Procedura: Configurazione dell'opzione nested triggers (SQL Server Management Studio)

L'opzione nested triggers consente di determinare se un trigger AFTER supporta la propagazione, ovvero l'esecuzione di un'operazione che inizia un altro trigger, il quale a sua volta ne inizia un altro e così via. Quando nested triggers è impostata su 0, la propagazione dei trigger AFTER non è supportata. Quando nested triggers è impostata su 1 (impostazione predefinita), sono supportati fino a 32 livelli di propagazione dei trigger AFTER. È possibile nidificare trigger INSTEAD OF indipendentemente dall'impostazione di questa opzione.

Per impostare l'opzione nested triggers

  1. In Esplora oggetti fare clic con il pulsante destro del mouse su un server e scegliere quindi Proprietà.

  2. Nella pagina Avanzate impostare l'opzione Consenti attivazione trigger da altri trigger su True (impostazione predefinita) o False.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: