Questa pagina è stata utile?
I suggerimenti relativi al contenuto di questa pagina sono importanti. Comunicaceli.
Altri suggerimenti?
1500 caratteri rimanenti
Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Azure PowerShell

Aggiornamento: dicembre 2014

Azure PowerShell è un ambiente di scripting potente che può essere utilizzato per controllare e automatizzare la distribuzione e la gestione dei carichi di lavoro in Azure. Sono disponibili istruzioni per iniziare il provisioning di macchine virtuali, la configurazione di reti virtuali e di reti tra più sedi locali e la gestione di servizi cloud in Azure per utenti nuovi o esperti di Windows PowerShell.

Prima di iniziare a utilizzare i cmdlet in Azure PowerShell, è necessario scaricare e installare il modulo e, successivamente, connettersi a Azure tramite la sottoscrizione. È possibile scaricare il modulo direttamente da Microsoft. Per le istruzioni, vedere la procedura di installazione e configurazione di Azure PowerShell. Per alcuni suggerimenti che possono risultare utili nell'utilizzo dei cmdlet, ad esempio su come vengono gestiti in genere i valori dei parametri, gli input e gli output in Azure PowerShell, vedere Iniziare a utilizzare i cmdlet di Azure

Vedere le risorse seguenti per ulteriori informazioni sull'utilizzo dei cmdlet:

Per istruzioni di base sull'utilizzo di Windows PowerShell, vedere la pagina relativa all'utilizzo di Windows PowerShell.

Per informazioni di riferimento sui cmdlet, vedere la pagina relativa al riferimento ai cmdlet di Azure.

Per script di esempio e istruzioni sull'utilizzo dello scripting per gestire Azure, vedere Script Center.

Mostra:
© 2015 Microsoft