Questa documentazione è stata archiviata e non viene gestita.

Cenni preliminari sull'interoperabilità (Guida per programmatori C#)

Gli strumenti e le tecniche per l'interoperabilità tra codice gestito e codice non gestito in C# comprendono i servizi di richiamo piattaforma e gli strumenti per l'interoperabilità tra COM e .NET Framework.

P/Invoke

Individua e chiama il codice non gestito come una funzione esportata. Esegue inoltre il marshalling degli argomenti della chiamata, ad esempio parametri di input e output, valori integer, stringhe, matrici e strutture, a seconda delle esigenze. Per ulteriori informazioni, vedere Marshalling dei dati con richiamo piattaforma e Utilizzo di funzioni di DLL non gestite.

NoteNota

Common Language Runtime (CLR) gestisce l'accesso alle risorse di sistema. La chiamata del codice gestito all'esterno di CLR consente di ignorare il meccanismo di protezione e pertanto costituisce un rischio per la sicurezza. Il codice non gestito può ad esempio chiamare direttamente le risorse nel codice non gestito, ignorando il meccanismo di protezione di CLR. Per ulteriori informazioni, vedere .NET Framework Security.

Strumenti per l'interoperabilità tra .NET Framework e COM

NoteNota

Per utilizzare gli strumenti descritti sopra, ad esempio la registrazione di un assembly gestito per COM interop, è necessario disporre di autorizzazioni di protezione Administrator o Power User. Per ulteriori informazioni, vedere .NET Framework Security.

Esempi e tecniche di interoperabilità

Vedere anche

Mostra: