Creare un servizio mobile

 

Un nuovo servizio mobile può essere creato facendo clic sul pulsante +Nuovo, quindi su Servizio mobile.

Quando si crea una nuova istanza del servizio mobile considerare quanto segue:

  • Quando si crea un servizio mobile, JavaScript o .NET, è necessario scegliere una piattaforma back-end. Una volta creato, il back-end non può essere modificato. Servizi mobili di Microsoft Azure tenta di mantenere la parità funzionale tra le piattaforme back-end nella misura maggiore possibile. Per questo motivo, è necessario scegliere il back-end più appropriato per i requisiti di sviluppo e manutenzione dell'app.

  • Quando si crea un nuovo servizio mobile è necessario fornire un nome per l'istanza. Il nome può essere costituito da un numero di caratteri compreso tra 2 e 60 e deve essere globalmente univoco all'interno di Servizi mobili. È necessario ricordarsi di verificare la disponibilità del nome desiderato.

  • In Servizi mobili è richiesta un'istanza di Database SQL di Microsoft Azure per l'archiviazione dei dati dell'applicazione. È possibile usare un database esistente o fare in modo che venga creata una nuova istanza del database tramite Servizi mobili. Se si usa un database esistente nella sottoscrizione di Azure, è necessario fornire il nome dell'account di accesso e la password per il server di Database SQL.

    Suggerimento: se si riusa un database esistente è possibile risparmiare il costo derivante dall'aggiunta di una nuova istanza del database nella sottoscrizione. Per informazioni sul costo derivante dall'aggiunta di un nuovo database, vedere Calcolatore dei costi Azure.

    L'istanza del database usata dal servizio mobile viene addebitata separatamente dalla sottoscrizione di Servizi mobili. Questo database può essere gestito come qualsiasi altra istanza di Database SQL.

  • Nei servizi mobili non vengono attualmente usati gruppi di affinità, pertanto è possibile usare un'area. In Area selezionare un'area disponibile.

Mostra: