Modificare la richiesta

 

In un servizio mobile back-end JavaScript, gli script vengono utilizzati per modificare le richieste di lettura, inserimento e aggiornamento inviate a Servizi mobili di Microsoft Azure prima che vengano eseguite.

Ad esempio, tramite il seguente script di inserimento viene modificato item inserito impostando una proprietà di timestamp createdAt prima di chiamare execute.

function insert(item, user, request) {
    item.createdAt = new Date();
    request.execute();
}

Tramite il seguente script di lettura viene estesa la query richiesta aggiungendo una clausola di filtro aggiuntiva prima di chiamare execute.

function read(query, user, request) {
query.where({ archived: false });
request.execute();
}

Per ulteriori informazioni, vedere la pagina relativa al riferimento agli script dei servizi mobili.

Mostra: