Get-SBClientConfiguration

Aggiornamento: agosto 2012

Get-SBClientConfiguration

Questo cmdlet recupera i valori delle impostazioni di configurazione di Service Bus per Windows Server richieste da un client di Service Bus.

Sintassi

Parameter Set: Default
Get-SBClientConfiguration [-Namespaces <String[]> ] [ <CommonParameters>]




Descrizione dettagliata

Eseguire Get-SBClientConfiguration per recuperare dati XML utilizzabili dalle applicazioni client di Service Bus per Windows Server. Il file di configurazione del client di Service Bus per Windows Server include le stringhe di connessione utilizzate dall'API di Service Bus per Windows Server per comunicare con la farm di Service Bus per Windows Server. È possibile specificare una o più istanze di spazio dei nomi servizio di Service Bus per Windows Server per limitare l'ambito dell'output a un singolo spazio dei nomi servizio o al valore predefinito e recuperare le stringhe di connessione di tutte le istanze di spazio dei nomi servizio a cui può accedere l'utente corrente.

Parametri

-Namespaces<String[]>

Elenco separato da virgole di istanze di spazio dei nomi servizio di Service Bus per Windows Server da includere nel file di configurazione generato. Se l'elenco non viene fornito, il file di configurazione creato include tutte le istanze di spazio dei nomi servizio di proprietà dell'utente corrente.


Alias

ns

Obbligatorio?

false

Posizione?

named

Valore predefinito

none

Accettare l'input della pipeline?

True (ByPropertyName)

Accetta caratteri jolly?

false

<CommonParameters>

Questo cmdlet supporta i parametri comuni: -Verbose, -Debug, -ErrorAction, -ErrorVariable, -OutBuffer e -OutVariable. Per altre informazioni, vedere about_CommonParameters (http://go.microsoft.com/fwlink/p/?LinkID=113216).

Input

Il tipo di input è il tipo di oggetti che è possibile inviare al cmdlet.

Output

Il tipo di output corrisponde al tipo di oggetti emesso dal cmdlet.

Esempi

Esempio 1

Recupera la configurazione del client di Service Bus per Windows Server per tutte le istanze di spazio dei nomi servizio di Service Bus per Windows Server.

Nell'esempio riportato di seguito viene restituito

Endpoint=sb://node1Fqdn/SBNameSpace01;StsEndpoint=https://node1Fqdn:9355/SBNameSpace01;RuntimePort=9354;ManagementPort=9355

Endpoint=sb://node2Fqdn/SBNameSpace02;StsEndpoint=https://node2Fqdn:9355/SBNameSpace02;RuntimePort=9354;ManagementPort=9355


PS C:\> Get-SBClientConfiguration

Esempio 2

Recupera la configurazione del client di Service Bus per Windows Server per tutte le istanze di Service Bus per Windows Server di spazio dei nomi servizio con nome SBNameSpace01.

Nell'esempio riportato di seguito viene restituito

Endpoint=sb://node1Fqdn/SBNameSpace01;StsEndpoint=https://node1Fqdn:9355/SBNameSpace01;RuntimePort=9354;ManagementPort=9355


PS C:\> Get-SBClientConfiguration -Namespaces 'SBNameSpace01'

Esempio 3

Recupera la configurazione del client di Service Bus per Windows Server per tutte le istanze di spazio dei nomi servizio con nomi MyNamespace1 e MyNamespace2.


PS C:\> Get-SBClientConfiguration -Namespaces MyNamespace1, MyNamespace2

Service Bus 1.0 MSDN Community Forum

Aggiunte alla community

AGGIUNGI
Mostra: