Procedura: impostare le autorizzazioni di condivisione per un database

L'amministratore del database del team deve creare due gruppi di utenti Windows per condividere il database e limitare l'accesso ai programmi amministrativi installati nella directory Win32 di Visual SourceSafe. Ciascun utente assegnato a un gruppo ne eredita le autorizzazioni. Le informazioni relative ai gruppi Windows che dispongono delle autorizzazioni per l'accesso o la modifica di una risorsa o di un file sono contenute nel relativo elenco di controllo di accesso (ACL). Per ulteriori informazioni sul controllo di accesso, vedere la Guida in linea di Windows.

NoteNota

Per poter limitare l'accesso al database come descritto in questo argomento, è necessario disporre del ruolo di amministratore Windows del computer. Il database deve essere installato in un file system NT (NTFS) in quanto permette di assegnare le autorizzazioni per singoli file e cartelle. Il file system FAT (File Allocation Table) consente di applicare le stesse autorizzazioni a un'intera condivisione.

È necessario definire un gruppo per uno o più amministratori del database e un gruppo per i normali utenti del database. L'amministratore del database dispone delle autorizzazioni per l'accesso completo sui database e gestisce utenti e contenuto del database. Un utente normale può eseguire operazioni di base sul database tramite Gestione risorse Visual SourceSafe o l'utilità della riga di comando oppure utilizzando un plug-in di SourceSafe in un programma di terze parti, ad esempio Visual Studio.

NoteNota

Il nome utente Admin è l'unico utilizzabile per accedere ad Amministrazione Visual SourceSafe. Tutti i membri del gruppo degli amministratori devono quindi effettuare l'accesso utilizzando il nome utente Admin e la password associata.

Creazione dei gruppi di utenti

Per creare i gruppi degli amministratori e degli utenti:

  1. Sul desktop di Windows fare clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer, quindi scegliere Gestisci.

  2. In Gestione computer espandere Utilità di sistema e Utenti e gruppi locali.

  3. Selezionare Gruppi.

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse, scegliere Nuovo gruppo e specificare un nome e una descrizione per creare un gruppo di amministratori, ad esempio VSS_DB1_Admin.

  5. Utilizzare il pulsante Aggiungi per aggiungere tutti gli amministratori del database a questo gruppo.

  6. Fare clic su Crea.

  7. Ripetere la procedura sopra riportata per creare un gruppo di utenti, ad esempio VSS_DB1_User, quindi aggiungere gli utenti a tale gruppo.

  8. In Esplora risorse individuare e selezionare la directory del database di Visual SourceSafe, in cui è incluso il file Srcsafe.ini.

  9. Scegliere Proprietà dal menu File, quindi fare clic sulla scheda Condivisione.

  10. Selezionare Condividi la cartella.

  11. Digitare un nuovo nome di condivisione se non si desidera utilizzare quello predefinito.

  12. Fare clic su Autorizzazioni. Verrà visualizzata la casella Gruppo in cui definire le impostazioni desiderate.

  13. Quando si condivide la cartella del database di Visual SourceSafe, viene aggiunto automaticamente un gruppo Everyone. Selezionare questo gruppo nell'elenco dei gruppi di utenti e fare clic su Rimuovi.

  14. Assicurarsi che nella casella Utenti e gruppi siano elencati solo i gruppi di utenti specificati.

  15. È quindi possibile assegnare i diritti di accesso ai file come descritto in "Assegnazione di diritti di accesso ai file".

Assegnazione di diritti di accesso ai file

Una volta definiti i gruppi di utenti per il database, è necessario verificare che a tali gruppi siano assegnati i diritti di accesso ai file per le directory e i file di Visual SourceSafe. Tenere presente che le autorizzazioni assegnate alle directory vengono ereditate da tutte le sottodirectory.

Per assegnare i diritti di accesso ai file ai gruppi di utenti:

  1. In Esplora risorse individuare e selezionare la directory del database di Visual SourceSafe, contenente il file Srcsafe.ini.

  2. Scegliere Proprietà dal menu File, quindi fare clic sulla scheda Protezione e scegliere Aggiungi.

  3. Nella finestra di dialogo Seleziona utenti, computer o gruppi fare clic su Percorsi.

  4. Selezionare il percorso dei gruppi di utenti creati e scegliere OK.

  5. Immettere i nomi per il gruppo degli amministratori e per quello degli utenti, quindi scegliere OK.

  6. Selezionare il gruppo degli amministratori e fare clic su Controllo completo.

  7. Selezionare il gruppo degli utenti e fare clic su Lettura e su Visualizzazione contenuto cartella. Lasciare deselezionate tutte le altre caselle.

  8. Scegliere OK per salvare le impostazioni.

  9. In modo analogo, specificare le impostazioni riportate di seguito per le directory e i file di Visual SourceSafe.

    Directory/File di Visual SourceSafe Gruppo degli amministratori Gruppo degli utenti

    Directory Win32 (se disponibile)

    Lettura ed esecuzione

    Nessun accesso utente

    Directory Data

    Controllo completo (ereditato)

    Modifica

    Directory Temp

    Controllo completo (ereditato)

    Modifica

    Users/<nome utente>

    Controllo completo (ereditato)

    Modifica

    <cartella replicata> (facoltativa)

    Controllo completo (non ereditato)

    Lettura (solo utenti in sola lettura)

    Modifica

    VssWebUpload

    Controllo completo (per accesso remoto)

    Modifica (per accesso remoto)

    VssWebDownload

    Controllo completo (per accesso remoto)

    Modifica (per accesso remoto)

  10. Può essere opportuno verificare che le autorizzazioni assegnate a una directory non vengano ereditate dalle relative sottodirectory. In tal caso, nella casella Eredita da elemento padre selezionare le voci relative alle sottodirectory e fare clic su Rimuovi.

  11. Scegliere OK per accettare tutte le impostazioni.

Assegnazione delle autorizzazioni di condivisione

È inoltre necessario verificare che le autorizzazioni di condivisione delle directory di Visual SourceSafe siano corrette. Tenere presente che le autorizzazioni assegnate alle directory vengono ereditate da tutte le sottodirectory.

Per assegnare le autorizzazioni di condivisione alla directory di Visual SourceSafe

  1. In Esplora risorse andare alla directory del database di Visual SourceSafe, contenente il file Srcsafe.ini, e selezionarla.

  2. Scegliere Condivisione e protezione dal menu File.

  3. Fare clic su Condividi la cartella, quindi su Autorizzazioni.

  4. Selezionare il gruppo Administrator e fare clic su Controllo completo.

  5. Selezionare il gruppo User e fare clic su Modifica.

  6. Scegliere OK per accettare tutte le impostazioni.

Vedere anche

Mostra: