Procedure per lo sviluppo

Aggiornamento: gennaio 2013

Si applica a: Service Bus for Windows Server 1.0

In questa sezione è incluso un set di procedure comuni correlate allo sviluppo mediante Service Bus per Windows Server.

Procedura per lo sviluppo con Service Bus

Come utilizzare REST con Service Bus

Service Bus per Windows Server offre un'API REST per le operazioni di runtime e gestione, analoga all'API offerta da Service Bus di Azure. Per una descrizione del supporto di REST in Bus di servizio, vedere Azure Service Bus REST API Reference. L'utilizzo di REST con Service Bus per Windows Server presenta alcune differenze.

Come utilizzare Service Bus in modalità offline, ad esempio dal computer portatile

Service Bus per Windows Server consente agli sviluppatori di sviluppare e testare applicazioni in modalità offline o senza accesso al dominio. Con Service Bus per Windows Server è possibile utilizzare le credenziali di un utente locale, analogamente agli utenti di dominio.

Per utilizzare un utente locale con l'applicazione, effettuare le seguenti operazioni:

  1. Modificare lo spazio dei nomi servizio o crearne uno nuovo e aggiungere l'utente locale tra i manageUsers chiamando il cmdlet Set-SBNamespace. Tenere presente che questa chiamata esegue l'override dell'elenco manageUsers esistente.

  2. Modificare il codice per creare un oggetto TokenProvider con le credenziali per l'utente locale come indicato di seguito:

    TokenProvider localUserTokenProvider = WindowsTokenProvider.CreateWindowsTokenProvider(
                    connBuilder.StsEndpoints,
                    new System.Net.NetworkCredential (userName, password));
    
    MessagingFactory factory = MessagingFactory.Create(
                connBuilder.GetAbsoluteRuntimeEndpoints(), localUserTokenProvider);
    NamespaceManager namespaceManager = new NamespaceManager(
                connBuilder.GetAbsoluteManagementEndpoints(), localUserTokenProvider);
    


Data di creazione:

2014-04-18

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: