Esporta (0) Stampa
Espandi tutto

Informazioni di riferimento sull'API REST di Servizi multimediali di Azure

Aggiornamento: novembre 2014

La sezione contenente le informazioni di riferimento dell'API REST di Servizi multimediali di Microsoft Azure illustra le entità e le funzioni usate durante la creazione, l'elaborazione, la gestione e la distribuzione degli asset.

La seguente tabella illustra le versioni dell'API REST di Servizi multimediali e le principali modifiche apportate in ciascuna versione. Per esaminare entità, proprietà di entità, associazioni, funzioni di Servizi multimediali e così via, incollare il seguente URI in un browser: https://media.windows.net/API/$metadata?api-version=2.x (dove x è un numero di versione).

 

Version Descrizione

2,8

La nuova entità seguente è stata aggiunta: EncodingReservedUnitType.

2,7

Modifica importante: Origin è stato rinominato in StreamingEndpoint. Per informazioni dettagliate, vedere StreamingEndpoint.

Proprietà aggiornate: Asset.DeliveryPolicies.

Nuove entità, nuovi tipi complessi e nuove proprietà:

AkamaiAccessControl

AkamaiSignatureHeaderAuthenticationKey

AssetDeliveryPolicy

Canale

ChannelInput

ChannelInputAccessControl

ChannelEndpoint

ChannelOutput

ChannelOutputHls

ChannelPreview

ChannelPreviewAccessControl

ContentKeyAuthorizationPolicy

ContentKeyAuthorizationPolicyOption

ContentKeyAuthorizationPolicyRestriction

CrossSiteAccessPolicies

IPAccessControl. Vedere Channel e StreamingEndpoint.

IPRange. Vedere Channel e StreamingEndpoint.

Programma

StreamingEndpointAccessControl

StreamingEndpointCacheControl

2,6

Corrente.

Nessun aggiornamento del modello.

2,5

La proprietà BytesUsed è stata aggiunta a StorageAccount.

2,4

Nessun aggiornamento del modello.

2,3

La proprietà AuthorizationPolicyId è stata aggiunta a ContentKey.

2,2

Le seguenti nuove voci sono state aggiunte al modello:

Origin

StorageAccount

Operazione

Le seguenti nuove proprietà sono state aggiunte alle entità:

Asset: URI, StorageAccountName e StorageAccount.

Locator: Name.

IngestManifest: StorageAccountName e StorageAccount.

2,1

Le seguenti nuove voci sono state aggiunte al modello:

NotificationEndPoint

JobNotificationSubscription

2,0

Versione pubblica iniziale.

Argomenti della sezione

Riferimento

Sezioni correlate

Mostra:
© 2015 Microsoft