per ogni provider di dati .NET Framework incluso in .NET Framework sono disponibili un oggetto DbDataReader e un oggetto DbDataAdapter: nel provider di dati .NET Framework per OLE DB sono inclusi OleDbDataReader e OleDbDataAdapter, in quello per SQL Server sono inclusi SqlDataReader e SqlDataAdapter, in quello per ODBC sono inclusi OdbcDataReader e OdbcDataAdapter e in quello per Oracle sono inclusi OracleDataReader e OracleDataAdapter.

In questa sezione

Recupero di dati mediante un DataReader

Viene descritto l'oggetto DataReader di ADO.NET e viene illustrato come usarlo per restituire un flusso di risultati da un'origine dati.

Popolamento di un dataset da un oggetto DataAdapter

Viene descritto come compilare un DataSet con tabelle, colonne e righe usando un DataAdapter.

Parametri di DataAdapter

Viene descritto come usare i parametri con le proprietà dei comandi di un DataAdapter e vengono fornite informazioni su come eseguire il mapping del contenuto di una colonna in un DataSet sul parametro di un comando.

Aggiunta di vincoli esistenti a un DataSet

Viene descritto come aggiungere i vincoli esistenti a un DataSet.

Mapping di DataAdapter DataTable e DataColumn

Viene descritto come impostare DataTableMappings e ColumnMappings per un DataAdapter.

Paging del risultato di una query

Viene fornito un esempio di visualizzazione dei risultati di una query sotto forma di pagine di dati.

Aggiornamenti di origini dati tramite DataAdapter

Viene descritto come usare un DataAdapter per applicare le modifiche apportate a un DataSet fino a risalire al database.

Gestione degli eventi di DataAdapter

Vengono descritti gli eventi del DataAdapter e il relativo uso.

Esecuzione di operazioni batch utilizzando DataAdapters

Viene descritto il miglioramento delle prestazioni delle applicazioni mediante la riduzione del numero dei round trip a SQL Server quando si applicano gli aggiornamenti dal DataSet.

Mostra: