Enumerazione VSSFlags

Definisce una serie di impostazioni di SourceSafe.

Spazio dei nomi: Microsoft.VisualStudio.SourceSafe.Interop
Assembly: Microsoft.VisualStudio.SourceSafe.Interop (in microsoft.visualstudio.sourcesafe.interop.dll)

[FlagsAttribute] 
[GuidAttribute("783CD4EF-9D54-11CF-B8EE-00608CC9A71F")] 
public enum VSSFlags
/** @attribute FlagsAttribute() */ 
/** @attribute GuidAttribute("783CD4EF-9D54-11CF-B8EE-00608CC9A71F") */ 
public enum VSSFlags
FlagsAttribute 
GuidAttribute("783CD4EF-9D54-11CF-B8EE-00608CC9A71F") 
public enum VSSFlags

 Nome membroDescrizione
VSSFLAG_BINBINARYIndica che un file è binario.  

Quando è impostato questo flag, SourceSafe imposta il tipo binario per il file aggiunto.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_BINBINARY

VSSFLAG_BINTEST (predefinito)

VSSFLAG_BINTEXT

VSSFLAG_BINTESTIndica che il file viene automaticamente rilevato da Visual SourceSafe per determinare se si tratta di un file di testo o binario. 

Quando è impostato questo flag, SourceSafe rileva automaticamente il tipo del file aggiunto. Durante il test vengono cercati i caratteri NULL incorporati per determinare il tipo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_BINBINARY

VSSFLAG_BINTEST (predefinito)

VSSFLAG_BINTEXT

VSSFLAG_BINTEXTIndica che un file è di testo. 

Quando è impostato questo flag, SourceSafe imposta il tipo testo per il file aggiunto.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_BINBINARY

VSSFLAG_BINTEST (predefinito)

VSSFLAG_BINTEXT

VSSFLAG_CHKEXCLUSIVENOIndica che un'estrazione non è esclusiva. Con questa opzione sono consentite più estrazioni. 

Quando è impostato questo flag, SourceSafe consente l'estrazione di IVSSItem da parte di più utenti.

In SourceSafe i file possono essere estratti da più utenti. Per rendere effettivo questo flag, è necessario impostare l'opzione Consenti estrazioni multiple nell'utilità Amministrazione Visual SourceSafe. Se Consenti estrazioni multiple non è impostata, il flag verrà ignorato e tutti i file verranno estratti in modo esclusivo. L'opzione Consenti estrazioni multiple non viene esposta nel modello di automazione di Visual SourceSafe.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_CHKEXCLUSIVENO (predefinito se l'opzione Consenti estrazioni multiple è attivata)

VSSFLAG_CHKEXCLUSIVEYES (predefinito se l'opzione Consenti estrazioni multiple è disattivata)

VSSFLAG_CHKEXCLUSIVEYESIndica che un'estrazione è esclusiva.  

Quando è impostato questo flag, SourceSafe impedisce l'estrazione dell'elemento da parte di più utenti.

In SourceSafe i file possono essere estratti da più utenti. Per rendere effettivo questo flag, è necessario impostare l'opzione Consenti estrazioni multiple nell'utilità Amministrazione Visual SourceSafe. Se Consenti estrazioni multiple non è impostata, il flag verrà ignorato e tutti i file verranno estratti in modo esclusivo. L'opzione Consenti estrazioni multiple non viene esposta nel modello di automazione.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_CHKEXCLUSIVENO (predefinito se l'opzione Consenti estrazioni multiple è attivata)

VSSFLAG_CHKEXCLUSIVEYES (predefinito se l'opzione Consenti estrazioni multiple è disattivata)

VSSFLAG_CKOUTLOCALVERIndica il modello di estrazione da utilizzare quando si esegue un'estrazione. Se questo flag viene specificato, con l'operazione di estrazione non verrà recuperata l'ultima versione del file da estrarre, ma verrà estratta la versione ottenuta più di recente nella cartella di lavoro. Se il flag non viene specificato, verrà scaricata la versione più recente. 
VSSFLAG_CMPCHKSUMSpecifica un confronto tramite checksum. Questo è il flag predefinito. 

Utilizzare questo flag con il metodo Checkin, Get o UndoCheckout per confrontare il checksum della copia locale con quello della copia master di SourceSafe. Se è aggiornata, la copia locale non verrà sostituita con la copia master.

Questo flag identifica il meccanismo di confronto tramite differenza consigliato.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_CMPCHKSUM (predefinito)

VSSFLAG_CMPFAIL

VSSFLAG_CMPFULL

VSSFLAG_CMPTIME

È possibile utilizzare un solo flag per volta appartenente a questo gruppo.

VSSFLAG_CMPFAILNon specifica alcun meccanismo di confronto. 

Utilizzare questo flag con il metodo Checkin, Get o UndoCheckout per sostituire sempre la copia locale con la copia master di SourceSafe.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_CMPCHKSUM (predefinito)

VSSFLAG_CMPFAIL

VSSFLAG_CMPFULL

VSSFLAG_CMPTIME

È possibile utilizzare un solo flag per volta appartenente a questo gruppo.

VSSFLAG_CMPFULLSpecifica un confronto testuale completo. 

Utilizzare questo flag con il metodo Checkin, Get o UndoCheckout per confrontare il contenuto di testo della copia locale con quello della copia master di SourceSafe. Se è aggiornata, la copia locale non verrà sostituita con la copia master.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_CMPCHKSUM (predefinito)

VSSFLAG_CMPFAIL

VSSFLAG_CMPFULL

VSSFLAG_CMPTIME

È possibile utilizzare un solo flag per volta appartenente a questo gruppo.

VSSFLAG_CMPTIMESpecifica un confronto tramite timestamp. 

Utilizzare questo flag con il metodo Checkin, Get o UndoCheckout per confrontare il timestamp della copia locale con quello della copia master di SourceSafe. Se è aggiornata, la copia locale non verrà sostituita con la copia master.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_CMPCHKSUM (predefinito)

VSSFLAG_CMPFAIL

VSSFLAG_CMPFULL

VSSFLAG_CMPTIME

È possibile utilizzare un solo flag per volta appartenente a questo gruppo.

VSSFLAG_DELNO 

Indica se la copia locale deve essere eliminata dopo l'esecuzione di Add, Checkin o UndoCheckout.

Quando è impostato questo flag, la copia locale non viene eliminata.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_DELYES

VSSFLAG_DELNO (predefinito)

VSSFLAG_DELNOREPLACE

VSSFLAG_DELNOREPLACEIndica che la copia locale di un file non viene sostituita da un'operazione UndoCheckout

Quando è impostato questo flag, la copia locale non viene sostituita con la copia master di SourceSafe e il relativo flag di sola lettura viene impostato su true.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_DELYES

VSSFLAG_DELNO (predefinito)

VSSFLAG_DELNOREPLACE

VSSFLAG_DELTANOIndica che per un file aggiunto non vengono mantenute le informazioni sulla cronologia delle versioni. 

Utilizzare questo flag con il metodo Add.

Quando è impostato questo flag, per il file non vengono mantenute le informazioni sulla cronologia delle versioni.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_DELTAYES (predefinito)

VSSFLAG_DELTANO

VSSFLAG_DELTAYESIndica che per un file aggiunto vengono mantenute le informazioni sulla cronologia delle versioni. 

Utilizzare questo flag con il metodo Add.

Quando è impostato questo flag, per il file vengono mantenute le informazioni sulla cronologia delle versioni.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_DELTAYES (predefinito)

VSSFLAG_DELTANO

VSSFLAG_DELYESIndica che la copia locale di un file viene eliminata quando viene archiviata. 

Indica se la copia locale deve essere eliminata dopo l'esecuzione di Add, Checkin o UndoCheckout.

Quando è impostato questo flag, la copia locale viene eliminata.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_DELYES

VSSFLAG_DELNO (predefinito)

VSSFLAG_DELNOREPLACE

VSSFLAG_EOLCRIndica che come carattere di fine riga deve essere utilizzato un ritorno a capo. 

Utilizzare questo flag con il metodo Checkout, Get o Branch.

Quando è impostato questo flag, viene aggiunto un carattere di ritorno a capo alla fine del file di testo che non termina con un ritorno a capo. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_EOLCR

VSSFLAG_EOLLF

VSSFLAG_EOLCRLF

Se non è impostato alcun flag, il carattere di fine riga rimane invariato.

VSSFLAG_EOLCRLFIndica che come carattere di fine riga deve essere utilizzato un ritorno a capo con avanzamento riga. Questa è l'impostazione predefinita. 

Utilizzare questo flag con il metodo Checkout, Get o Branch.

Quando è impostato questo flag, vengono aggiunti un carattere di ritorno a capo e uno di avanzamento riga alla fine del file di testo che non termina con un ritorno a capo con avanzamento riga. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_EOLCR

VSSFLAG_EOLLF

VSSFLAG_EOLCRLF

Se non è impostato alcun flag, il carattere di fine riga rimane invariato.

VSSFLAG_EOLLFIndica che come carattere di fine riga deve essere utilizzato un avanzamento riga. 

Utilizzare questo flag con il metodo Checkout, Get o Branch.

Quando è impostato questo flag, viene aggiunto un carattere di avanzamento riga alla fine del file di testo che non termina con un avanzamento riga. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_EOLCR

VSSFLAG_EOLLF

VSSFLAG_EOLCRLF

Se non è impostato alcun flag, il carattere di fine riga rimane invariato.

VSSFLAG_FORCEDIRNOUtilizzato per eseguire l'override delle specifiche della cartella di lavoro. 

Utilizzare questo flag con il metodo GetSystem.String@,System.Int32), Checkout, Checkin, UndoCheckout o Branch.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_FORCEDIRNO

VSSFLAG_FORCEDIRYES (predefinito)

VSSFLAG_FORCEDIRYESUtilizzato per conservare le impostazioni della cartella di lavoro. Questa è l'impostazione predefinita. 

Utilizzare questo flag con il metodo GetSystem.String@,System.Int32), Checkout, Checkin, UndoCheckout o Branch.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_FORCEDIRNO

VSSFLAG_FORCEDIRYES (predefinito)

VSSFLAG_GETNOIndica che la copia locale non deve essere sostituita con la copia master di SourceSafe nel caso di comandi che eseguono automaticamente un'operazione di lettura. 

Utilizzare questo flag con i metodi Checkout e Share.

Quando è impostato questo flag, la copia locale non viene sostituita con la copia master.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_GETYES (predefinito)

VSSFLAG_GETNO

VSSFLAG_GETYESIndica che la copia locale deve essere sostituita con la copia master di SourceSafe nel caso di comandi che eseguono automaticamente un'operazione di lettura. 

Utilizzare questo flag con i metodi Checkout e Share.

Quando è impostato questo flag, la copia locale viene sostituita con la copia master.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_GETYES (predefinito)

VSSFLAG_GETNO

VSSFLAG_HISTIGNOREFILESIndica che le archiviazioni del file vengono escluse dall'insieme IVSSVersions.  

Quando è impostato questo flag, le archiviazioni del file vengono escluse dall'insieme IVSSVersions.

VSSFLAG_KEEPNOIndica che SourceSafe non mantiene un file estratto durante un'operazione di archiviazione. 

Utilizzare questo flag con il metodo Add o Checkin.

Quando è impostato questo flag, il file viene archiviato e la copia locale viene impostata in sola lettura.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_KEEPYES

VSSFLAG_KEEPNO (predefinito)

VSSFLAG_KEEPYESIndica che SourceSafe mantiene un file estratto durante un'operazione di archiviazione. 

Utilizzare questo flag con il metodo Add o Checkin.

Quando è impostato questo flag, il file rimane estratto e la copia locale viene impostata in lettura/scrittura.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_KEEPYES

VSSFLAG_KEEPNO (predefinito)

VSSFLAG_RECURSNOIndica che un comando non deve essere ricorsivo, ovvero essere applicato all'intera struttura di un progetto. Questa è l'impostazione predefinita. 

Utilizzare questo flag con il metodo Checkin, Checkout, Get o Share.

Quando è impostato questo flag, il comando non è ricorsivo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_RECURSNO (predefinito)

VSSFLAG_RECURSYES

VSSFLAG_RECURSYESIndica che un comando deve essere ricorsivo, ovvero essere applicato all'intera struttura di un progetto. 

Utilizzare questo flag con il metodo Checkin, Checkout, Get o Share.

Quando è impostato questo flag, il comando è ricorsivo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_RECURSNO (predefinito)

VSSFLAG_RECURSYES

VSSFLAG_REPASKRappresenta l'utilizzo di una finestra di dialogo in cui viene richiesto all'utente di determinare se sostituire, ignorare o unire il file scrivibile. Questa è l'impostazione predefinita. 

Utilizzare questo flag con il metodo Branch, Checkin, Checkout, GetSystem.String@,System.Int32) o UndoCheckout.

Utilizzare queste costanti per specificare l'azione del computer locale per i file scrivibili. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo. Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_REPASK

VSSFLAG_REPMERGE

VSSFLAG_REPREPLACE

VSSFLAG_REPSKIP

VSSFLAG_REPMERGERappresenta modifiche di unione per i file scrivibili nel computer locale. 

Utilizzare questo flag con il metodo Branch, Checkin, Checkout, GetSystem.String@,System.Int32) o UndoCheckout.

Quando è impostato questo flag, i file modificati contemporaneamente da più utenti vengono uniti nella copia locale. Utilizzare queste costanti per specificare l'azione del computer locale per i file scrivibili. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_REPASK

VSSFLAG_REPMERGE

VSSFLAG_REPREPLACE

VSSFLAG_REPSKIP

VSSFLAG_REPREPLACEFlag indicante che i file scrivibili sul computer locale vengono sostituiti. 

Utilizzare questo flag con il metodo Branch, Checkin, Checkout, GetSystem.String@,System.Int32) o UndoCheckout.

Quando è impostato questo flag, la copia locale viene sostituita con la copia master di SourceSafe. Utilizzare queste costanti per specificare l'azione del computer locale per i file scrivibili. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_REPASK

VSSFLAG_REPMERGE

VSSFLAG_REPREPLACE

VSSFLAG_REPSKIP

VSSFLAG_REPSKIPFlag indicante che i file scrivibili sul computer locale vengono ignorati.  

Utilizzare questo flag con il metodo Branch, Checkin, Checkout, GetSystem.String@,System.Int32) o UndoCheckout.

Quando è impostato questo flag, la copia modificabile locale non viene sostituita con la copia master di SourceSafe. Utilizzare queste costanti per specificare l'azione del computer locale per i file scrivibili. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_REPASK

VSSFLAG_REPMERGE

VSSFLAG_REPREPLACE

VSSFLAG_REPSKIP

VSSFLAG_TIMEMODIl timestamp utilizza l'ora dell'ultima modifica. 

Utilizzare questo flag con il metodo Branch, Checkout o Get.

Quando è impostato questo flag, il timestamp della copia locale viene impostato sulla data e sull'ora dell'ultima modifica. Viene in genere utilizzato durante un'operazione di lettura. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_TIMEMOD

VSSFLAG_TIMENOW (predefinito)

VSSFLAG_TIMEUPD

VSSFLAG_TIMENOWIl timestamp utilizza l'ora corrente. Questa è l'impostazione predefinita. 

Utilizzare questo flag con il metodo Branch, Checkout o Get.

Quando è impostato questo flag, il timestamp della copia locale viene impostato sulla data e sull'ora correnti. Viene in genere utilizzato durante un'operazione di lettura. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_TIMEMOD

VSSFLAG_TIMENOW (predefinito)

VSSFLAG_TIMEUPD

VSSFLAG_TIMEUPDIl timestamp utilizza l'ora dell'ultima archiviazione. 

Utilizzare questo flag con il metodo Branch, Checkout o Get.

Quando è impostato questo flag, il timestamp della copia locale viene impostato sulla data e sull'ora dell'ultima archiviazione. Viene in genere utilizzato durante un'operazione di lettura. È possibile utilizzare una sola costante per volta appartenente a questo gruppo.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_TIMEMOD

VSSFLAG_TIMENOW (predefinito)

VSSFLAG_TIMEUPD

VSSFLAG_UPDASKIndica che verrà richiesto all'utente di specificare se una copia locale non modificata deve essere registrata come Checkin o UndoCheckout

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_UPDASK

VSSFLAG_UPDUNCH (predefinito)

VSSFLAG_UPDUPDATE

VSSFLAG_UPDUNCHIndica che una copia locale non modificata provocherà UndoCheckout quando verrà tentato Checkin

Utilizzare questo flag con il metodo Checkin.

Quando è impostato questo flag, alla copia locale non modificata viene applicato UndoCheckout.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_UPDASK

VSSFLAG_UPDUNCH (predefinito)

VSSFLAG_UPDUPDATE

VSSFLAG_UPDUPDATEIndica che una copia locale non modificata esegue Checkin

Quando è impostato questo flag, alla copia locale non modificata viene applicato Checkin e viene creata una nuova istanza di IVSSVersion.

Il flag appartiene al gruppo:

VSSFLAG_UPDASK

VSSFLAG_UPDUNCH (predefinito)

VSSFLAG_UPDUPDATE

VSSFLAG_USERRONOUtilizzato per impostare il flag di sola lettura del file su OFF.  

Si consiglia di non utilizzare questa costante.

Il flag appartiene al seguente gruppo:

VSSFLAG_USERROYES

VSSFLAG_USERRONO

VSSFLAG_USERROYESUtilizzato per impostare il flag di sola lettura del file su OFF. Questo è il flag predefinito.  

Si consiglia di non utilizzare questa costante.

Il flag appartiene al seguente gruppo:

VSSFLAG_USERROYES

VSSFLAG_USERRONO

Le impostazioni di SourceSafe vengono definite dal sistema e/o dal file SS.INI dell'utente corrente. Se si desidera modificare un determinato comportamento, è necessario impostare uno o più flag. È possibile combinare i flag utilizzando la seguente sintassi:

VSSFLAG_RECURSNO+VSSFLAG_USERROYES oppure

VSSFLAG_RECURSNO|VSSFLAG_USERROYES.

Mostra: