Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Archiviare il proprio lavoro nel codebase del team

 

Pubblicato: aprile 2016

Utilizzare la pagina Modifiche in sospeso (tastiera: CTRL + 0, P) per archiviare il codice nella codebase del team.

Archiviazione di un aggiornamento per correggere un bug

Scegliere l'argomento con cui si desidera procedere

È possibile specificare quali modifiche di un file devono essere archiviate trascinandole nelle sezioni Modifiche incluse e Modifiche escluse della pagina Modifiche in sospeso. È inoltre possibile assegnare un ambito all'archiviazione mentre si lavora in altre aree di Visual Studio:

  • In Esplora soluzioni selezionare uno dei seguenti elementi:

    • Soluzione

    • Uno o più progetti di codice

    • Uno o più file

    Dopo avere selezionato gli elementi, aprire il relativo menu di scelta rapida e scegliere Archivia.

  • In Esplora controllo codice sorgente selezionare uno o più elementi con modifiche in sospeso o una o più cartelle che contengono elementi con modifiche in sospeso. Gli elementi con le modifiche in sospeso vengono indicati con il simbolo Icona dello stato estratto di TFSC. Aprire il menu di scelta rapida degli elementi selezionati, quindi scegliere Archivia.

In genere i file nella codebase vengono modificati per completare un'attività, correggere un bug o soddisfare la richiesta di un altro tipo di elemento di lavoro. Quando si archiviano le modifiche, è necessario associare gli elementi di lavoro alle modifiche che si stanno archiviando. I vantaggi sono:

Per associare elementi di lavoro a un'archiviazione:

  • Scegliere il collegamento Aggiungi elemento di lavoro in base all'ID nella sezione Elementi di lavoro correlati.

  • Trascinare un elemento di lavoro da una finestra di query nella sezione Elementi di lavoro correlati.

Accanto a ciascun elemento di lavoro selezionare come deve essere correlato all'archiviazione: Associa o Risolvi è disponibile solo se l'elemento di lavoro non è in uno stato che impedisce la relazione quale Risolto, Completato o Chiuso.

System_CAPS_tipSuggerimento

È possibile aprire il menu di scelta rapida di un elemento di lavoro associato quindi scegliere:

  • Apri elemento di lavoro per aprire l'elemento di lavoro in una scheda provvisoria. Se si desidera visualizzare l'elemento di lavoro in una scheda normale, aprire il menu di scelta rapida della scheda e scegliere Apri scheda (tastiera: CTRL + ALT + Home).

  • Rimuovi elemento di lavoro se non si desidera associare l'elemento di lavoro all'archiviazione.

  • Nuovo elemento di lavoro collegato, Crea copia di elemento di lavoro o Collega a un elemento esistente.

Per archiviare le modifiche

  1. In Team Explorer scegliere Icona HomeHome, quindi scegliere Modifiche in sospeso (tastiera: CTRL + 0, P).

  2. Nella pagina Modifiche in sospeso inserire un Commento in modo che i colleghi del team che successivamente devono rivedere e comprendere la cronologia dei file potranno comprendere cosa è stato fatto. Ad esempio, Controller del carrello acquisti implementato.

  3. Alcuni team preferiscono che i relativi membri specifichino determinati tipi di informazioni su ogni archiviazione. In alcuni casi implementano persino i criteri di archiviazione per richiedere questa operazione. Se un amministratore del progetto team ha abilitato le note di archiviazione, è possibile digitare le informazioni in ogni campo della sezione Note.

  4. Scegliere il pulsante Archivia.

Si verifica uno dei risultati seguenti.

Tutte le modifiche al file incluse dall'area di lavoro insieme al commento, le note di archiviazione e i collegamenti agli elementi di lavoro correlati vengono archiviati nel server come singolo insieme di modifiche nel server.

Nel sistema si verificano dei conflitti tra le modifiche apportate e la versione più recente dei file nel server. Vedere Risolvere conflitti di controllo della versione di Team Foundation.

Gli amministratori del progetto del team possono implementare i criteri di archiviazione per favorire il team a seguire le procedure consigliate. Ad esempio, i criteri di archiviazione possono incoraggiare i membri del team ad associare almeno un elemento di lavoro con le relative modifiche. Per ulteriori informazioni, vedere Set and Enforce Quality Gates.

In alcuni casi potrebbe essere preferibile ignorare i criteri di archiviazione. Nella sezione Avvisi criteri scegliere Avvisi override.

Nella casella Motivo spiegare perché si è deciso di eseguire l'override di criteri.

Finestra di dialogo Archiviazione gestita

Se le modifiche vengono archiviate in cartelle del controllo della versione controllate da un processo di compilazione di archiviazione gestita, verrà visualizzata la finestra di dialogo Archiviazione gestita. Per informazioni sul completamento dell'operazione di archiviazione, vedere Archiviare in una cartella controllata da un processo di compilazione di archiviazione gestita.

Se si desidera ricevere una notifica quando qualcuno archivia il codice nel progetto team TFVC, è possibile effettuare la sottoscrizione per ricevere avvisi di posta elettronica. Ecco come fare.

Pagina Avvisi per il progetto team TFVC nel portale Web

  • Comando Checkin: visualizzazione delle modifiche in sospeso e archiviazione di file

  • Suggerimento È possibile Disancorare disancorare la pagina Modifiche in sospeso da Team Explorer e aprirla in una nuova finestra.

  • Suggerimento È possibile passare dall'elenco alla visualizzazione albero dal menu Azioni.

  • Suggerimento Prima di archiviare il nuovo codice, è consigliabile eseguire una revisione del codice. Vedere Giornata di uno sviluppatore ALM: sospendere il lavoro, risolvere un bug e condurre una revisione del codice.

  • Suggerimento È possibile gestire e, se necessario, annullare le modifiche in sospeso. Vedere Sviluppare il codice e gestire le modifiche in sospeso.

  • Suggerimento Se è necessario accantonare le modifiche, vedere Sospendere il lavoro e gestire le shelveset.

  • Suggerimento Un'operazione di archiviazione viene eseguita in modalità atomica, l'operazione potrà avere solo esito completamente negativo o completamente positivo (con un'eccezione). Se una delle modifiche non può essere inviata al Team Foundation Server, non verrà eseguito il commit di alcuna modifica e non verrà creato un insieme di modifiche. Ad esempio, se durante l'archiviazione la connettività alla rete viene interrotta, l'intera operazione avrà esito negativo.

    L'eccezione è l'associazione di elementi di lavoro con l'insieme di modifiche. Se l'associazione di elementi di lavoro non riesce, ma tutti gli altri aspetti dell'archiviazione hanno esito positivo, l'insieme di modifiche viene creato. È possibile associare manualmente un elemento di lavoro a un insieme di modifiche. Vedere Gestire le dipendenze e collegare gli elementi di lavoro per supportare la tracciabilità.

Mostra: