Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

sp_add_data_file_recover_suspect_db (Transact-SQL)

Aggiunge un file di dati a un filegroup quando non è possibile completare l'operazione di recupero di un database a causa di spazio insufficiente nel filegroup (errore 1105). Dopo l'aggiunta del file, la stored procedure disabilita l'impostazione sospetta e completa il recupero del database. I parametri sono gli stessi dell'istruzione ALTER DATABASE database_name ADD FILE.

Icona di collegamento a un argomento Convenzioni della sintassi Transact-SQL

sp_add_data_file_recover_suspect_db [ @dbName= ] 'database' 
    , [ @filegroup = ] 'filegroup_name' 
    , [ @name = ] 'logical_file_name' 
    , [ @filename= ] 'os_file_name' 
    , [ @size = ] 'size' 
    , [ @maxsize = ] 'max_size' 
    , [ @filegrowth = ] 'growth_increment'

[ @dbName= ] 'database '

Nome del database. database è di tipo sysname e non prevede alcun valore predefinito.

[ @filegroup= ] 'filegroup_name '

Filegroup a cui aggiungere il file. filegroup_name è di tipo nvarchar(260) e il valore predefinito è NULL che indica il file primario.

[ @name= ] 'logical_file_name '

Nome utilizzato in SQL Server per fare riferimento al file. Deve essere un nome univoco nel server. logical_file_name è di tipo nvarchar(260) e non prevede alcun valore predefinito.

[ @filename= ] 'os_file_name '

Percorso e nome di file utilizzati dal sistema operativo per il file. Il file deve trovarsi in un'istanza di Motore di database. os_file_name è di tipo nvarchar(260) e non prevede alcun valore predefinito.

[ @size= ] 'size '

Dimensioni iniziali del file. size è di tipo nvarchar(20) e il valore predefinito è NULL. Specificare un numero intero, ovvero non includere decimali. È possibile utilizzare i suffissi MB e KB per specificare megabyte o kilobyte. Il valore predefinito è MB. Il valore minimo è 512 KB. Se size viene omesso, il valore predefinito è 1 MB.

[ @maxsize= ] 'max_size '

Valore massimo fino a cui possono aumentare le dimensioni del file. max_size è di tipo nvarchar(20) e il valore predefinito è NULL. Specificare un numero intero, ovvero non includere decimali. È possibile utilizzare i suffissi MB e KB per specificare megabyte o kilobyte. Il valore predefinito è MB.

Se max_size viene omesso, le dimensioni del file aumentano fino a quando il disco non risulta pieno. Prima che si verifichi questa situazione, l'amministratore riceve un avviso dal registro applicazioni di Microsoft Windows.

[ @filegrowth= ] 'growth_increment '

Quantità di spazio aggiunta al file ogni volta che è necessario spazio aggiuntivo. growth_increment è di tipo nvarchar(20) e il valore predefinito è NULL. Il valore 0 indica che le dimensioni non verranno aumentate. Specificare un numero intero, ovvero non includere decimali. È possibile specificare il valore in megabyte (MB) o in kilobyte (KB) oppure in forma di percentuale (%). Se si utilizza il suffisso %, l'incremento corrisponde alla percentuale specificata delle dimensioni del file quando si verifica l'incremento. Se si specifica un valore senza il suffisso MB, KB o %, il suffisso predefinito è MB.

Se growth_increment è NULL, il valore predefinito è 10% e il valore minimo è 64 KB. Le dimensioni specificate vengono arrotondate al blocco di 64 KB più prossimo.

0 (esito positivo) o 1 (esito negativo)

Le autorizzazioni di esecuzione vengono assegnate per impostazione predefinita ai membri del ruolo predefinito del server sysadmin. Queste autorizzazioni non sono trasferibili.

In questo esempio il database db1 è stato contrassegnato come sospetto durante l'operazione di recupero a causa di spazio insufficiente (errore 1105) nel filegroup fg1.

USE master;
GO
EXEC sp_add_data_file_recover_suspect_db db1, fg1, file2,
    'C:\Program Files\Microsoft SQL     Server\MSSQL11.MSSQLSERVER\MSSQL\Data\db1_file2.mdf', '1MB';
Mostra: