Panoramica di SQL Server

SQL Server 2005

Microsoft SQL Server 2005 è una piattaforma di database per applicazioni OLTP (Online Transaction Processing), di data warehousing e di e-commerce di vasta scala, nonché una piattaforma di Business Intelligence per soluzioni di integrazione, analisi e gestione dei report di dati.

Componenti di SQL Server 2005:

Nel diagramma vengono illustrate le relazioni tra i componenti di SQL Server 2005 e viene indicata l'interoperabilità tra i componenti.

Interfacce dei componenti in SQL Server 2005

ms166352.security(it-it,SQL.90).gifNota sulla protezione:
In SQL Server 2005 è inclusa un'ampia gamma di funzionalità di protezione altamente precise e configurabili che consentono agli amministratori di implementare difese approfondite e ottimizzate per i rischi per la protezione specifici del loro ambiente. Per ulteriori informazioni sulle funzionalità di protezione, vedere Considerazioni relative alla protezione di SQL Server.

In SQL Server 2005 vengono introdotti SQL Server Management Studio e Business Intelligence Development Studio al fine di semplificare le attività di sviluppo e gestione. In Management Studio è possibile sviluppare e gestire soluzioni di Motore di database di SQL Server e notifica, gestire soluzioni di Analysis Services distribuite, gestire ed eseguire pacchetti di Integration Services, nonché gestire server di report e report e modelli di report di Reporting Services. In BI Development Studio è possibile sviluppare soluzioni di Business Intelligence utilizzando progetti di Analysis Services per sviluppare cubi, dimensioni e strutture di data mining, progetti di Reporting Services per creare report, il progetto modello di report per definire modelli per report e progetti di Integration Services per creare pacchetti.

Entrambi i prodotti sono strettamente integrati a Microsoft Visual Studio e Microsoft Office System. Per ulteriori informazioni, vedere Introduzione a SQL Server Management Studio e Introduzione a Business Intelligence Development Studio.

Con questi prodotti, SQL Server 2005 offre gli strumenti grafici necessari per progettare, sviluppare, distribuire e amministrare database relazionali, oggetti analitici, pacchetti di trasformazione dei dati, topologie di replica, server di report e report e server di notifica. In SQL Server 2005 sono inoltre incluse utilità della riga di comando per l'esecuzione di attività amministrative dal prompt dei comandi. Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi a strumenti e utilità, andare a Documentazione relativa a strumenti e utilità.

In SQL Server 2005 sono disponibili vari modi per inviare commenti e suggerimenti relativi al prodotto e alla documentazione o per inviare report sugli errori e dati sull'utilizzo delle funzionalità automaticamente a Microsoft. Per informazioni su come inviare commenti e suggerimenti, andare a Invio di commenti su SQL Server 2005.

Motore di database è il servizio principale per la memorizzazione, l'elaborazione e la protezione dei dati. Motore di database assicura l'accesso controllato e l'elaborazione rapida delle transazioni per soddisfare i requisiti delle più complesse applicazioni aziendali di gestione dei dati.

Utilizzare Motore di database per creare database relazionali per i dati relativi all'elaborazione delle transazioni in linea o all'elaborazione analitica in linea, inclusa la creazione di tabelle per l'archiviazione di dati e oggetti di database, ad esempio indici, viste e stored procedure per la visualizzazione, la gestione e la protezione dei dati. È possibile utilizzare SQL Server Management Studio per gestire gli oggetti di database e SQL Server Profiler per acquisire gli eventi del server.

Per ulteriori informazioni su Motore di database, vedere Motore di database di SQL Server e Esercitazioni sugli strumenti di SQL Server.

Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi a Motore di database, andare a Documentazione relativa a Motore di database.

Analysis Services è il servizio principale per il supporto dell'analisi rapida dei dati aziendali e delle funzionalità di elaborazione analitica in linea (OLAP) e data mining nelle applicazioni di Business Intelligence.

OLAP

Analysis Services consente di progettare, creare e gestire strutture multidimensionali che contengono dati dettaglio e aggregati da più origini dei dati, ad esempio database relazionali, in un unico modello logico unificato supportato dai calcoli incorporati. Analysis Services consente l'analisi rapida, intuitiva e verticale di grandi quantità di dati creati in questo modello di dati unificato, che è possibile inviare a utenti che utilizzano lingue e valute diverse. Analysis Services utilizza data warehouse, data mart, database di produzione e archivi dati operativi e supporta l'analisi di dati cronologici e in tempo reale.

Per ulteriori informazioni su OLAP, vedere SQL Server Analysis Services e Esercitazioni su Analysis Services.

Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi a OLAP, andare a Documentazione relativa ad Analysis Services.

Data mining

Analysis Services contiene le funzionalità e gli strumenti necessari per creare soluzioni di data mining complesse.

  • Set di algoritmi di data mining standard del settore.
  • Progettazione modelli di data mining, che è possibile utilizzare per gestire, esplorare e creare stime dai modelli di data mining.
  • Linguaggio DMX, che consente di gestire i modelli di data mining e creare query di stima complesse.

È possibile utilizzare una combinazione di queste funzionalità e strumenti per individuare tendenze e modelli esistenti nei dati, da utilizzare poi per prendere le decisioni più appropriate per problemi aziendali complessi.

Per ulteriori informazioni sul data mining, vedere SQL Server Analysis Services e Esercitazioni sul data mining.

Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi al data mining, andare a Documentazione relativa ad Analysis Services.

SQL Server 2005 Integration Services (SSIS) è il componente per l'estrazione, la trasformazione e il caricamento (ETL) di SQL Server 2005. Sostituisce il componente ETL precedente di SQL Server, Data Transformation Services (DTS).

Integration Services è una piattaforma per la creazione di soluzioni di integrazione e trasformazione di dati a livello aziendale. Con Integration Services è possibile risolvere problemi aziendali complessi, tramite operazioni di copia o download di file, invio di messaggi di posta elettronica in risposta a determinati eventi, aggiornamento di data warehouse, pulizia dei dati e data mining e gestione di oggetti e dati di SQL Server. È possibile utilizzare i pacchetti da soli o in combinazione con altri pacchetti per soddisfare esigenze aziendali complesse. Mediante Integration Services è possibile estrarre e trasformare i dati da una vasta gamma di origini, ad esempio file di dati XML, file flat e origini dei dati relazionali e quindi caricarli in una o più destinazioni.

In Integration Services sono inclusi un insieme completo di attività e trasformazioni incorporate, strumenti per la costruzione di pacchetti e il servizio Integration Services per l'esecuzione e la gestione di pacchetti. È possibile utilizzare gli strumenti grafici di Integration Services per creare soluzioni senza scrivere una sola riga di codice oppure programmare il modello di oggetti completo di Integration Services per creare pacchetti a livello di programmazione e codificare attività personalizzate e altri oggetti di pacchetti.

Per ulteriori informazioni su Integration Services, vedere SQL Server Integration Services e Esercitazioni su Integration Services.

Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi a Integration Services, andare a Documentazione relativa a Integration Services.

La replica è costituita da un set di tecnologie per la copia e la distribuzione di oggetti di database e dati da un database a un altro e dalla successiva sincronizzazione dei database allo scopo di mantenerne la consistenza. Tramite la replica è possibile distribuire dati in posizioni diverse e a utenti remoti o mobili connessi tramite reti locali e WAN, connessioni di accesso remoto e senza fili, nonché Internet. In SQL Server sono disponibili tre tipi di replica, ciascuno con diverse funzionalità: replica transazionale, replica di tipo merge e replica snapshot.

La replica transazionale viene in genere utilizzata negli scenari server-server con esigenze di elevata velocità effettiva, inclusi il miglioramento delle caratteristiche di scalabilità e disponibilità, funzionalità di data warehouse e di creazione di report, integrazione di dati da più siti, integrazione di dati eterogenei e ripartizione del carico di lavoro dell'elaborazione batch. La replica di tipo merge è principalmente progettata per le applicazioni mobili o server distribuite con possibili conflitti di dati. Tra gli scenari comuni sono inclusi lo scambio di dati con utenti mobili, applicazioni POS e integrazione di dati da più siti. La replica snapshot viene utilizzata per fornire il set di dati iniziale per la replica di tipo merge o transazionale, nonché nel caso sia necessario un aggiornamento completo dei dati. Con questi tre tipi di replica, SQL Server costituisce un sistema potente e flessibile per la sincronizzazione dei dati aziendali.

Per ulteriori informazioni sulla replica, vedere Replica di SQL Server.

Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi alla replica, andare a Documentazione relativa alla replica.

SQL Server 2005 Reporting Services (SSRS) è una piattaforma di report basata su server che consente la creazione di report di dati completi da origini dei dati relazionali e multidimensionali. In Reporting Services sono inclusi componenti di elaborazione, un set completo di strumenti che è possibile utilizzare per creare e gestire report e un'API (Application Programming Interface) che consente agli sviluppatori di integrare o estendere l'elaborazione di dati e report nelle applicazioni personalizzate. I report creati dall'utente possono essere basati su dati relazionali o multidimensionali provenienti da SQL Server, Analysis Services, Oracle o da qualsiasi provider di dati Microsoft .NET Framework, ad esempio ODBC o OLE DB.

Con Reporting Services, è possibile creare report interattivi, in formato di tabella o in formato libero che recuperano dati a intervalli pianificati o su richiesta quando l'utente apre un report. Reporting Services consente inoltre agli utenti di creare report ad hoc basati su modelli predefiniti e di esplorare in modo interattivo i dati all'interno del modello. Tutti i report sono visualizzabili in formati desktop e orientati al Web. Gli utenti hanno a disposizione una vasta gamma di formati di visualizzazione per il rendering dei report su richiesta nei formati preferiti per la manipolazione dei dati o la stampa.

Reporting Services è una soluzione basata su server e consente quindi di centralizzare l'archiviazione e la gestione dei report, proteggere l'accesso a report, modelli e cartelle, definire le modalità di elaborazione e distribuzione dei report, nonché standardizzare le modalità di utilizzo dei report all'interno dell'organizzazione.

Per ulteriori informazioni su Reporting Services, vedere SQL Server Reporting Services e Esercitazioni di Reporting Services.

Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi a Reporting Services, andare a Documentazione relativa a Reporting Services.

SQL Server 2005 Notification Services è una piattaforma per lo sviluppo di applicazioni che generano e inviano notifiche, nonché un motore per l'esecuzione di tali applicazioni. È possibile utilizzare Notification Services per generare e inviare messaggi tempestivi e personalizzati a migliaia o milioni di sottoscrittori e per recapitare i messaggi a una vasta gamma di dispositivi.

La piattaforma Notification Services consente lo sviluppo di applicazioni di notifica complete. È possibile valutare le sottoscrizioni, che esprimono l'interesse dei sottoscrittori per informazioni specifiche, dette eventi, in base all'arrivo degli eventi o a una pianificazione. I dati degli eventi stessi possono avere origine all'interno del database, da altri database o da origini esterne. È possibile applicare il formato RTF alle notifiche, che vengono restituite dalla corrispondenza di eventi e sottoscrizioni, prima di inviarle al sottoscrittore.

Il motore di Notification Services funziona con Motore di database di SQL Server. Motore di database archivia i dati dell'applicazione ed esegue la corrispondenza tra eventi e sottoscrizioni. Il motore di Notification Services controlla il flusso e l'elaborazione dei dati e può essere distribuito con scalabilità orizzontale su più computer. Questa caratteristica può migliorare le prestazioni delle applicazioni più grandi e complesse.

Per ulteriori informazioni su Notification Services, vedere SQL Server Notification Services e Esercitazione di Notification Services.

Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi a Notification Services, andare a Documentazione relativa a Notification Services.

SQL Server include le funzionalità necessarie per creare query full-text su dati semplici di tipo carattere presenti nelle tabelle di SQL Server. Le query full-text possono includere parole e frasi o varie forme di parola o frase. La ricerca full-text consente l'indicizzazione rapida e flessibile per query basate su parole chiave di dati di testo archiviati in un database di Microsoft SQL Server. In SQL Server 2005 la ricerca full-text offre funzionalità a livello dell'organizzazione.

Utilizzare la ricerca full-text per cercare dati basati su caratteri in testo normale in più campi e in più tabelle contemporaneamente. Il vantaggio in termini di prestazioni derivante dall'utilizzo della ricerca full-text è particolarmente evidente quando si eseguono query in una grande quantità di dati di testo non strutturati. Una query LIKE Transact-SQL eseguita su milioni di righe di dati di testo, ad esempio, può richiedere alcuni minuti, mentre per una query full-text sugli stessi dati possono essere sufficienti pochi secondi, o addirittura meno, in base al numero di righe restituite. È possibile creare indici full-text sui dati archiviati in una colonna char, varchar o nvarchar o su dati binari formattati, ad esempio documenti di Microsoft Word, archiviati in una colonna varbinary(max) o image.

Per ulteriori informazioni sulla ricerca full-text, vedere Ricerca full-text.

Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi alla ricerca full-text, andare a Documentazione relativa alla ricerca full-text.

SQL Server 2005 Service Broker include il supporto nativo di Motore di database di SQL Server per applicazioni di messaggistica e accodamento. Questa caratteristica semplifica il lavoro degli sviluppatori per creare applicazioni complesse che utilizzano i componenti di Motore di database per comunicare tra database diversi. Gli sviluppatori possono utilizzare Service Broker per costruire con facilità applicazioni distribuite e affidabili.

Gli sviluppatori di applicazioni che utilizzano Service Broker possono distribuire il carico di lavoro su più database senza programmare interni di comunicazione e messaggistica complessi. È pertanto possibile ottenere una riduzione delle attività di sviluppo e test perché Service Broker gestisce i percorsi di comunicazione all'interno del contesto di una conversazione, con conseguente ottimizzazione delle prestazioni. I database front-end che supportano i siti Web, ad esempio, possono registrare informazioni e inviare attività con utilizzo esteso dei processi nelle code dei database back-end. Service Broker assicura che tutte le attività siano gestite nel contesto delle transazioni per garantire l'affidabilità e la consistenza tecnica.

Per ulteriori informazioni su Service Broker, vedere Service Broker.

Per accedere rapidamente a importanti argomenti generali relativi a Service Broker, andare a Documentazione relativa a Service Broker.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: