sp_enumeratependingschemachanges (Transact-SQL)

Restituisce un elenco con tutte le modifiche dello schema in sospeso. Questa stored procedure può essere utilizzata con sp_markpendingschemachange, che consente a un amministratore di ignorare le modifiche dello schema in sospeso selezionate in modo che non vengano replicate. Questa stored procedure viene eseguita nel database di pubblicazione del server di pubblicazione.

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL


sp_enumeratependingschemachanges [ @publication = ] 'publication' 
    [ , [ @starting_schemaversion = ] starting_schemaversion ]

[ @publication = ] 'publication'

Nome della pubblicazione. publication è di tipo sysname e non prevede alcun valore predefinito.

[ @starting_schemaversion = ] starting_schemaversion

Modifica dello schema con il numero più basso da includere nel set di risultati.

Nome colonna Tipo di dati Descrizione

article_name

sysname

Nome dell'articolo a cui deve essere applicata la modifica dello schema oppure Publication-wide per modifiche dello schema applicabili all'intera pubblicazione.

schemaversion

int

Numero della modifica dello schema in sospeso.

schematype

sysname

Valore di testo che rappresenta il tipo di modifica dello schema.

schematext

nvarchar(max)

Transact-SQL che descrive la modifica dello schema.

schemastatus

nvarchar(10)

Specifica se è in sospeso una modifica dello schema per l'articolo. I possibili valori sono i seguenti:

active = modifica dello schema in sospeso

inactive = modifica dello schema inattiva

skip = modifica dello schema non replicata

schemaguid

uniqueidentifier

Identifica la modifica dello schema.

sp_enumeratependingschemachanges viene utilizzata per la replica di tipo merge.

L'utilizzo di sp_enumeratependingschemachanges con sp_markpendingschemachange è destinato al supporto della replica di tipo merge ed è consigliato solo quando altre azioni correttive, ad esempio la reinizializzazione, non hanno consentito di risolvere la situazione.

Solo i membri del ruolo predefinito del server sysadmin o del ruolo predefinito del database db_owner possono eseguire sp_enumeratependingschemachanges.

0 (esito positivo) o 1 (esito negativo)

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: