Snapshot per pubblicazioni di tipo merge con filtri con parametri

 

Quando si utilizzano filtri di riga con parametri nelle pubblicazioni di tipo merge, ogni sottoscrizione con uno snapshot in due parti viene inizializzata dalla replica. Viene innanzitutto creato uno snapshot dello schema contenente tutti gli oggetti necessari alla replica e lo schema degli oggetti pubblicati, ma non i dati. Ogni sottoscrizione viene quindi inizializzata con uno snapshot che include gli oggetti e lo schema dello snapshot dello schema e i dati appartenenti alla partizione della sottoscrizione. Se più di una sottoscrizione riceve una determinata partizione, ovvero riceve lo stesso schema e gli stessi dati, lo snapshot di tale partizione viene creato una sola volta. Dallo stesso snapshot vengono inizializzate più sottoscrizioni. Per ulteriori informazioni sui filtri di riga con parametri, vedere filtri di riga con parametri.

È possibile creare snapshot per pubblicazioni con filtri con parametri in tre modi diversi:

  • Pregenerare uno snapshot per ogni partizione. Questa opzione consente di controllare il momento in cui vengono generati gli snapshot.

    È inoltre possibile aggiornare gli snapshot in base a una pianificazione. I nuovi Sottoscrittori che sottoscrivono una partizione per cui è stato creato uno snapshot riceveranno uno snapshot aggiornato.

  • Consentire ai Sottoscrittori di richiedere la generazione e l'applicazione dello snapshot alla prima sincronizzazione. Questa opzione consente ai nuovi Sottoscrittori di eseguire la sincronizzazione senza l'intervento di un amministratore. Per consentire la generazione dello snapshot, è necessario che SQL Server Agent sia in esecuzione nel server di pubblicazione.

    System_CAPS_ICON_note.jpg Nota


    Se il filtro di uno o più articoli nella pubblicazione restituisce partizioni non sovrapposte univoche per ogni sottoscrizione, i metadati vengono eliminati a ogni esecuzione dell'agente di merge. Lo snapshot partizionato scade quindi più rapidamente. Quando si utilizza questa opzione, è consigliabile consentire ai Sottoscrittori di inizializzare la generazione e il recapito dello snapshot. Per ulteriori informazioni sulle opzioni di filtro, vedere i filtri di riga con parametri.

  • Generare manualmente uno snapshot per ogni Sottoscrittore con l'agente snapshot. Il Sottoscrittore deve quindi indicare il percorso dello snapshot all'agente di merge, in modo che sia possibile recuperare e applicare lo snapshot corretto.

    System_CAPS_ICON_note.jpg Nota


    Questa opzione è supportata per garantire la compatibilità con le versioni precedenti e non consente le condivisioni snapshot FTP.

Il metodo più flessibile consiste nell'utilizzo di una combinazione di opzioni snapshot pregenerate e richieste dal Sottoscrittore: gli snapshot vengono pregenerati e aggiornati in base a una pianificazione, in genere durante i periodi di minore attività, ma un Sottoscrittore può generare il proprio snapshot nel caso in cui venga creata una sottoscrizione per cui è necessaria una nuova partizione.

Considerare Adventure Works, che dispone di forza lavoro mobile per la distribuzione delle scorte ai singoli negozi. Ogni venditore riceve una sottoscrizione basata sul proprio account di accesso, che consente di recuperare i dati relativi ai negozi serviti. L'amministratore decide di pregenerare gli snapshot e di aggiornarli ogni domenica. Occasionalmente viene aggiunto al sistema un nuovo utente per il quale sono necessari i dati per una partizione per cui non è disponibile alcuno snapshot. L'amministratore decide inoltre di consentire gli snapshot inizializzati dal Sottoscrittore, per evitare che si verifichi una situazione in cui un Sottoscrittore non può sottoscrivere la pubblicazione in quanto lo snapshot non è ancora disponibile. Quando il nuovo Sottoscrittore effettua la prima connessione, lo snapshot per la partizione specificata viene generato e viene applicato al Sottoscrittore. Per consentire la generazione dello snapshot, è necessario che SQL Server Agent sia in esecuzione nel server di pubblicazione.

Per creare uno snapshot per una pubblicazione con filtri con parametri, vedere creare uno Snapshot per una pubblicazione di tipo Merge con filtri con parametri.

L'agente snapshot crea gli snapshot per ogni partizione. Per gli snapshot pregenerati e quelli richiesti da un server di sottoscrizione, l'agente viene eseguito e stabilisce connessioni con le credenziali specificate durante il processo dell'agente snapshot per la pubblicazione è stato creato (il processo viene creato dalla procedura guidata nuova pubblicazione o sp_addpublication_snapshot). Per modificare le credenziali, utilizzare sp_changedynamicsnapshot_job. Per ulteriori informazioni, vedere sp_changedynamicsnapshot_job & #40; Transact-SQL & #41;.

Inizializzazione di una sottoscrizione con uno snapshot
Filtri di riga con parametri
Sicurezza della cartella snapshot

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: