Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

Metodo DateTime.ToString (IFormatProvider)

 

Data di pubblicazione: ottobre 2016

Converte il valore dell'oggetto DateTime corrente nella rappresentazione di stringa equivalente, usando le informazioni sul formato relative alle impostazioni cultura specificate.

Spazio dei nomi:   System
Assembly:  mscorlib (in mscorlib.dll)

public string ToString(
	IFormatProvider provider
)

Parametri

provider
Type: System.IFormatProvider

Oggetto che fornisce informazioni di formattazione specifiche delle impostazioni cultura.

Valore restituito

Type: System.String

Rappresentazione di stringa del valore dell'oggetto DateTime corrente, come specificato da provider.

Exception Condition
ArgumentOutOfRangeException

La data e l'ora non sono comprese nell'intervallo di date supportato dal calendario usato da provider.

Il valore dell'oggetto corrente DateTime oggetto viene formattato con il data generale e l'identificatore di formato di ora ("G"), che formatta l'output utilizzando il modello di data breve e il modello di molto tempo.

Il formato della data breve e ora estesa è definito per il provider parametro. Il provider parametro può essere uno dei seguenti:

Se provider è null, DateTimeFormatInfo viene utilizzato l'oggetto associato con le impostazioni cultura correnti. Per altre informazioni, vedere CultureInfo.CurrentCulture.

Note per i chiamanti:

Il ToString(IFormatProvider) metodo restituisce la rappresentazione di stringa di data e ora nel calendario utilizzato dalle impostazioni cultura rappresentate dal provider parametro. Il calendario è definito dal Calendar proprietà. Se il valore dell'oggetto corrente DateTime istanza è precedente a Calendar.MinSupportedDateTime o successivo a Calendar.MaxSupportedDateTime, il metodo genera un ArgumentOutOfRangeException. Nell'esempio seguente viene illustrato questo concetto. Tenta di formattare una data che è compreso nell'intervallo del JapaneseCalendar classe.

using System;
using System.Globalization;

public class Example
{
   public static void Main()
   {
      CultureInfo jaJP = new CultureInfo("ja-JP");
      jaJP.DateTimeFormat.Calendar = new JapaneseCalendar(); 
      DateTime date1 = new DateTime(1867, 1, 1);

      try {
         Console.WriteLine(date1.ToString(jaJP));
      }
      catch (ArgumentOutOfRangeException) {
         Console.WriteLine("{0:d} is earlier than {1:d} or later than {2:d}", 
                           date1, 
                           jaJP.DateTimeFormat.Calendar.MinSupportedDateTime,  
                           jaJP.DateTimeFormat.Calendar.MaxSupportedDateTime); 
      }
   }
}
// The example displays the following output:
//    1/1/1867 is earlier than 9/8/1868 or later than 12/31/9999   }

L'esempio seguente mostra la rappresentazione di stringa di una data e ora utilizzando CultureInfo gli oggetti che rappresentano i cinque diverse impostazioni cultura.

using System;
using System.Globalization;

public class Example
{
   public static void Main()
   {
      CultureInfo[] cultures = new CultureInfo[] {CultureInfo.InvariantCulture, 
                                                  new CultureInfo("en-us"), 
                                                  new CultureInfo("fr-fr"), 
                                                  new CultureInfo("de-DE"), 
                                                  new CultureInfo("es-ES"),
                                                  new CultureInfo("ja-JP")};

      DateTime thisDate = new DateTime(2009, 5, 1, 9, 0, 0);                                            

      foreach (CultureInfo culture in cultures)
      {
         string cultureName; 
         if (string.IsNullOrEmpty(culture.Name))
            cultureName = culture.NativeName;
         else
            cultureName = culture.Name;

         Console.WriteLine("In {0}, {1}", 
                           cultureName, thisDate.ToString(culture));
      }                                            
      }
}
// The example produces the following output:
//    In Invariant Language (Invariant Country), 05/01/2009 09:00:00
//    In en-US, 5/1/2009 9:00:00 AM
//    In fr-FR, 01/05/2009 09:00:00
//    In de-DE, 01.05.2009 09:00:00
//    In es-ES, 01/05/2009 9:00:00
//    In ja-JP, 2009/05/01 9:00:00

Universal Windows Platform
Disponibile da 8
.NET Framework
Disponibile da 1.1
Libreria di classi portabile
Supportato in: piattaforme .NET portabili
Silverlight
Disponibile da 2.0
Windows Phone Silverlight
Disponibile da 7.0
Windows Phone
Disponibile da 8.1
Torna all'inizio
Mostra: