sys.syscharsets (Transact-SQL)

Contiene una riga per ogni set di caratteri e tipo di ordinamento definito per l'utilizzo in Motore di database di SQL Server. Uno dei tipi di ordinamento viene contrassegnato in sysconfigures come tipo di ordinamento predefinito ed è l'unico effettivamente utilizzato.

Nome colonna

Tipo di dati

Descrizione

type

smallint

Tipo di entità rappresentata dalla riga:

1001 = Set di caratteri.

2001 = Tipo di ordinamento.

id

tinyint

ID univoco del set di caratteri o del tipo di ordinamento. I tipi di ordinamento e i set di caratteri non possono condividere lo stesso numero ID. L'intervallo di ID compreso tra 1 e 240 è riservato per l'utilizzo in Motore di database.

csid

tinyint

Se la riga rappresenta un set di caratteri, questo campo non viene utilizzato. Se la riga rappresenta un tipo di ordinamento, questo campo contiene l'ID del set di caratteri su cui si basa il tipo di ordinamento. Si suppone che nella tabella esista una riga di set di caratteri a cui è associato questo ID.

status

smallint

Bit interni di informazioni sullo stato del sistema.

name

sysname

Nome univoco del set di caratteri o del tipo di ordinamento. Questo campo può contenere solo lettere dalla A alla Z (maiuscole e minuscole), numeri da 0 a 9 e caratteri di sottolineatura (_) e deve iniziare con una lettera.

description

nvarchar(255)

Descrizione facoltativa delle funzionalità del set di caratteri o del tipo di ordinamento.

binarydefinition

varbinary(255)

Identificato solo a scopo informativo. Non supportato. Non è garantita la compatibilità con le versioni future.

definition

image

Definizione interna del set di caratteri o del tipo di ordinamento. La struttura dei dati in questo campo dipende dal tipo.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: