Classe CommandReceive

Implementa i metodi che un client può chiamare per ricevere comandi in maniera asincrona dalla coda dei comandi.

Spazio dei nomi: Microsoft.ApplicationServer.StoreManagement.Control
Assembly: Microsoft.ApplicationServer.StoreManagement (in microsoft.applicationserver.storemanagement.dll)

public abstract class CommandReceive
public abstract class CommandReceive
public abstract class CommandReceive

Un cmdlet di controllo delle istanze aggiunge i comandi alla coda dei comandi utilizzando l'oggetto CommandSend e il servizio Gestione flussi di lavoro (WMS) li rimuove dalla coda dei comandi utilizzando l'oggetto CommandReceive. In alcune circostanze, ad esempio quando viene eseguito il cmdlet Remove-ASAppServiceInstance, l'archivio stesso elabora il comando per rimuovere l'istanza dall'archivio delle istanze.

Il codice riportato di seguito fornisce un esempio di classe derivata dalla classe CommandReceive.


    public class MySqlCommandReceive : CommandReceive
    {
        readonly string connectionString;
        
        Queue<MySqlReceivedInstanceCommand> receivedInstanceCommands;

        public MySqlCommandReceive(string connectionString)
        {
            this.connectionString = connectionString;
            this.receivedInstanceCommands = new Queue<MySqlReceivedInstanceCommand>();          
        }

        public override IAsyncResult BeginTryReceive(TimeSpan timeout, AsyncCallback callback, object state)
        {
            throw new NotImplementedException();
        }

        public override bool EndTryReceive(IAsyncResult result, out ReceivedInstanceCommand command)
        {
            throw new NotImplementedException();
        }
    }


System.Object
  Microsoft.ApplicationServer.StoreManagement.Control.CommandReceive

Qualsiasi membro statico (condiviso in Visual Basic) di questo tipo è thread safe, diversamente dai membri istanza.

Piattaforme di sviluppo

Visual Studio 2010 e versioni successive, .NET Framework 4

Piattaforme di destinazione

Windows 7; Windows Server 2008 R2; Windows Server 2008 Service Pack 2; Windows Vista Service Pack 2
Mostra: