Procedura: attivare la personalizzazione condivisa di pagine Web part

Aggiornamento: novembre 2007

La personalizzazione di Web part è attivata per impostazione predefinita e gli utenti autenticati di una pagina Web part possono personalizzare le pagine senza richiedere alcuna configurazione speciale. Le modifiche di personalizzazione personali o con ambito utente sono tuttavia visibili solo all'utente che le ha apportate. Per consentire a un utente selezionato, ad esempio al responsabile del sito, o a più utenti di apportare modifiche di personalizzazione in ambito condiviso in modo che le modifiche di una pagina risultino visibili a tutti gli utenti, è necessario aggiungere un'impostazione al file di configurazione del sito Web. In questo argomento viene spiegato come aggiornare un file di configurazione in modo da consentire a un utente specifico di personalizzare una pagina Web part in ambito condiviso, affinché le modifiche apportate siano visibili a tutti gli utenti.

ms178183.alert_caution(it-it,VS.90).gifNota importante:

La personalizzazione condivisa crea alcuni potenziali rischi di protezione. Per ulteriori informazioni, vedere Protezione di pagine Web part.

Per aggiornare il file di configurazione con un editor di testo

  1. Spostarsi nella directory principale del sito Web e aprire il file Web.config in un editor di testo. Se per il sito non è ancora disponibile un file Web.config, è necessario crearne uno nuovo. Per ulteriori informazioni sui file di configurazione, vedere Amministrazione di siti Web ASP.NET.

  2. Nella sezione <system.web> del file di configurazione aggiungere una sezione <authorization> e, al suo interno, aggiungere un elemento <allow> per specificare l'utente o gli utenti che dispongono dell'accesso all'ambito di personalizzazione condiviso. Il codice aggiunto sarà simile a quello riportato di seguito, tranne che per il valore assegnato all'attributo users, che dovrà corrispondere a un account utente locale o di dominio o a un account di gruppo valido. L'utente o gli utenti specificati potranno modificare una pagina nell'ambito di personalizzazione condiviso, in modo che le modifiche apportate siano visibili a tutti gli utenti. Per ulteriori informazioni sull'elemento authorization, vedere Elemento authorization (schema delle impostazioni ASP.NET).

    <authorization>
      <allow verbs="enterSharedScope" users="SomeUserAccount" 
        roles="admin"  />
    </authorization>
    
  3. Salvare e chiudere il file Web.config.

Per aggiornare il file di configurazione in Gestione IIS

  1. Se il sito è in esecuzione in Microsoft Internet Information Services (IIS) e si dispone delle autorizzazioni di amministratore per il computer che ospita il sito, è possibile aggiornare il file di configurazione utilizzando Gestione IIS invece che modificarlo direttamente. Innanzitutto, è necessario avviare Gestione IIS. Fare clic sul pulsante Start e scegliere Esegui.

    ms178183.alert_caution(it-it,VS.90).gifNota importante:

    Per eseguire la procedura o le procedure seguenti, è necessario essere connessi come membro del gruppo Administrators del computer locale o aver ricevuto in delega l'autorizzazione appropriata.

  2. Nella casella Apri digitare inetmgr, quindi scegliere OK.

  3. In Gestione IIS espandere il nodo del computer locale, espandere il nodo Siti Web e selezionare il sito.

  4. Fare clic con il pulsante destro del mouse e scegliere Proprietà, quindi fare clic sulla scheda Configurazione di ASP.NET.

  5. Fare clic sul pulsante Modifica configurazione, quindi sulla scheda Autorizzazione.

  6. Fare clic sul pulsante Aggiungi per aggiungere una nuova regola di autorizzazione locale.

  7. Selezionare Consenti per il tipo di regola.

  8. Selezionare Verbi specifici nella sezione Verbi e digitare enterSharedScope nella casella di testo.

  9. Nella sezione Utenti e ruoli selezionare Utenti, quindi digitare il nome di un account utente nella casella di testo.

    ms178183.alert_caution(it-it,VS.90).gifNota importante:

    È possibile specificare un account utente locale, un gruppo di utenti o un account di dominio nel formato dominio\utente.

  10. Selezionare la casella di controllo Ruoli, quindi digitare admin nella casella di testo.

  11. Scegliere OK per chiudere consecutivamente le tre finestre, quindi chiudere Gestione IIS.

  12. Aprire il file Web.config nella directory principale del sito Web. Nella sezione <system.web> del file è presente una voce che consente all'utente specificato di utilizzare l'ambito di personalizzazione condiviso. Quando un utente specificato nell'attributo users accede a una pagina in cui è possibile modificare i controlli Web part, può attivare l'ambito di personalizzazione condiviso e apportare modifiche che risulteranno visibili a tutti gli utenti. La voce nel file Web.config è simile al codice riportato di seguito.

    <authorization>
      <allow verbs="enterSharedScope" users="SomeUserAccount" 
        roles="admin"  />
    </authorization>
    

Aggiunte alla community

Mostra: