Questa pagina è stata utile?
I suggerimenti relativi al contenuto di questa pagina sono importanti. Comunicaceli.
Altri suggerimenti?
1500 caratteri rimanenti
Gestione di file di database (SQL Server Express)

Gestione di file di database (SQL Server Express)

I database di SQL Server 2008 Express Edition (SQL Server Express) vengono archiviati in file con estensione mdf che possono essere copiati e inclusi in un backup.

È possibile collegare i file di database di SQL Server Express a un'istanza di SQL Server Express in qualsiasi server. Ciò consente di copiare i file di database da un computer a un altro e di utilizzare lo stesso database in più server. In questo modo risulta inoltre semplificata la procedura per il backup dei database, in quanto è sufficiente copiare i file di database in una posizione protetta. Se un database risulta danneggiato o in caso di eliminazione accidentale dei dati, sarà così possibile ripristinare il database da tale posizione e ricollegarlo. Per ulteriori informazioni sulla copia e il collegamento di file di database, vedere Distribuzione tramite Xcopy (SQL Server Express) e Procedura: Collegamento di un file di database a SQL Server Express.

Quando si disinstalla SQL Server Express, vengono eliminati il file di database principale di SQL Server Express e tutti i file di database di esempio eventualmente installati nella directory predefinita. Vengono invece mantenuti tutti i file di database creati dagli utenti. Se si desidera mantenere le modifiche apportate ai database di esempio, è necessario copiare i file corrispondenti in una directory diversa dalla directory predefinita per i dati prima di procedere alla disinstallazione di SQL Server Express. In questo modo, i file di database potranno poi essere collegati a una nuova istanza di SQL Server. È inoltre buona norma creare regolarmente una copia di backup dei file di database creati dagli utenti.

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra:
© 2015 Microsoft