Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Stored procedure di sistema (Transact-SQL)

In SQL Server molte attività amministrative e informative possono essere eseguite mediante le stored procedure di sistema. Le stored procedure di sistema sono raggruppate in categorie, descritte nella tabella seguente.

Categoria

Descrizione

Stored procedure per Active Directory

Consentono di registrare istanze di SQL Server e dei database di SQL Server in Microsoft Windows 2000 Active Directory.

Stored procedure per il catalogo

Consentono di implementare le funzioni del dizionario dei dati ODBC e di isolare le applicazioni ODBC in caso di modifiche alle tabelle di sistema sottostanti.

Stored procedure Change Data Capture

Consentono di abilitare, disabilitare o creare report relativi a oggetti Change Data Capture.

Stored procedure per cursori

Consentono di implementare la funzionalità per le variabili di cursore.

Stored procedure per il Motore di database

Consentono di eseguire le operazioni di manutenzione generale del Motore di database di SQL Server.

Stored procedure per Posta elettronica database e SQL Mail

Consentono di eseguire le operazioni di posta elettronica da un'istanza di SQL Server.

Stored procedure per i piani di manutenzione database

Consentono di impostare le attività di manutenzione principali necessarie per gestire le prestazioni dei database.

Stored procedure per le query distribuite

Consentono di implementare e gestire le query distribuite.

Stored procedure per ricerche full-text

Consentono di implementare ed eseguire query su indici full-text.

Stored procedure per il log shipping

Consentono di configurare, modificare e monitorare le configurazioni per il log shipping.

Stored procedure per l'automazione

Consentono di abilitare gli oggetti di automazione standard per l'utilizzo all'interno di un batch Transact-SQL standard.

Stored procedure per la gestione basata su criteri

Consentono di implementare la gestione basata su criteri.

Stored procedure per la replica

Consentono di gestire le operazioni di replica.

Stored procedure per la sicurezza

Consentono di gestire la sicurezza.

Stored procedure di SQL Server Profiler

Consentono a SQL Server Profiler di monitorare prestazione e attività.

Stored procedure per SQL Server Agent

Consentono a SQL Server di gestire attività pianificate e guidate dagli eventi.

Stored procedure per XML

Consentono di gestire il testo XML.

Stored procedure estese generali

Consentono di utilizzare un'interfaccia tra un'istanza di SQL Server e programmi esterni per varie attività di manutenzione.

NotaNota

Se non specificato diversamente, tutte le stored procedure di sistema restituiscono il valore 0 per indicare esito positivo. Per indicare esito negativo, viene restituito un valore diverso da zero.

Gli utenti che eseguono SQL Server Profiler per applicazioni ADO, OLE DB e ODBC possono notare che queste applicazioni utilizzano stored procedure di sistema che non vengono trattate nella Guida di riferimento a Transact-SQL. Queste stored procedure vengono utilizzate dal provider OLE DB di Microsoft SQL Server e dal driver ODBC di SQL Server Native Client per implementare la funzionalità di un'API di database. Rappresentano il meccanismo con cui il provider o il driver comunica le richieste degli utenti a un'istanza di SQL Server. Devono essere utilizzate solo internamente dal provider o dal driver. Non è possibile chiamarle esplicitamente da un'applicazione SQL Server.

Le stored procedure sp_createorphan e sp_droporphans vengono utilizzate per l'elaborazione ODBC dei tipi ntext, text e image.

La stored procedure sp_reset_connection viene utilizzata in SQL Server per il supporto di chiamate di stored procedure remote in una transazione. Questa stored procedure causa inoltre la generazione degli eventi Audit Login e Audit Logout quando una connessione viene riutilizzata da un pool di connessioni.

Le stored procedure di sistema riportate nelle tabelle seguenti vengono utilizzate solo in un'istanza di SQL Server o tramite API client e non devono essere utilizzate dagli utenti finali. Sono soggette a modifiche e la compatibilità non è garantita.

Le stored procedure seguenti sono documentate nella documentazione online di SQL Server:

sp_catalogs

sp_column_privileges

sp_column_privileges_ex

sp_columns

sp_columns_ex

sp_databases

sp_cursor

sp_cursorclose

sp_cursorexecute

sp_cursorfetch

sp_cursoroption

sp_cursoropen

sp_cursorprepare

sp_cursorprepexec

sp_cursorunprepare

sp_execute

sp_datatype_info

sp_fkeys

sp_foreignkeys

sp_indexes

sp_pkeys

sp_primarykeys

sp_prepare

sp_prepexec

sp_prepexecrpc

sp_unprepare

sp_server_info

sp_special_columns

sp_sproc_columns

sp_statistics

sp_table_privileges

sp_table_privileges_ex

sp_tables

sp_tables_ex

Le stored procedure seguenti non sono documentate:

sp_assemblies_rowset

sp_assemblies_rowset_rmt

sp_assemblies_rowset2

sp_assembly_dependencies_rowset

sp_assembly_dependencies_rowset_rmt

sp_assembly_dependencies_rowset2

sp_bcp_dbcmptlevel

sp_catalogs_rowset

sp_catalogs_rowset;2

sp_catalogs_rowset;5

sp_catalogs_rowset_rmt

sp_catalogs_rowset2

sp_check_constbytable_rowset

sp_check_constbytable_rowset;2

sp_check_constbytable_rowset2

sp_check_constraints_rowset

sp_check_constraints_rowset;2

sp_check_constraints_rowset2

sp_column_privileges_rowset

sp_column_privileges_rowset;2

sp_column_privileges_rowset;5

sp_column_privileges_rowset_rmt

sp_column_privileges_rowset2

sp_columns_90

sp_columns_90_rowset

sp_columns_90_rowset_rmt

sp_columns_90_rowset2

sp_columns_ex_90

sp_columns_rowset

sp_columns_rowset;2

sp_columns_rowset;5

sp_columns_rowset_rmt

sp_columns_rowset2

sp_constr_col_usage_rowset

sp_datatype_info_90

sp_ddopen;1

sp_ddopen;10

sp_ddopen;11

sp_ddopen;12

sp_ddopen;13

sp_ddopen;2

sp_ddopen;3

sp_ddopen;4

sp_ddopen;5

sp_ddopen;6

sp_ddopen;7

sp_ddopen;8

sp_ddopen;9

sp_foreign_keys_rowset

sp_foreign_keys_rowset;2

sp_foreign_keys_rowset;3

sp_foreign_keys_rowset;5

sp_foreign_keys_rowset_rmt

sp_foreign_keys_rowset2

sp_foreign_keys_rowset3

sp_indexes_90_rowset

sp_indexes_90_rowset_rmt

sp_indexes_90_rowset2

sp_indexes_rowset

sp_indexes_rowset;2

sp_indexes_rowset;5

sp_indexes_rowset_rmt

sp_indexes_rowset2

sp_linkedservers_rowset

sp_linkedservers_rowset;2

sp_linkedservers_rowset2

sp_oledb_database

sp_oledb_defdb

sp_oledb_deflang

sp_oledb_language

sp_oledb_ro_usrname

sp_primary_keys_rowset

sp_primary_keys_rowset;2

sp_primary_keys_rowset;3

sp_primary_keys_rowset;5

sp_primary_keys_rowset_rmt

sp_primary_keys_rowset2

sp_procedure_params_90_rowset

sp_procedure_params_90_rowset2

sp_procedure_params_rowset

sp_procedure_params_rowset;2

sp_procedure_params_rowset2

sp_procedures_rowset

sp_procedures_rowset;2

sp_procedures_rowset2

sp_provider_types_90_rowset

sp_provider_types_rowset

sp_schemata_rowset

sp_schemata_rowset;3

sp_special_columns_90

sp_sproc_columns_90

sp_statistics_rowset

sp_statistics_rowset;2

sp_statistics_rowset2

sp_stored_procedures

sp_table_constraints_rowset

sp_table_constraints_rowset;2

sp_table_constraints_rowset2

sp_table_privileges_rowset

sp_table_privileges_rowset;2

sp_table_privileges_rowset;5

sp_table_privileges_rowset_rmt

sp_table_privileges_rowset2

sp_table_statistics_rowset

sp_table_statistics_rowset;2

sp_table_statistics2_rowset

sp_tablecollations

sp_tablecollations_90

sp_tables_info_90_rowset

sp_tables_info_90_rowset_64

sp_tables_info_90_rowset2

sp_tables_info_90_rowset2_64

sp_tables_info_rowset

sp_tables_info_rowset;2

sp_tables_info_rowset_64

sp_tables_info_rowset_64;2

sp_tables_info_rowset2

sp_tables_info_rowset2_64

sp_tables_rowset;2

sp_tables_rowset;5

sp_tables_rowset_rmt

sp_tables_rowset2

sp_usertypes_rowset

sp_usertypes_rowset_rmt

sp_usertypes_rowset2

sp_views_rowset

sp_views_rowset2

sp_xml_schema_rowset

sp_xml_schema_rowset2

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2015 Microsoft