JobTemplate
Questo articolo è stato tradotto automaticamente. Per visualizzare l'articolo in inglese, selezionare la casella di controllo Inglese. È possibile anche visualizzare il testo inglese in una finestra popup posizionando il puntatore del mouse sopra il testo.
Traduzione
Inglese

JobTemplate

 

Un'entità JobTemplate corrisponde a un modello di processo e fornisce impostazioni riutilizzabili per i processi da eseguire ripetutamente.

Questo argomento presenta informazioni generali sull'entità JobTemplate e mostra come eseguire varie operazioni con l'API REST di Servizi multimediali.

System_CAPS_importantImportante

Quando si usa l'API REST di Servizi multimediali, tenere conto delle seguenti considerazioni:

Proprietà

Tipo

Descrizione

Id

Sola lettura. Impostata da Servizi multimediali al momento della creazione.

Edm.String

Identificatore univoco.

Name

Facoltativa.

Edm.String

Nome descrittivo dell'entità JobTemplate.

Created

Sola lettura. Impostata da Servizi multimediali al momento della creazione.

Edm.DateTime

Rappresenta il numero di millisecondi trascorsi dalla mezzanotte del 1° gennaio 1970.

LastModified

Sola lettura. Impostata da Servizi multimediali.

Edm.DateTime

Questo valore viene aggiornato da Servizi multimediali dopo che è stata apportata una qualsiasi modifica alla proprietà. Rappresenta il numero di millisecondi trascorsi dalla mezzanotte del 1° gennaio 1970.

JobTemplateBody

Obbligatorio.

Edm.String

Documento XML che definisce le entità TaskTemplate e il numero di asset di input e output da usare. Ad esempio:

<?xml version="1.0" encoding="utf-8"?> <jobTemplate> <taskBody taskTemplateId=”nb:ttid:UUID:0749DF78-5167-413D-91AA-31564ED1EF34”> … </taskBody> <taskBody taskTemplateId=”nb:ttid:UUID:0432DF78-5167-4132-942A-88241ED1AC34”> … </taskBody> </jobtemplate>

Il formato del contenuto TaskBody corrisponde a quello della proprietà dell'entità TaskTaskBody più l'attributo TaskTemplateId o taskTemplateId. Ciascun attributo TaskTemplateId deve essere univoco e corrispondere all'entità TaskTemplate nella raccolta TaskTemplates. Il numero di TaskBody deve corrispondere al numero di elementi di TaskTemplates insieme. 

NumberofInputAssets

Facoltativa. Impossibile eseguire l'aggiornamento dopo la creazione dell'entità.

Edm.Int32

Numero di asset di input che è possibile usare con questo modello di processo.

TemplateType

Obbligatorio. Impossibile eseguire l'aggiornamento dopo la creazione dell'entità.

Edm.Int32

Tipo di modello di processo che può essere creato. I valori validi sono:

  • SystemLevel = 0

  • AccountLevel = 1

System_CAPS_noteNota

I tipi di modello di processo SystemLevel sono riservati per Servizi multimediali. È necessario impostare questo valore su AccountLevel, ovvero "1".

TaskTemplates

Obbligatorio.

Set di entità TaskTemplate

Proprietà di navigazione che fa riferimento a tutte le entità TaskTemplate associate.

Le entità JobTemplate possono essere create con una richiesta HTTP POST.

Metodo

URI della richiesta

Versione HTTP

POST

https://media.windows.net/API/JobTemplates

HTTP/1.1

System_CAPS_importantImportante

Dopo avere stabilito la connessione a https://media.windows.net, si riceverà un reindirizzamento 301 che indica un altro URI di Servizi multimediali. Le chiamate successive devono essere effettuate al nuovo URI.

Per ottenere la versione più recente x-ms-version:, vedere Riferimento all'API REST di servizi multimediali di Azure.

POST https://media.windows.net/API/JobTemplates HTTP/1.1 Content-Type: application/json;odata=verbose Accept: application/json;odata=verbose DataServiceVersion: 3.0 MaxDataServiceVersion: 3.0 x-ms-version: 2.11 Authorization: Bearer http%3a%2f%2fschemas.xmlsoap.org%2fws%2f2005%2f05%2fidentity%2fclaims%2fnameidentifier=youraccountname&urn%3aSubscriptionId=2f84471d-b1ae-4e75-aa09-010f0fc0cf5b&http%3a%2f%2fschemas.microsoft.com%2faccesscontrolservice%2f2010%2f07%2fclaims%2fidentityprovider=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&Audience=urn%3aWindowsAzureMediaServices&ExpiresOn=1337212980&Issuer=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&HMACSHA256=kK7PbPM3lTAEJYIx5OTWeaSY7zvia358UjPiuvSFHz0%3d Host: media.windows.net Content-Length: 608 Expect: 100-continue {"Name" : "NewJobTemplate14ad96d1-2d14-4618-9014-08db7d227062", "TemplateType" : "1",  "JobTemplateBody" : "<?xml version=\"1.0\" encoding=\"utf-8\"?><jobTemplate><taskBody taskTemplateId=\"nb:ttid:UUID:071370A3-E63E-4E81-A099-AD66BCAC3789\"><inputAsset>JobInputAsset(0)</inputAsset><outputAsset>JobOutputAsset(0)</outputAsset></taskBody></jobTemplate>", "TaskTemplates" : [{"Id" : "nb:ttid:UUID:071370A3-E63E-4E81-A099-AD66BCAC3789", "Configuration" : "H.264 iPad", "MediaProcessorId" : "nb:mpid:UUID:2f381738-c504-4e4a-a38e-d199e207fcd5", "Name" : "SampleTaskTemplate2", "NumberofInputAssets" : 1, "NumberofOutputAssets" : 1}] }

Le entità JobTemplate possono essere recuperate usando una richiesta HTTP GET.

Metodo

URI della richiesta

Versione HTTP

GET

https://media.windows.net/API/JobTemplates

HTTP/1.1

Metodo

URI della richiesta

Versione HTTP

GET

https://media.windows.net/API/JobTemplates('nb:jtid:UUID:ed10f137-7a8e-8343-9110-f54603d1136f')

HTTP/1.1

System_CAPS_importantImportante

Dopo avere stabilito la connessione a https://media.windows.net, si riceverà un reindirizzamento 301 che indica un altro URI di Servizi multimediali. Le chiamate successive devono essere effettuate al nuovo URI.

Per ottenere la versione più recente x-ms-version:, vedere Riferimento all'API REST di servizi multimediali di Azure.

GET https://media.windows.net/API/JobTemplates('nb:jtid:UUID:ed10f137-7a8e-8343-9110-f54603d1136f') HTTP/1.1 Content-Type: application/json;odata=verbose Accept: application/json;odata=verbose DataServiceVersion: 3.0 MaxDataServiceVersion: 3.0 x-ms-version: 2.11 Authorization: Bearer http%3a%2f%2fschemas.xmlsoap.org%2fws%2f2005%2f05%2fidentity%2fclaims%2fnameidentifier=youraccountname&urn%3aSubscriptionId=2f84471d-b1ae-4e75-aa09-010f0fc0cf5b&http%3a%2f%2fschemas.microsoft.com%2faccesscontrolservice%2f2010%2f07%2fclaims%2fidentityprovider=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&Audience=urn%3aWindowsAzureMediaServices&ExpiresOn=1337212980&Issuer=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&HMACSHA256=kK7PbPM3lTAEJYIx5OTWeaSY7zvia358UjPiuvSFHz0%3d Host: media.windows.net

Le entità JobTemplate possono essere eliminate usando una richiesta HTTP DELETE.

Metodo

URI della richiesta

Versione HTTP

DELETE

https://media.windows.net/API/JobTemplates('IDmodelloprocesso')

HTTP/1.1

System_CAPS_importantImportante

Dopo avere stabilito la connessione a https://media.windows.net, si riceverà un reindirizzamento 301 che indica un altro URI di Servizi multimediali. Le chiamate successive devono essere effettuate al nuovo URI.

Per ottenere la versione più recente x-ms-version:, vedere Riferimento all'API REST di servizi multimediali di Azure.

DELETE https://media.windows.net/API/JobTemplates('nb:jtid:UUID:1149a161-92c6-be40-8e9c-7bf640c05df6') HTTP/1.1 Content-Type: application/json;odata=verbose Accept: application/json;odata=verbose DataServiceVersion: 3.0 MaxDataServiceVersion: 3.0 x-ms-version: 2.11 Authorization: Bearer http%3a%2f%2fschemas.xmlsoap.org%2fws%2f2005%2f05%2fidentity%2fclaims%2fnameidentifier=youraccountname&urn%3aSubscriptionId=2f84471d-b1ae-4e75-aa09-010f0fc0cf5b&http%3a%2f%2fschemas.microsoft.com%2faccesscontrolservice%2f2010%2f07%2fclaims%2fidentityprovider=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&Audience=urn%3aWindowsAzureMediaServices&ExpiresOn=1337178759&Issuer=https%3a%2f%2fwamsprodglobal001acs.accesscontrol.windows.net%2f&HMACSHA256=cKlWvRDsu0bQwDkc1A4sMM5OQOGBEk8OWcuaj9zDkp0%3d Host: media.windows.net Content-Length: 0

Mostra:
© 2016 Microsoft