Informazioni sui trigger DML

In SQL Server 2005 è possibile determinare i tipi di trigger in una tabella, il nome, il proprietario e la data di creazione del trigger.

È inoltre possibile eseguire le operazioni seguenti:

  • Visualizzare informazioni sulla definizione di un trigger se non è stato crittografato in fase di creazione o di modifica. Per visualizzare le istruzioni Transact-SQL del trigger o per conoscere gli effetti sulla tabella in cui è definito, potrebbe essere necessario visualizzare la definizione del trigger.

  • Elencare gli oggetti utilizzati dal trigger specificato. È possibile utilizzare queste informazioni per identificare gli oggetti che influiscono sul trigger se vengono modificati o eliminati dal database.

La funzione OBJECTPROPERTY indica se un trigger è di tipo AFTER o INSTEAD OF attraverso le proprietà ExecIsInsteadOfTrigger e ExecIsAfterTrigger.

Per ottenere informazioni sui trigger nel database

Per ottenere informazioni sugli eventi che attivano un trigger

Per visualizzare la definizione di un trigger

Per visualizzare le dipendenze di un trigger

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: